GF15: la trasformazione di Nina Moric

Fiore all’occhiello tra i personaggi di Barbara d’Urso, Nina Moric ha goduto di grande spazio nelle ultime due puntate del Grande Fratello. Ma se la sua prima apparizione nel reality è stata criticata per via del look, alla seconda la modella croata ha fatto la parte del leone.

C_2_box_63464_upiFoto1F

Trucco pesante, look particolare, rivelazioni private e un compagno più che scomodo, nella prima puntata Nina Moric è stata bersagliata della rete e dai media per il suo fisico magrissimo, il volto tirato e il make-up ricercato.
Analizzando l’outfit grintoso Elisabetta Franchi scelto per la puntata, dal gilet con le frange, agli shorts, ai vistosi gioielli Sharra Pagano, crediamo sia uno scudo che ha voluto utilizzare Nina Moric: un modo di celare la sua fragilità e vulnerabilità. E pensiamo che meriti il rispetto di tutti.

Ma alla puntata successiva ecco che Nina Moric si è ripresa la scena: il minidress di paillettes Attico è un tripudio di colore. Ai piedi, la modella croata ha abbinato dei sandali Giuseppe Zanotti fucsia, dal tacco vertiginoso. Acconciatura più naturale, frutto di un taglio deciso e scalato, con schiaritura sulle punte. Ma soprattutto, il suo discorso contro il bullismo conquista i telespettatori più dei rimproveri della conduttrice.
Insomma, con o senza Favoloso, la risalita è iniziata.

Belen più magra che mai, ma le curve restano

Giornate impegnate per Belen Rodriguez di ritorno dal weekend sui monti con Andrea Iannone e dopo aver fatto visita al nuovo nido d’amore che il pilota ha comprato a Lugano. La showgirl a Milano si dedica agli shooting in bikini insieme alla sorella Cecilia. Gli scatti che posta sul suo Instagram Stories lasciano senza fiato i follower…

C_2_articolo_3119195_upiImagepp (1)

Forme perfette, curve sinuose e linee più snelle che mai, Belen posa davanti ai flash, ma prima ancora si sbizzarrisce con lo smartphone nel camerino. Trucco, parrucco e smorfie davanti allo specchio mostrando scorci di pelle e mosse che affascinano i fan. Con un bikini a fascia, la Rodriguez, insieme a Cecilia, incanta e regala panorami ad alto tasso erotico.

Solo pochi giorni fa era sulla neve insieme ad Andrea Iannone e al piccolo Santiago. Qualche giorno di festa (il battesimo del figlio dell’amica Antonia Achille) e di relax sui monti (tra spa, corse sulla neve e momenti romantici) e poi via di corsa agli impegni milanesi. E dopo una lunga giornata in bikini per lo shooting del suo brand di costumi, Belen si distrae a cena con i fratelli Jeremias e Cecilia per una happy family perfetta.

Patty Pravo al naturale, shopping senza trucco nella Capitale

ROMA – Siamo abituati a vederla in tv sempre col make up perfetto, ma lontano dal piccolo schermo Patty Pravo preferisce un look naturale.

3327003_1540_patty_pravo_senza_trucco (1)

La cantante, 69 anni, è stata sorpresa da “Nuovo” mentre fa acquisti senza trucco per le strade della Capitale.
Il viso è inconfondibile, anche se Patty sembra essere un po’ corrucciata durante la sua sessione di shopping.

Barbie umana pronta per un altro intervento: ecco cosa ha deciso di fare

Desidera diventare identica alla sua bambola preferita, la Barbie, per questo Rachel Evans, londinese di 46 anni, ha speso oltre 20 mila sterline in interventi di chirurgia plastica, ma dopo 11 anni di operazioni ha deciso di sottoporsi a quella che probabilmente è la più estrema di tutte.

barbie2-u431201038627365qm-656x369corriere-web-nazionale_640x360

La donna, nel tentativo di mascherare gli anni che pasano, si è rifatta seno, labbra, zigomi ha eliminato le rughe e ora si è sottoposta a una procedura per avere gli angoli della bocca perennemente all’insù, proprio come se sorridesse in ogni momento. Tutta la sua vita, come riporta anche il Daily Mail, si basa sul desiderio e il tentativo di imitare la bambola della Mattel, anche nell’abbigliamento, nel trucco e nell’acconciatura di capelli.
«Mi sento come Barbie, penso come Barbie e sono Barbie. Penso che siamo la stessa persona, sono una bambola umana», ha ammesso la donna durante l’intervista. Rachel va in palestra 5 volte a settimana per mantenersi in forma e poter continuare a lavorare come modella per le riviste che la chiamano.

