Isola, Francesca Cipriani chiude in bellezza: bagno nuda e “frecciatine” ai naufraghi

Francesca Cipriani saluta Cayos Cochinos denudandosi per poi tuffarsi in acqua. Un bagno davvero bollente prima di ripartire per la finale dell’Isola dei Famosi. L’ex Pupa, protagonista indiscussa di questa edizione e probabile vincitrice, aveva accolto la provocazione degli altri naufraghi, ma è stata l’unica a togliersi il costume.

3671242_1209_cipriani_nuda_isola

La finale del reality è prevista per lunedì 16 aprile e tutti i concorrenti faranno rientro a Milano per scoprire chi sarà il vincitore. La Cipriani, spronata da Jonathan, si è spogliata per dire addio all’isola, ma poi in un confessionale ha criticato l’atteggiamento degli altri che non l’hanno seguita.
In acqua ha urlato di non voler lasciare l’isola, la natura e il relax lontano dal caos cittafdino. Le immagini della showgirl completamente nuda tra le risate dei compagni di avventura hanno fatto il giro del web.

Ballando con le Stelle, la coppia Morra-Di Vaira si gioca subito il ballo ‘hot’

La 13ª edizione di Ballando con le Stelle parte subito con un risvolto decisamente ‘hot’ con il ballo, che alla fine frutta la bellezza di 34 punti, di cui sono stati protagonisti Sara Di Vaira e Massimiliano Morra. Al via la nuova stagione, condotta in studio da Milly Carlucci affiancata da Paolo Belli. Su Rai 1 la conduttrice ha voluto dedicare tutta la 13ª edizione a Bibi Ballandi, il ‘papà’ della trasmissione scomparso recentemente.

3598313_2248_ballando_con_le_stelle_massimiliano_morra_sara_di_vaira_hot

Tante le novità di quest’anno, come Robozao, il robot che balla la salsa, con la curiosità della prima coppia di ballerini dello stesso sesso (Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro).
I primi a esibirsi sono Amedeo Minghi e Samanta Togni, che si aggiudicano un punteggio della giuria pari a 25. Molto meglio il sensuale ballo della coppia Massimiliano Morra-Sara Di Vaira, che si aggiudicano dieci punti in più. Solo 20 punti per Marcello Nunzio e Stefania Rocca, ma va detto che l’attrice non ha potuto eseguire una performance completa a causa della frattura di due costole. Giaro Giarratana e Lucrezia Lando, che si sono esibiti successivamente, hanno invece totalizzato 27 punti. Una divertente Nathalie Guetta, alle prese con un’esperienza nuova e non facile, in coppia con Simone Di Pasquale ha invece ottenuto 24 punti. Stesso punteggio anche per la coppia Akash-Vera Kinnunen. Solo 18 punti, invece, per Eleonora Giorgi e Samuel Peron, con un impietoso zero da parte di Guillermo Mariotto; va detto, però, che l’attrice romana viene da un infortunio al ginocchio, durante una prova. Problemi fisici anche per Don Diamont, in coppia con Hanna Karttunen: l’attore viene infatti da una doppia caduta che gli ha causato dolore nello stesso punto del fianco destro ed è apparso vistosamente acciaccato.
Ancora meglio della coppia Morra-Di Vaira è andato Robozao: il robot ballerino, che sarà presenza fissa in tutta l’edizione di Ballando, ha totalizzato 40 punti, un tesoretto che sarà poi destinato ad una delle coppie in gara.

Vanessa Incontrada, seduzione curvy

Raro esempio di donna che piace anche alle donne, Vanessa Incontrada ha saputo conquistare tutti grazie a un sorriso radioso e a un corpo dalle forme morbide. Diventata ormai emblema della bellezza curvy, il giudice di Dance Dance Dance ha firmato per Elena Mirò una nuova collezione, dedicata a tutte coloro che desiderano sentirsi comode e a proprio agio con se stesse e, allo stesso tempo, allontanarsi dalla banalità.

