Cristina Chiabotto, sirenetta innamorata in bikini: vacanza col fidanzato Marco Roscio a Portofino

Dopo aver lasciato il fidanzato storico, Fabio Fulco, Cristina Chiabotto si gode l’inizio dell’estate assieme al nuovo compagno, il manager Marco Roscio, con cui ha trascorso qualche giorno di relax a Portofino.

C_2_articolo_3146160_upiImagepp

A seguito di un periodo da single dopo la rottura col collega attore, Cristina infatti ha ritrovato l’amore a fianco del trentaduenne Marco Roscio, direttore generale di una cartiera torinese. I due sono stati fotografati mentre si passeggiano sul lungomare e si scambiano teneri baci, con Cristina che mette in mostra come sempre un fisico a prova di critica.
Il suo ex Fabio Fulco intanto si è di nuovo fidanzato e ultimamente in un’intervista ha lanciato una frecciatina alla Chiabotto: “Lo ammetto – ha fatto sapere – sono rinato. Sto finalmente vivendo una storia vera”.

Rihanna single, ha lasciato il miliardario saudita: «Si era stancata»

Altro che ‘We found love’: dopo circa un anno di relazione, la popstar Rihanna ha deciso di piantare in asso il suo fidanzato, il 30enne miliardario saudita Hassan Jameel. La conferma è giunta da una persona molto vicina alla cantante barbadiana.

rihanna_hassan_jameel_07111546

«Sì, gli ha spezzato il cuore, ma si era stufata di quella relazione dopo essere stata molto bene con lui» – ha dichiarato la fonte anonima a MediaTakeOut – «Purtroppo, lei è fatta così: finisce sempre per stancarsi delle relazioni e spezza il cuore a tutti i suoi fidanzati». Rihanna, d’altronde, è nota per essere poco propensa ai rapporti sentimentali stabili e duraturi. Neanche l’immensa ricchezza di Hassan Jameel (proveniente da una famiglia di imprenditori che può vantare un patrimonio di oltre 1,5 miliardi di dollari) è bastata a far cambiare idea a Rihanna, che da sola può comunque vantare un bel gruzzolo a disposizione.

Il 30enne Hassan Jameel possiede tutti i diritti di Toyota nel mercato mediorientale e la sua famiglia è proprietaria di ben 14 squadre di calcio del campionato saudita. Alla faccia del conflitto d’interessi, verrebbe da dire. Va detto, però, che la famiglia Jameel è dedita ad attività filantropiche di sostegno all’istruzione in varie zone del mondo che sono valse anche un’onorificenza da parte della regina Elisabetta del Regno Unito. Intanto, si susseguono le voci che parlano di un riavvicinamento di Rihanna al collega Drake, con cui era stata qualche anno fa: entrambi, infatti, sono tornati single da poco e i fan sperano di vederli ancora insieme.

Gaia Bermani Amaral: “Il sesso è divertente, ma lʼamore guarisce”

Non la si vede agli eventi mondani, ha detto tanti no alla tv, sui social non racconta la sua vita privata. Gaia Bermani Amaral è una donna serena. Bellissima, come ai tempi dello spot della Tim, ma più matura. Fa quello che le piace. Scrive sceneggiature, sta lavorando a un manoscritto, e recita. Al cinema la vedremo dal 7 giugno protagonista della commedia romantica “Malati di sesso” e a Tgcom24 confessa: “Il sesso senza amore esiste, ma è l’amore che ci salva”.

gaia2

Gaia, ci presenti il tuo personaggio?
Interpreto Giovanna, che è una life coach, sex addicted. Ha questa problematica di avere sempre molte relazioni e non riesce mai a innamorarsi. E’ il suo cruccio, così va in analisi per risolvere il problema e lì incontrerà Giacomo (Francesco Apolloni, ndr) che ha il suo stesso problema… il film si trasforma in una sorta di road movie, con i protagonisti che partono in viaggio… E’ una commedia romantica.

