Wanda Nara cancella Icardi e surriscalda i fan in bikini

Strana successione di eventi in casa Nara-Icardi. Al di là delle vicende sportive-professionali del calciatore tornato ad allenarsi con l’Inter dopo oltre un mese di stop, a dare nell’occhio sono i rapporti social tra marito e moglie. Wanda posta scatti mozzafiato in bikini sulla spiaggia argentina, disattiva i commenti e lascia i follower senza respiro. Ma decide anche di non seguire più nessuno, nemmeno il suo Maurito. Unico profilo seguito (al momento) è quello di Erica Viana Lima, moglie di Hernanes. Che succede?

C_2_articolo_3199146_upiFoto1F

Va bene disattivare i commenti alle foto bollenti in bikini, ma perché decidere di cancellare anche Mauro? A ben guardare altri indizi social lasciano dubbi sulle intenzioni di Wanda Nara che scrive:
A los que juegan a perderte , déjales ganar (Quelli che giocano per perderti, lascia che vincano);
Tu sexto sentido sueño conmigo (Il tuo sesto senso sogna me);
No seré una mujer libre mientras siga habiendo mujeres sometidas (Non sarò una donna libera finché ci saranno ancora donne);
No permitas que nada ni nadie dicte tus pasos a seguir. La gente que nunca ha logrado nada hará todo lo posible para que tú no lo hagas (Non lasciare che niente o nessuno dettino i tuoi passi da seguire. Le persone che non hanno mai realizzato nulla faranno tutto il possibile per impedirti di farlo);
Verificato Lo que la oruga ? llama el fin, el resto del mundo le llama mariposa (Ciò che il bruco chiama la fine, il resto del mondo lo chiama farfalla);
Me callo por que es más cómodo engañarse (Sto zitto perché è più comodo illudersi);
Una scelta è come un salto:ti spaventa,lo rimandi ma se ti butti è LIBERTÀ;
Yo no deseo que las mujeres tengan poder sobre los hombres, Sino sobre ellas mismas (Non voglio che le donne abbiano potere sugli uomini, ma su se stesse);
non ti curàr di lór, ma guarda e passa;
Lo que no te mata , te hace más fría ,más mala y más guapa (Ciò che non ti uccide, ti rende più freddo, più cattivo e più carino);
caminando por la vida comprendí que lo importante no es que sepas cuanto tienes , es que entiendas cuánto Vales (camminando attraverso la vita ho capito che l’importante non è che tu sappia quanto hai, è che capisci quanto tu vali);
Tu non vinci l’argento, tu perdi l’oro. L’ultima foto social di coppia risale a un mese fa. Poi Wanda è partita per Dubai con i bambini, ora è impegnata in uno shooting mozzafiato e di Maurito neanche l’ombra…

Hard, esplosione delle camgirl: studentesse universitarie con la webcam guadagnano 2 mila euro al mese

L’industria del porno vale 150 miliardi di dollari l’anno. L’85% dei contenuti sono prodotti negli Stati Uniti, dove la pornografia online frutta 3 miliardi di dollari (5 miliardi nel mondo). Ogni secondo 28 mila persone consumano porno. Il 61% degli accessi avviene via smartphone. L’indotto della prostituzione si stima, ad esempio, intorno ai 5 miliardi di euro, mentre le escort “top class” possono arrivare a guadagnare dai 6 ai 15mila euro al mese, senza contare tutti gli eventuali extra. La crisi, poi, ha determinato l’esplosione del fenomeno delle “camgirl” per cui circa 18.000 donne, per la maggior parte studentesse universitarie, trascorrono circa 6 ore al giorno davanti a una webcam, per un guadagno che può superare i 2.000 euro al mese. In più, internet ha determinato una rapidissima evoluzione dell’industria del porno, per cui il vecchio playboy ha ceduto il passo ai siti web, che occupano ben il 12% della rete, per un valore di mercato di oltre 100 miliardi di dollari l’anno.

Schermata 5_28105932

Parallelamente continua a crescere l’industria dei sex toys, che vale oltre 20 miliardi di dollari in tutto il mondo e che annovera le donne tra i maggiori acquirenti. Naturalmente, il mercato dei gadget del sesso vive tanto nei sexy shop quanto in rete, dove, tra l’altro, oggi è possibile fare acquisti in forma anonima tramite i Titcoin, criptovaluta peer-to-peer, progettata ed immessa sul mercato dell’intrattenimento a luci rosse nel 2014, allo scopo di proteggere la privacy degli acquirenti. Il Titcoin, peraltro, ha una capitalizzazione di mercato di circa 1 milione e 200 mila euro. In circolazione ci sono 45 milioni di coins, con un valore pari a 0,027 euro per singolo coin, che, nell’ultimo anno, è cresciuto vertiginosamente. Accanto a tutte queste voci di bilancio, non bisogna dimenticare quella costituita dai siti di incontro, che ieri non esistevano ed oggi valgono oltre 2,2 miliardi di dollari di fatturato solo negli Stati Uniti, con una crescita di 100 milioni di dollari l’anno.