C_2_box_56862_upiFoto1F

Vanessa Incontrada descrive così il suo lavoro per il brand: “La parte che più mi ha entusiasmato è stata la ricerca delle stampe. E’ stato un lavoro di istinto e passione ma anche di grande ragionamento: stampe raffinate e portabili ma con una loro intensa personalità, stampe che hanno origine da suggestioni di preziosi archivi, ridisegnate in chiave contemporanea”.

Femminilità, linee sinuose e tutti i colori dell’Oriente, sono queste le linee guida che hanno ispirato Vanessa Incontrada per le sue creazioni. I capi senza tempo, come il trench protagonista della collezione, sono stati rivisitati in chiave contemporanea, dando spazio a tessuti leggeri e fantasie dedicate.

Valentina, la sexy figlia di Allegri vola in Messico: i suoi scatti hot fanno impazzire il web

Da Torino a Napoli, l’Italia cosparsa di neve. Match rimandato allo Juventus Stadium, il Napoli invece ha giocato a Cagliari dove le condizioni meteo lo hanno tranquillamente permesso. E mentre Allegri risponde con tono acceso alle polemiche su «scansopoli», sua figlia addolcisce l’altra metà del web con le sue foto.

28153805_243900162819164_10653606248185856_n-768x503

La sexy Valentina infatti vola via dai panorami imbiancati e sfoggia il suo bikini sulle calde spiagge del Messico: sole e mare per la figlia dell’allenatore bianconero, che rapisce i suoi numerosi followers con i bollenti scatti postati su Instagram.

Lontano dalla neve e dalle polemiche, cattura l’attenzione su di sé e mette tutti d’accordo sulla sua bellezza e sensualità, sia napoletani che juventini. A soli 22 anni è già una web star: il suo sogno è quello di entrare nel mondo dello spettacolo. Qualche mese fa aveva fatto parlare di sé per la presunta relazione con l’ex tronista di Uomini e Donne, Marco Fantini. Ora è pronta a scalare il successo usando tutto il suo fascino e ha già fatto impazzire il web.

Belen, relax in bikini sulla neve con Andrea

Da Pordenone, dove ha fatto da madrina al figlio della sua agente Antonia Anchille, ad una elegantissima spa sulla neve, il passo è breve per Belen che in piscina in costume punta tutto sul florido (e strizzato) décolleté.

C_2_articolo_3118762_upiImagepp

La bellezza argentina, in vacanza con Andrea Iannone e Santiago si lascia coccolare dal fascino del luogo… e dai suoi uomini.
Colazione in camera, vista mozzafiato sulle montagne e una piscina a disposizione per sé, Santiago e Andrea. Dopo uno zoom sul seno perfetto con un selfie ad occhi chiusi in bikini immersa in acqua, la showgirl questa volta si regala una foto di coppia con il suo bambino. Con Iannone al momento nessuno scatto di coppia (loro preferiscono così), ma uno di schiena mette in luce muscoli e tatuaggi del suo pilota.

Amici 17, chi è Emma Muscat: cantante e pianista, discriminata perché troppo bella?

Emma Muscat è riuscita a entrare nella casa di Amici anche se all’inizio era stata esclusa, ripescata dopo una sfida contro Audjah. Così è diventata la “bella” del programma, a detta di tutti. La sua bellezza rischia di offuscare il suo talento di pianista e cantante.

maltija_2_copy

Sul sito della trasmissione di Maria De Filippi si può leggere di lei: “Emma ha 18 anni e vive a Malta con il padre e la madre. Ha cominciato a cantare a 5 anni e oggi si esibisce regolarmente nel suo Paese ma anche in Inghilterra e in Italia. Ama la sua vita e dice di essere grata per tutto quello che ha ottenuto fino a questo momento”.
“Cantare le permette di esprimere i suoi sentimenti e quando è sul palco si sente nel suo elemento naturale. Si definisce perfezionista e molto autocritica, sensibile e capace di dare ai brani una interpretazione molto personale. I suoi riferimenti musicali sono Alicia Keys e Aretha Franklin”.