Qual è il messaggio?
Che attraverso l’amore si riesce a guarire. Dietro a una dipendenza c’è sempre un vuoto.
Giovanna è una donna forte, ti riconosci?
E’ un maschiaccio, che domina gli uomini, molto sicura di sé. Quasi sopra le righe, fa ridere, è per quello che mi è piaciuto questo personaggio. In realtà ha il suo lato umano fragile ed è quello su cui ho lavorato di più, quello che non si vede, che sta dentro. Il suo essere un po’ buffa e ironica. C’è chi dice che trapela una certa sensualità, io non la vedo proprio (ride, ndr).
Esiste il sesso senza amore?
Certo, sia per le donne sia per gli uomini. Ma se è solo sesso dopo un po’ non dura. Io poi sono una romantica…
Ti sei lasciata andare: c’è una scena molto particolare in cui simuli un orgasmo…
E’ la prima commedia che interpreto, un po alla ‘Harry ti presento Sally’, infatti in autogrill simulo un orgasmo. E’ un tributo a un film cult che adoro, ed è stato liberatorio, non mi sono vergognata perché è stato talmente bello fare quella scena… mi sono divertita tantissimo.
Quanti no hai detto nella tua carriera?
Forse troppi (sospira, ndr). A dire il vero sono tutti no alla tv. A fiction e programmi che non mi piacevano. Non so se ho fatto bene o male, volevo fare cinema. Ed eccomi qui.
Hai mai ricevuto molestie?
Nel lavoro no. Forse perché ho questo aspetto da fatina angelica e quindi allontano pensieri e iniziative. Mi ritengo fortunata. E sono vicina alle donne che hanno subito e denunciato le molestie.
Che film guardi?
Commedie e film drammatici. Guardo anche tante serie tv, che oggi sono fatte benissimo, con il mio compagno abbiamo scritto una serie, un thriller fantascientifico.
Con chi ti piacerebbe lavorare?
Il mio grande sogno è sempre stato Bernardo Bertolucci.
Gaia cosa fa quando non lavora?
Scrivo. Sceneggiature, serie tv, sto lavorando anche a un manoscritto.
I social ti piacciono?
Sui social non mi racconto molto. Cerco di adeguarmi e di divertirmi. Non voglio essere anacronistica. Posto tante cose legate al lavoro, ogni tanto ci butto una ricetta particolare, visto che ho molte allergie. I fatti miei però non li racconto.
Dallo spot della Tim ad oggi, come sei cambiata?
Sono sempre quella. Certo, sono più matura, mi conosco molto di più dopo un lungo percorso in analisi. Mi ha aiutato a capire meglio chi sono io, mi sono armata di quella sicurezza per combattere chi cercava di demolire la mia identità. Io sono come dico io. Quando ero più giovane ero più fragile.
Sei sempre stata attenta alla moda e alle tendenze…
Il bello mi piace, la moda è una forma d’arte, e supporta anche il cinema. Io mi faccio aiutare da sempre dal mio migliore amico. Lo stylist Antonio Frana. E risolvo il problema.
Cosa desideri?
Vorrei fare un film dopo l’altro, ma come diceva la Bardot, due film all’anno vanno bene (ride, ndr).
E’ vero che non volevi fare il film?
Avevo paura di scivolare sulla volgarità. Poi ho capito bene il progetto, ho incontrato il regista Claudio Cicconetti con il quale ho scoperto di avere un bel feeling, ci siamo ritrovati sulla stessa lunghezza d’onda ed è stato tutto più facile e naturale.

Fabio Fulco innamorato, frecciata a Cristina Chiabotto: «Finalmente ora vivo una storia vera»

Fabio Fulco non ha mai nascosto la sua sofferenza per la fine della lunga relazione durata 12 anni con l’ex miss Italia Cristina Chiabotto: “Lei mi ha fatto male, devo rispettare i miei tempi – aveva raccontato in un’intervista – Non credo nel detto “chiodo scaccia chiodo.