Tutte queste cifre verranno commentate da stasera in prima serata, alle ore 21.00, sul canale Pop Economy parte la rubrica Sex & Economy condotta da Laura Avalle. Pop Economy racconta senza tabù i numeri dei business a luci rosse, dai guadagni stellari di prostitute e “camgirl”, ai miliardi della nuova industria del porno, senza tralasciare il mercato dei sex toys, le cripto valute a luci rosse, insomma tutto il denaro che ruota intorno al sesso. Che piaccia o no, l’economia legata alla sessualità produce introiti da capogiro attraverso modalità diverse, che, talvolta toccano l’illegalità. Pop Economy, piattaforma 100% video, è visibile online, in live streaming e on demand, sul sito https: www.popeconomy.tv e sul canale 224 del Digitale Terrestre.

Belen Rodriguez e il nuovo video di Santiago su Instagram, fan al vetriolo: «Sembra Gianna Nannini»

Il piccolo Santiago ancora nell’occhio del ciclone (social). Dopo gli insulti di un gruppo di haters che avrebbero definito «brutto» il figlio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino, la showgirl argentina pubblica un tenero video, protagonista del quale è proprio il piccolo Santi.

santiago_fan_vetriolo_assomiglia_gianna_nannini_belen_27110731

Ma alcuni follower avrebbero di nuovo preso di mira il piccolo, paragonandolo a una famosa cantante italiana: «Assomiglia a Gianna Nannini»
Nel filmato, condiviso su Instagram, Santi parla di Youtube e con fare tenero spiega che il social network «sa più di tutto il mondo». E poi conclude con una frase che scioglie il cuore dei fan: «Gli occhi sono tutto».
A onor del vero, sono tanti i follower che apprezzano e salutano con affetto baby De Martino. Anche se arriva anche qualche rimprovero per mamma Belen: «È molto bello, ma non mi pare il caso di esporlo continuamente». Risponderà la showgirl alle critiche? Staremo a vedere.

GF1, Marina La Rosa: «Ecco come ho dilapidato i guadagni del reality»

«Semplice: mancanza di gestione a monte. I soldi vanno via senza che tu te ne accorga». Marina La Rosa, la leggendaria “Gatta morta” della prima storica edizione del Grande Fratello spiega come ha dilapidato i guadagni provenienti dalla sua partecipazione al reality: «Compri una macchina, fai un viaggio, prendi una casa in affitto a un prezzo spropositato (5mila euro al mese per un appartamento in centro a Roma), poi fai un altro viaggio – ha spiegato in un’intervista a “Il Giorno” – magari affitti un aereo privato perché tanto ne guadagnerai ancora… Chiamiamola immaturità finanziaria. Come entravano così uscivano».

marinalarosa-2

Tra serate e ospitate i soldi non sono stati pochi: «Con le serate, con la pubblicità, con le ospitate televisive… Ma quei guadagni erano fonte di grande imbarazzo. Tornavo in albergo e non ero felice, perché quei soldi mi sembrava di averli rubati. Un sacco di soldi solo per fare un sorriso, firmare un autografo….»
E infine l’odio proprio per l’appellativo “Gatta morta”, nata mentre era fra le mura di Cinecittà: «Non sapevo neanche cosa fosse, una gattamorta. Quando sono uscita, da un lato mi ha fatto ridere il fatto che la gente non avesse altro da fare che criticare noi, dall’ altra mi ha fatto male la facilità di giudizio, che poi è alla base dell’odio in tante relazioni. Credo che mi abbiano definita così perché mi spalmavo su tutti i divani della casa, appoggiavo la testa sulla spalla di uno, i piedi sull’ altro… ma era quello che faccio sempre a casa con gli amici, con i familiari. E siccome lì nella Casa ero tra estranei – avevo solo vent’ anni allora – ho cercato di ricostruire il clima familiare a cui ero abituata e che mi mancava».

Giulia De Lellis al veleno su Instagram: «Mi dispiace per le mie colleghine che non ci arrivano»

Per Giulia De Lellis è davvero un periodo intenso, sempre molto attiva sui social e sul suo nuovo canale Instagram Tv, la De Lellis sembra aver fatto pace con il suo ex Andrea Damante. Un ritorno di fiamma che non è andato giù a molti suoi follower con cui Giulia ha avuto diversi scontri via social.

giulia de lellis_21102935 (1)

Ma questa volta i follower non hanno nessuna colpa. In una delle sue Instagram Stories, l’ex Uomini e Donne lancia una frecciatina alle sue “colleghine” : “Io adoro quando tutti sono felici della propria vita, sentimentale e professionale!” – scrive Giulia – “Io se le mie colleghine vanno alla grande sono serena per loro. Mi dispiaccio per chi non c’arriva… per chi non ci riesce o non può. Mi fa male per voi sapervi piene di invidia o cattiverie. Con una parola marcia e mai una serena nei riguardi di chi non vi ha mai fatto nulla o tolto qualcosa. Vi auguro tanti giorni pieni di meraviglia ma senza invidia perché è magnifico non provare quel sentimento. Con il cuore. Giulia” . Nessun nome quindi, ma a chi si rivolgerà?