“Sei di plastica” e Nancy Brilli reagisce e racconta i suoi interventi: “Mettetevi l’anima in pace”

Nancy Brilli risponde alle critiche sui social con un post diretto e inequivocabile: “per chi commenta causticamente sul fatto che sarei di plastica: una volta per tutte, così vi mettete l’anima in pace”. L’attrice ha voluto spiegare gli interventi che ha dovuto subire nel corso del tempo.

nancy_billi_shopping_acqua_sapone_irriconoscibile_645

1 legamenti del gin dx ricostruito in materiale plastico – scrive l’attrice – 2 addome ricucito per ben 8 operazioni all’apparato riproduttivo. 3 conseguentemente al tumore all’ovaio, all’asportazione di utero, altro ovaio e tube. 4 per un’infiammazione in corso dipendente dalla patologia di cui sopra, operazione al seno”. “La faccia è la mia – continua Nancy Brilli – occhi orientali (ascendenze ucraine) e labbra. A volte più trucco, a volte meno. A volte distruzione da stanchezza post spettacolo, in genere esibita molto poco generosamente con foto fatte alle tre di mattina. Spesso extension di tutti i tipi, ho capelli ingestibili con l’umidità”. “Vi ho reso più tranquilli/e? Sicuramente aggiornati – conclude – Con un sorriso per voi. Nancy”.

Il “trucco sessuale” che fa vivere più a lungo. Ma non a tutti piacerà

Dimenticate i suggerimenti sull’alimentazione sana, la meditazione e lo stile di vita. Secondo uno studio recente, il segreto per vivere meglio e più a lungo si nasconde sotto alle lenzuola. Secondo una ricerca dell’Università di Sheffield il segreto per invecchiare con grazia è la completa astinenza sessuale. Il Dr Michael Siva-Jothey, che ha guidato il team di ricercatori, ha intrapreso il progetto a partire dall’osservazione che le suore nubili tendevano a vivere più di coloro che praticano sesso abitualmente.

sesso_senzamore

Osservando il comportamento di una specie di coleottero (Tenebrio molitor) che si accoppia quotidianamente e ha un ciclo vitale brevissimo, i ricercatori hanno esaminato come il sesso influenzi le aspettative di vita. Il Dr Shiva-Jothey ha spiegato: “I coleotteri che si accoppiano muoiono prima dei coleotteri che non si accoppiano. Il meccanismo non è lo stesso negli esseri umani, ma il principio è lo stesso. Nei coleotteri, l’accoppiamento rilascia ormoni necessari per la produzione di spermatozoi in un maschio o di uova in una femmina che ha un effetto negativo sul sistema immunitario”. Così ogni atto sessuale determina un “declassamento” delel funzioni immunitarie tale da accorciare l’aspettativa di vita. Secondo i ricercatori, la teoria è applicabile ad altri insetti ma anche agli esseri umani.

“Come aumentare il seno di tre taglie senza chirurgia”. Il video è diventato virale

Si dice che anche Kim Kardashian abbia usato il metodo consigliato in questo video da Natalie Boucher, una famosa beauty vlogger australiana, per fare aumentare il seno di tre taglie senza chirurgia. Da quando Natalie ha pubblicato il video sul suo canale YouTube, ha ricevuto più di 4 milioni di visualizzazioni.

thumbnail-658713_0001

Si legge ad accompagnamento del video: “Hey ragazze bentornate sul canale! Volevo mostrarvi come si fa a far sembrare il seno più grande, si tratta di una illusione divertente che è possibile creare con pochi colpi di spazzola. Il trucco è piuttosto sorprendente. Io stessa l’ho fatto un paio di volte per le occasioni davvero speciali, in cui ho un po’ di tempo in più per giocare. Io non consiglierei di farlo tutti i giorni. Questo video è pubblicato solo per mostrare quanto si può ottenere con il trucco!”. Anziché passare sotto il bisturi Natalie fa infatti vedere che si può aumentare il proprio decolleté anche utilizzando sapientemente il solo trucco. E l’effetto è sorprendente.

Trucco dʼestate: i consigli per non sciogliersi al sole

Ma è proprio necessario truccarsi otto il solleone? D’estate il caldo e l’afa rappresentano i peggiori nemici del make-up: è un classico, infatti, truccarsi alla perfezione e poi uscire di casa con il mascara colato o con il fondotinta che, al posto di regalare una pelle perfetta, forma una vera e propria maschera. La prima vera regola? Scegliete i cosmetici giusti, non riciclate i prodotti dell’inverno, ma comprate i trucchi adatti per l’estate.