1515147965728.JPG-la_verita_di_cristina_chiabotto___ecco_i_motivi_della_fine_della_storia_con_fabio_fulco__

“Voglio provare a realizzare il mio progetto di vita: invecchiare al fianco della stessa persona, in una storia d’amore lunga e bella come quella dei miei genitori e dei miei nonni”.
Il “progetto” sembra andare avanti dato che l’attore, 48 anni, è stato sorpreso da “Oggi” assieme alla sua nuova fidanzata, imprenditrice romana che lavora nel campo della ristorazione. Interpellato dalla rivista Fabio ha confessato la sua felicità ma ha anche riservato una frecciatina all’ex Cristina Chiabotto: “Lo ammetto, sono rinato. Sto finalmente vivendo una storia vera”.

Nina Moric, confessione a Domenica Live: «Corona non può insultare la madre di suo figlio»

«La vita è un dono prezioso. Le persone si evolvono, cercano di imparare dai loro stessi errori. Sto cercando di fare così e di migliorare me stessa».
Nina Moric a Domenica Live parla del rapporto con Luigi Favoloso e della presunta crisi che, stando a quanto dichiarato da Favoloso, sarebbe iniziata già prima del suo ingresso nella Casa del Grande Fratello.

3759328_1823_moric

«Non la chiamerei crisi», dice Nina Moric, che però poi fa un passo indietro e risponde ad alcune accuse.
«La gente si sofferma all’apparenza di Nina Moric, hanno detto “non si regge in piedi, va aiutata”, io non devo essere aiutata, non sono fragile, altrimenti non sarei qui, sono una donna fortissima, con tutte le cose che ho passato nella vita io sono ancora in piedi. Io sono l’esempio di una donna che ce l’ha fatta e ce la farà sempre ad alzarsi in piedi».
Il riferimento è anche a Cristiano Malgioglio che aveva detto che la Moric aveva bisogno di aiuto: «Chiedo scusa a Cristiano perché ho alzato i toni».
Il tema però rimane e la Moric ci tiene a chiarirlo.
«Io sono una donna con le spalle larghe e non c’è nessuno a questo mondo che mi possa mettere i piedi in testa. Sono una madre, sono una donna e merito rispetto. Mi rialzo sempre, non smetterò mai di farlo, so quanto valgo. Quelli che giudicano sempre dai social sono i primi che vanno aiutati perché giudicare è la cosa più facile del mondo. Io non sono qui per cambiare le opinioni degli altri. Io so chi sono: sono una donna e una madre e voglio mi sia portato rispetto».
Non mancano risposte a chi ha detto che è stata strumentalizzata quando è entrata nella Casa.
«Non sono stata strumentalizzata, ho chiesto io di entrare».
Parole importanti per Fabrizio Corona e per il figlio in comune.
«Per l’amore di quel piccolo angelo, chiedo al padre di non andare in televisione a insultare la madre di suo figlio. Io sono legata a Fabrizio, non rinnego nulla, rifarei tutto, perché dal nostro rapporto è nato quella meraviglia di nostro figlio».
A Nina Moric è stato tolto l’affidamento del figlio.
«Io ancora non so perché. I giudici non sono stati in grado di spiegarmi perché non posso stare con mio figlio».
Dal dolore per il figlio si passa poi al rapporto con Luigi Favoloso.
«L’amore si può definire in mille modi. Io credo che più che altro dobbiamo trovare una nostra serenità se vogliamo veramente andare avanti. Io vado oltre, sono andata oltre l’accaduto. Se saranno rose fioriranno».
Vuole dire qualcosa a Luigi?
«Non credo abbia bisogno di consigli, è grande e vaccinato deve fare della sua vita quello che vuole. Gli auguro che pensi a se stesso e alla sua felicità, non alla mia».

Emanuela Tittocchia e Biagio D’Anelli, bagarre in diretta. L’attrice: «Lui mi ha tradito». L’ex gieffino: «Lei si è baciata con un paparazzo»

Bagarre in diretta a Pomeriggio 5. Emanuela Tittocchia, ex volto di Centovetrine, accusa il fidanzato Biagio D’Anelli di averla tradita in discoteca e lui ribatte: «Sei tu che ti sei baciata con un paparazzo».