Da Belén a Nainggolan, il dentista dei vip svela i segreti per un sorriso da star

Belén Rodriguez, Radja Nainggolan, ma anche Marco Borriello, Filippo Bisciglia, Alessandro Florenzi e il premio Oscar Dustin Hoffman. La lista è interminabile e tutti, ma proprio tutti, oggi vogliono un sorriso perfetto. Per essere impeccabili in foto, sul set o in televisione e brillare, sorridendo, nel firmamento dello showbiz. Tanti i trucchi e i segreti che nascondono la ricerca di una perfezione, quasi maniacale, per i volti noti dello spettacolo.

3465600_1204_2 (1)

In esclusiva per Il Messaggero.it, il “dentista dei vip”, svela cosa chiedono showgirl, attrici e calciatori che si rivolgono a lui per correggere difetti (ma non solo) attraverso l’approccio “Olisticsmile” che cura il paziente nella sua totalità in un percorso estetico globale e che non si limita solo ai denti.

Quali sono i segreti per un sorriso da star?

Da quando il sorriso in tv e sui social network è diventato uno strumento di comunicazione così importante, si cerca un’odontoiatria estetica ancora più maniacale e attenta ai particolari. Esistono delle tecniche che prevedono di ottimizzare il sorriso in modo perfetto. Il bianco dello smalto è scontato, così come l’allineamento dentale. Ci sono però microtecniche non conosciute che permettono di avere quell’effetto televisivo, mediatico e fotografico con armonizzazione del sorriso in virtù delle linee del labbro, del viso, degli occhi e del colore dei capelli. Si cerca la perfezione, non basta più un dente bianco e allineato. Quindi un sorriso uniforme e aperto con un effetto equilibrato nel rapporto dentatura-labbro, ma anche viso e naso. In sintesi rapportato alla fisionomia.

Da Belén Rodriguez a Radja Nainggolan, cosa chiedono nello specifico le celebrity dello showbiz e dello sport per avere un sorriso impeccabile?

Nel mondo dello spettacolo, soprattutto la parte televisiva femminile richiede la perfezione. Si cerca di avere uno smalto sempre più bianco, un sorriso allineato senza zone d’ombra e vie di fuga buie (i denti dietro ai canini). Un sorriso omogeneo con più denti visibili possibili. Dove esiste un sorriso frontalmente bello, ma che poi non si estende ai molari e ai premolari, si cerca di espanderlo visivamente con faccette o con mascherine invisibili.

E nel mondo calcio, invece?

Nel calcio si cerca poco la perfezione estetica. Al massimo uno sbiancamento. Il calciatore non richiede la bellezza e si sta infilando nell’idea di ottimizzare la bocca per avere un risultato positivo a livello sportivo.

In che modo?

La bocca può essere responsabile di una performance alterata e di una recidiva degli infortuni muscolari. Come? Un dente del giudizio mal posizionato può generare una pubalgia. Con un esame radiologico accurato il calciatore sa che nel mio studio è possibile identificare tale patologia grazie a questo tipo di analisi.

Ma cosa significa “odontoiatria olistica”?

Curare il paziente e non il dente. L’iperspecializzazione nel tempo ha portato il medico a perdere il concetto di cura del paziente.Una volta il medico di base, da un punto di vista internistico, aveva una risposta per tutto. Oggi si è perso l’approccio del medico di base e si ricerca l’iperspecialista per il problema cutaneo, il problemino intestinale o diagnosi particolari. Va tutto bene, però si è perso l’approccio globale. E, a maggior ragione, nella parte odontoiatrica. Il mio staff è composto da 14 dentisti, quindi sono il primo a cercare un approccio monospecialistico, ma nella sua globalità. Non si cura il dente fino a se stesso, ma il dente che sta in una bocca, che a sua volta sta nel cranio, che sta nell’individuo nella sua totalità.

Ci fa un esempio?

L’otturazione di piombo, usata in questi anni, ha causato molte allergie cutanee e metaboliche. Tanti problemi di occlusione generavano danni alla colonna vertebrale e l’odontoiatria olistica si occupa proprio di questo. Dobbiamo essere noi dentisti ad accorgercene intercettando una problematica in bocca e cercando di capire fino a che punto può danneggiare il paziente.

Per avere un sorriso da star ci sono alimenti consigliati e altri che è meglio evitare. Perché i pigmenti rischiano di rovinare lo smalto. Qualche consiglio?