C_2_articolo_3022623_upiImagepp

Usa il primer – Dopo aver steso la vostra crema idratante preferita, stendete il primer con formula oil-free, in grado di neutralizzare, riflettere e smorzare la luce e donare alla pelle un finish delicatamente luminoso.
Usa ombretti in crema – Meglio usare texture colorate in crema: oltre a brillare sotto il sole, aderiscono meglio alla pelle.
Opta per eyeliner liquidi – Che sia nero o colorato, sceglietelo liquido. Anche se richiede maggiore precisione nella realizzazione della linea sulla palpebra mobile, resiste di più e il tratto risulterà più intenso.
Scegli il mascara waterproof – Per ciglia a prova d’estate, il mascara waterproof riesce è un prodotto che dona uno sguardo penetrante e seducente, senza rischiare che che il colore scivoli via. Perchè piace davvero a tutte? Perchè è resistente all’acqua!
Blush in crema – Chiamato più comunemente fard, i migliori make-up artist lo consigliano durante le giornate estive perchè migliora l’effetto naturale del rossore sulle gote, senza rischiare di coprire l’abbronzatura. Inoltre, è davvero pratico da usare: basta stenderlo con i polpastrelli picchiettarlo leggermente con le dita.
Proteggi le labbra – Il sole e la sasedine tendono a seccare e arrossare le labbra: quest’estate proteggetele con rossetti idratanti che hanno il fattore di protezione Spf. La vostra bocca vi ringrazierà e sarà bellissima.
Spennella la zona T – Uniforma l’incarnato, lo illumina e gli conferisce un aspetto setoso e vellutato: completa il tuo look passando su fronte, naso e mento una cipria illuminante. E’ un prodotto che si usa solo come ‘ritocco’, ideale se sei tornata tardi dalla spiaggia e devi correre a fare un aperitivo con le amiche.

Paura delle vespe? Ecco il modo per non farsi pungere

Vespe incubo di chi vuole campeggiare all’aria aperta? Non c’è problema, per allontanare i fastidiosi insetti arriva dalla scienza un suggerimento semplice e, almeno sulla carta, efficace: gli esperti presenti al Cheltenham Science Festival, interpellati dal Telegraph, hanno infatti rivelato un piccolo per prevenire l’attacco di uno sciame in cerca di viveri.

vespa-giganteQuale? Interrompere la comunicazione fra la prima vespa in esplorazione sulla vostra tovaglia e le altre vespe presenti nel nido. Per farlo basterà solo ‘prenderla in ostaggio’, bloccandola temporaneamente sotto una tazza o un bicchiere, e impedendole così di tornare a casa per chiamare rinforzi affamati. Una volta finito il picnic, la vespa potrà essere liberata senza problemi.  Ma perché tenerla semplicemente in ostaggio e non ucciderla? Gli entomologi sono categorici in merito: le vespe svolgono “un servizio fondamentale” per l’ambiente cacciando a loro volta altri insetti e nutrendosi di ragni e scarafaggi. “Non sono creature aggressive – sottolinea il professor Adam Hart dell’Università di Gloucester al Telegraph – ma quando qualcuno inizia ad agitare le mani per scacciarle loro provano a difendersi. Le vespe mangiano qualsiasi cosa e sono in grado di andare praticamente su qualsiasi tipo di materiale o superficie esistenti, il che le rende incredibilmente preziose per il nostro ecosistema”.

Sharon Stone, ieri e oggi: a 58 anni è sempre più bella

La-bellezza-senza-tempo-di-Sharon-Stone-d682130f7ca6508f652df2d062fd916dCapello corto, pochissimo trucco, tshirt nera e pantaloni bianchi. Sharon Stone continua a sedurre con la sua semplicità e la sua bellezza indiscutibile, che a 58 anni non appare affatto sfiorita: matura certo, ma sempre dotata di una eleganza che pochissime donne riescono a conservare.

sharon_stone_compleanno_645

L’attrice è apparsa raggiante e fiera del suo nuovo look sbarazzino al termine di una cena con un gruppo di amici al Palm Restaurant di Beverly Hills.

sharon_stone_645

E quando si è accorta di aver sbagliato l’auto in cui stava entrando, ha accusato ridendo i paparazzi che la stavano inseguendo e che con i loro flash la abbagliavano. Bella, elegante, e anche simpatica.