Antonella Clerici al mare, che tuffi con Maelle!

Dopo aver salutato “La prova del cuoco” tra lacrime e tanta emozione, Antonella Clerici è pronta a godersi le vacanze in famiglia. A Portofino, suo buen retiro ligure, la conduttrice fa il primo bagno di stagione con Maelle (9 anni, avuta dall’ex compagno Eddy Martens). Con loro c’è anche Argo, il cane di Vittorio Garrone, come mostrano le immagini di “Diva e Donna”.

C_2_articolo_3148492_upiFoto1F

Sorride Antonella mentre nuota in mare senza perdere di vista la figlia che si diverte con la maschera e il materassino a forma di cono gelato. La conduttrice si gode sole e relax prima di dare una bella sterzata alla sua vita. Non solo ha deciso di rallentare i suoi ritmi di lavoro per stare più vicino alla sua bambina e al compagno Vittorio Garrone, ma, dopo tanti anni trascorsi a Roma, a breve si trasferirà a vivere in campagna, vicino ad Alessandria con i suoi amori. Guarda la Clerici al mare…

Caterina Balivo, stacco di coscia esagerato

Sono gambe da passerella quelle che mostra Caterina Balivo in costume durante la sua vacanza in Puglia.

C_2_fotogallery_3088950_upiFoto1F

Insieme al marito Guido Maria Brera la conduttrice si gode un soggiorno di lusso a due passi dal mare all’insegna di relax, buon cibo e coccole di coppia…

Eva Longoria mamma, primo figlio per la 43enne “casalinga disperata”

Eva Longoria ha dato alla luce il suo primo figlio a 43 anni. L’attrice di Desperate Housewives è diventata mamma dopo due anni di matrimonio con il messicano José Baston.

3810655_1931_eva_longoria_mamma (2)

La rivista “Hola! Usa” ha pubblicato le immagini del neonato, il piccolo Santiago Enrique.
Lo scatto, pubblicato sui social, ha incassato in poche ore migliaia di “mi piace”.
La Longoria è celebre in tutto il mondo per aver interpretato la splendida modella protagonista della serie tv cult Desperate Housewives.

Pippo Inzaghi diventerà presto papà

Un rumor sta infiammando Formentera: Pippo Inzaghi, neo allenatore del Bologna ed ex scapolo d’oro del calcio italiano, sta per diventare padre. Il settimanale “Spy” svela infatti che la sua compagna Angela Robusti, ex Miss Veneto, sarebbe in dolce attesa.

AAyYmbP (1)

 

Non solo. Le foto del magazine mostrano la compagna con una ”pancia” sospetta.

 

Le voci sul lieto evento sono iniziate a circolare due settimane fa quando Pippo si è presentato con la nuova compagna al matrimonio del fratello Simone: la coppia era raggiante. Il bambino dovrebbe nascere all’inizio dell’inverno.

Belen bacchetta Ilary Blasi: “E le mutande?”

Che si parli di calcio o meno, l’accoppiata Ilary Blasi – Belen Rodriguez è tutt’altro che sbagliata. I detrattori di Balalaika, il programma Mediaset che segue i Mondiali di Calcio in Russia, non hanno idea di come le due showgirl attraggano il pubblico: uomini e donne.

C_2_box_65530_upiFoto1F (1)

Padrona di casa Ilary Blasi, che di pallone non è certo digiuna, ci sa fare tra ospiti, collegamenti e gag. Belen Rodriguez in studio non disturba ma intrattiene e ci mette un pizzico di ironia.
Tra le due, puntata dopo puntata, anche una bella gara di look. Ed è Belen che si permette una battuta sulla conduttrice: “Sotto al pantalone non ci sono le tasche ma nemmeno le mutande”, dice in riferimento alla tuta La Perla di Ilary Blasi.
Lei invece, ha scelto un minidress Blumarine, dai dettagli floreali: la gonna è lunga ma trasparente, il décolleté è ben coperto ma valorizzato da un incrocio di pizzo colorato. Dopo il finto numero di telefono condiviso, l’argentina mette in palio durante un gioco una cena col vincitore.

Insomma con Ilary e Belen si parla di Mondiali, si ride, si guardano le trasparenze sui vestiti… e si attende la prossima puntata!