3748707_1803_emanuelatittocchia_biagio_pomeriggio5_tradimento (1)

Ecco le parole dell’attrice, che fino a pochi giorni fa a Pomeriggio 5 parlava del suo amore con l’ex gieffino D’Anelli: «Biagio mi ha tradito, mi hanno riportato che lui si sarebbe baciato con una bionda in discoteca».
Ribatte D’Anelli: «Ho visto foto di te e del paparazzo Alan che vi baciavate». In diretta interviene anche il fotografo ed è lite con l’ex gieffino. Il paparazzo si giustifica: «Non c’è stato nessun bacio, era un gioco di prospettiva».
Conclude D’Anelli: «La bionda in discoteca era una mia amica fidanzata e l’ho baciata apposta». Insomma, amore al capolinea? Staremo a vedere.

Claudia Galanti ricorda la figlia scomparsa: “Buon compleanno piccola mia”

Era nata il primo giorno di primavera del 2004 e oggi avrebbe dovuto compiere 4 anni la piccola Indila, terza figlia di Claudia Galanti e Arnaud Mimran, morta a nove mesi a causa di un’infezione batterica. “Non posso abbracciarti e non posso stringerti ma posso parlarti, posso guardare ancora il tuo sorriso e i tuoi occhioni grandi” è parte del commovente post che la modella ha condiviso su Instagram a margine di una foto piena d’amore scattata in ospedale subito dopo la nascita della bimba.

claudia_galanti_arnaud_mimran_indila_645

“Questa foto la guardo spesso piccola Indila anche se non si capisce molto per me vol dire tanto é di un 21 marzo di 4 anni fa esattamente il giorno in cui sei nata… raccoglie tutto il amore che abbiamo avuto e avremmo per te per sempre… Se sono qui a scriverti è perché anche se la vita ha tentato di separarci non ci è riuscita e non ci riuscirà mai. Se sono qui è perché non mi sono mai arresa e non mi arrenderò all’idea che tu sei andata via per sempre. Non posso abbracciarti e non posso stringerti ma posso parlarti, posso guardare ancora il tuo sorriso e i tuoi occhioni grandi: i nostri pochi ricordi mi danno forza, alleviano la mia sofferenza, mi lasciano sognare che un giorno potremo sorriderci dieci, cento e mille volte ancora.

C_2_articolo_3129706_upiFoto1F

Sarà una festa, nella luce, rideremo tutti come abbiamo sempre fatto, torneremo ad essere davvero felici e i nostri abbracci saranno eterni. Io non so quando succederà e certe volte temo che non avverrà mai ma poi mi faccio coraggio perché la speranza è l’unica a tenermi qui, a darmi la spinta per non cadere giù e guardare avanti: devo crederci, voglio crederci e posso farlo, figlia mia … Non può essere finita così, non puoi essertene andata via per sempre e non puoi avermi lasciata senza pensare di aspettarmi coi tuoi amici angeli. Caro figlia mia, anche ora che non sei più qui sei la mia unica ragione di vita: non devo piangere, non devo abbattermi, devo pensare che tutto andrà bene perché è solo così che guardandomi tu potrai essere fiera e orgogliosa della mamma che hai te e i tuoi fratellini Liam a e Tal al quelli manchi tanto ma tanto … Buon compleanno piccola mia. Mi auguro un cielo pieno di palloncini e angeli accanto a te … #indilacarolina #21marzo”, sono le toccanti parole che mamma Claudia condivide sui social in questo giorno speciale. Al fianco della modella ci sono sempre i suoi bambini Liam e Tal avuti dall’ex compagno Arnaud Mimran con cui, dopo un lungo periodo teso, sembra abbia trovato la giusta intesa.