Il consiglio è quello di utilizzare il più possibile prodotti biologici. In particolare sono scettico sui dentifrici, ma non per una lotta contro le multinazionali. Bisogna essere attenti da un punto di vista chimico su cosa ci mettiamo in bocca, anche sul piano alimentare. Nel mio studio abbiamo realizzato, in collaborazione con una nota azienda, un dentifricio biologico senza abrasivi e pigmenti. Gli alimenti hanno paradossalmente una funzione che è più intelligente di un dentifricio generico. Attenti, dunque, agli alimenti pigmentanti come il vino rosso, il tè, il mirtillo, il caffé, la curcuma, tutto ciò che sconsigliamo nei tre giorni successivi allo sbiancamento. Ci sono poi prodotti che per consistenza aiutano a detergere il dente, quindi materie prime vegetali come le mandorle, le noci, il finocchio, la carota e il sedano che con la masticazione lo puliscono in modo biologico.

Nel mondo dello spettacolo esistono i personaggi televisivi che cercano la perfezione e poi quelli che vivono di immagine sui social. Anche loro richiedono un sorriso perfetto ai tempi di Photoshop?

Ci sono personaggi che hanno un numero di follower indescrivibile, soprattutto quelli che hanno partecipato ai reality. Sono rimasto stupito da Laura Cremaschi, la “Bonas” della trasmissione “Avanti un altro” condotta da Paolo Bonolis, che ha 950mila seguaci. O quelli che escono da “Temptation Island”, che dopo tre mesi hanno oltre 750mila follower.

Sì, certo, ma i follower si acquistano…

Sono comunque stupito. Anche in questo caso, nonostante le app per il ritocco, cercano la perfezione e si cura il dettaglio. Ad esempio modificando la linea di un premolare o togliendo la punta al canino. Particolari che se non emergono in tv, sono facilmente visibili in foto e smascherabili. E non si tratta di personaggi che vivono solo su Facebook e Instagram.

Quasi una chirurgia plastica per il dente…

Faccio questo lavoro da 24 anni. Mio padre era dentista e mio nonno anche. Oggi c’è una maniacalità, che poco tempo addietro era impensabile. Fino a 5 anni fa era impossibile realizzare una simmetria nelle parabole gengivali o negli angoli dei canini. Abbiamo fatto dei lavori su Belén Rodriguez e Gracia De Torres che se mi avessero chiesto qualche anno prima non sarei stato in grado di affrontare. Oggi, invece, mi rendo conto che è questo che si cerca e che fa la differenza in un sorriso.

E i comuni mortali? Cosa possono fare a casa per avere un buon sorriso e quali sono i rimedi homemade che consiglierebbe?

Sembrerò scontato, ma il segreto è una buona igiene orale. La ricerca dello spazzolino adeguato è, purtroppo, nelle mani del dentista.

Spazzolino elettrico o manuale?

Il dilemma è proprio questo. Non possiamo fare da soli. Lo spazzolino elettrico è di sicuro quello più efficace. Rimuove più placca, arriva ovunque, la testina è piccola e, di base, io utilizzo quello da venti anni.Ma non tutte le bocche possono permetterselo. Ci sono denti che hanno una gengiva più sottile, uno smalto più delicato e, in questi casi, uno spazzolino elettrico potrebbe avere una funzione peggiorativa. Consuma di più lo smalto e rovina la gengiva. Anche gli spazzolini manuali non sono tutti uguali: esistono quelli con le setole morbide, medie e dure che il dentista deve saper consigliare in base alla sensibilità del paziente. Quindi l’utilizzo va personalizzato.

Dal suo studio di star ne sono passate diverse. Ma ce n’è una a cui vorrebbe proprio mettere le mani in bocca?

Dopo aver avuto la fortuna di curare Belén, che in Italia è oggi la donna più affascinante dello spettacolo, e la sorpresa di aver ricevuto Dustin Hoffman, che per un’urgenza da Londra ha preso l’aereo privato per venire a Roma a causa di un probelma ad un dente frontale, posso chiedere ben poco. Avevo il desiderio di conoscere Miriam Leone, a mio avviso una delle più belle attrici italiane, ma l’ho incontrata poco tempo fa e adesso inizio con lei un percorso estetico. Per me è stato un bellissimo traguardo. Poi, se proprio dovessi confidare un sogno, direi Papa Francesco, anche perché sono cattolico e credente.