Jennifer Lawrence e il sesso: “Non lo faccio mai, ho troppa paura”

“Il sesso mi fa paura”: è la candida confessione di Jennifer Lawrence. L’attrice premio Oscar ed eroina di “Hunger Games” ha rivelato in un’intervista a ‘The Sun’ di temere i germi. Ha avuto rapporti solo con uomini con i quali ha avuto una storia d’amore perché ha troppa paura di prendere malattie sessualmente trasmissibili.

3599611_1001_jennifer_lawrence_sesso (1)

La star 27enne, che in questi giorni sta promuovendo il film ‘Red Sparrow’, ha ammesso: “Parlo sempre di sesso, ma la verità è che se, mi guardo indietro, le mie esperienze sessuali sono sempre state solo con i fidanzati”. “Parlo come se il sesso mi piacesse, ma – ha aggiunto – in realtà non lo faccio”.
“Ho anche la fobia dei germi”, ha confessato, sottolineando che il sesso è “pericoloso”. “Se mi metto nelle condizioni di poter prendere una malattia sessualmente trasmissibile, questo vuol dire che i medici sono già stati coinvolti. A tal punto ho paura dei germi”.
L’ultima relazione di Jennifer Lawrence, legata in passato al frontman dei Coldplay Chris Martin e all’attore Nicholas Hoult, è stata con il regista Darren Aronofsky, 47 anni, che l’ha diretta nel film ‘Madre!’. I due si sono lasciati lo scorso novembre. “Non ho una relazione – spiega al ‘Sun’ -, sto dicendo che non faccio sesso da molto tempo”. Poi aggiunge: “Mi piacerebbe stare con qualcuno, ma – conclude – sai quanto è dura là fuori!”.

Aida Yespica in fuga dʼamore ai Caraibi con il suo commercialista

Dov’è finita Aida Yespica? A darne risposta certa è il settimanale Chi, che nel numero in edicola mercoledì e che Tgcom24 vi anticipa in esclusiva, mostra la showgirl in fuga ai Caraibi con un nuovo fidanzato.

C_2_articolo_3126964_upiImagepp

La ex concorrente del GfVip, dopo vari flirt non andati a buon fine, ha ritrovato la serenità con Matteo Cavalli, il commercialista che da qualche tempo segue i suoi interessi finanziari.
Dopo un breve ma serrato corteggiamento Matteo Cavalli sembra essere riuscito a fare breccia nel cuore della bella venezuelana ed è partito con lei per una vacanza sull’isola caraibica di Antigua. “È troppo presto per parlare di amore” fa sapere Aida al settimanale Chi. Ma di certo tra i due c’è molto più che un semplice rapporto d’affari.

Fabrizio Corona libero, Silvia Provvedi: “Il giorno della scarcerazione abbiamo fatto l’amore come fosse la prima volta”

«Fabrizio è stato scarcerato il 21 febbraio scorso dopo aver passato 16 mesi a San Vittore, non chiedetevi se abbiamo subito fatto l’amore, perché è stato come la prima volta». Così Silvia Provvedi, fidanzata di Fabrizio Corona, sulla nuova vita dell’ex ‘re dei paparazzi’ dopo la scarcerazione. In un’intervista a Chi, nel numero in edicola da domani, la cantante del duo ‘Le Donatella’ ha spiegato come il suo fidanzato ripartirà la libertà ritrovata.

fabrizio-corona-silvia-provvedi-sesso_27142702 (1)

«Fabrizio ricomincia da alcune privazioni e da altre soddisfazioni: niente interviste, niente social, niente eventi né ristoranti. Andrà in un centro di recupero, la comunità Alba di Bacco, dove trascorrerà gran parte della sua giornata e potrà lavorare per tre ore. Per due giorni a settimana si recherà invece allo Smi, un istituto che cura chi soffre di dipendenze» – ha raccontato Silvia – «Questa volta, quando Fabrizio è uscito, c’eravamo solo io, mia sorella Giulia, un suo amico e i fotografi. Tutti gli altri amici del cuore? Questa volta non c’era nessuno. Noi intanto pensiamo ad allargare casa, non alle nozze. Un figlio? Vedremo…».