Alessandra Ambrosio, sexy easy rider per Love Magazine

Pantaloncini denim e reggiseno in pelle nera per Alessandra Ambrosio protagonista della 21esima finestrella del calendario dell’avvento di Love Magazine.

image (20)

La top model brasiliana mette a nudo la sua bellezza mentre fa acrobazie tra incendi e pericolosi dinosauri in sella alla sua moto.

Georgina Rodriguez: “Con l’arrivo di Alana Martina io e Cristiano Ronaldo siamo più uniti che mai”

In un’intervista esclusiva pubblicata da Chi nel numero in edicola da mercoledì 20 dicembre, Georgina Rodriguez racconta la nascita della figlia Alana Martina avvenuta il 22 novembre. “Non dimenticherò mai il momento in cui l’ho vista e anche le emozioni che affioravano sul volto del papà”, confessa felice la compagna di Cristiano Ronaldo. Il calciatore ha altri tre figli, Cristiano jr e i gemelli Eva e Mateo (nati quest’anno da maternità surrogata).

C_2_fotogallery_3084770_0_image-768x604

“È stato sublime. Ho provato un sacco di emozioni e di amore. Non volevo separarmi dalla mia bambina e non potevo smettere di guardarla. Dare alla luce un bimbo è il miracolo della vita. Quando è nata me l’hanno appoggiata subito sulla pancia e sul petto. Non dimenticherò mai il momento in cui l’ho vista e anche le emozioni che affioravano sul volto del papà. Ci siamo guardati, poi abbiamo guardato lei. Sorridevamo. È stata pura felicità. È stato molto emozionante per tutti noi. Cristiano mi ha fatto i complimenti per essere stata così brava e coraggiosa. Mi ha baciata e abbracciata. Mi è stato accanto, ma ricordatevi che è un calciatore professionista, deve allenarsi e dormire abbastanza ogni notte. Sono molto fiera di lui. Quando siamo tornati a casa dall’ospedale aveva organizzato una cena a sorpresa con tutte le persone che ci sono più vicine. Mi sono sentita la donna più fortunata del mondo”, racconta Georgina Rodruguez, 22 anni, sulle pagine del settimanale di Alfonso Signorini. Con un completino in seta la modella 22enne, mette a nudo la sua straordinaria bellezza a un mese dal parto, mentre sorride alla sua bambina Alana Martina sdraiata sul letto.
Intanto sui social Georgina condivide un ritratto di famiglia al gran completo sul divano a casa. Non sarà l’ultimo, ma sicuramente il più aggiornato: la coppia e Cristiano Jr. tengono tra le braccia i tre bambini più piccoli mentre la Rodriguez cinguetta parole d’amore al suo compagno, che ha da poco ricevuto il quinto Pallone d’Oro.

Francesca Giuliano, la ‘Anni 50’ di Bonolis: “Natale da sola, la mia ultima storia mi ha segnata in negativo”

Sembra il titolo di un cine-panettone ma è la realtà che vive Francesca Giuliano, la bellezza Anni ’50 del programma televisivo “Avanti un Altro” di nuovo in onda da Gennaio su Canale 5. Ancora single, sembra proprio che non riesca a trovare la sua anima gemella e confessandosi ai microfoni di Alex Achille in Radiochat.it, ha raccontato per la prima volta di aver subito, in passato, una violenza.

giuliano-650x600

“Passerò le feste di Natale in famiglia accanto a mia madre ma non vi nascondo che inizio a sentire la mancanza dell’affetto di un vero uomo che si prenda cura di me. In realtà, potrei averne a decine ma trovo soltanto ragazzi che vogliono divertirsi mentre io cerco una storia seria”.
“Non sono stata molto fortunata nei rapporti e in particolare la mia ultima storia sentimentale, ha segnato in negativo la mia esistenza. Non voglio per il momento dirvi altro, posso soltanto aggiungere che da sempre e a maggior ragione dopo questa brutta esperienza, combatto la violenza sulle donne”.