Peli in mostra, la foto di auguri di Madonna e della figlia Lourdes scatena l’ira dei fan

‘Ma non ti vergogni?’, la figlia di Madonna ci ricasca ancora una volta. Per augurare buon anno a tutti i fan, Madonna e la figlia Lourdes hanno postato una foto insieme sui social, ma proprio quello scatto ha acceso gli animi degli utenti.
Lourdes Maria Ciccone Leon ha mostrato di nuovo i peli sotto le ascelle. Ecco l’immagine che ha scatenato le critiche.

3461863_35_20180103110803 (1)

Non è la prima volta che Lourdes Maria Ciccone Leon porta avanti la sua campagna contro la depilazione. In diverse foto si è mostrata con sopracciglia incolte e peluria sul corpo. Ma lo scatto social condiviso con mamma Madonna per l’inizio del 2018 ha scatenato i fan che gliene hanno dette di tutti i colori.

La figlia di Madonna e i peli sotto le ascelle che non piacciono ai fan
“Noi siamo pronte per il 2018”, hanno postato Madonna e la figlia su Instagram, pubblicando una foto che mostra la popstar alle spalle di Lourdes e quest’ultima che l’abbraccia all’indietro tirando su le braccia. Proprio con questa posa la figlia di Madonna mostra i peli sotto le ascelle, indignando il popolo del web.

“Ma che schifo, tagliati quei peli“, è stato uno dei commenti di non gradimento. “Ma non ti vergogni?“, ha scritto un altro. E le critiche sono scese a raffica.

Con una mamma come Madonna, Lourdes Maria Ciccone Leon non avrà problemi a digerire tante polemiche, anche perché, senza alcun dubbio, quella posa era voluta. Già lo scorso aprile i paparazzi l’avevano sorpresa al mare, in bikini, con l’antiestetica peluria.

Dayane Mello in lingerie mostra il suo lato… casalingo

Vanno di pari passo (e a gonfie vele) la vita sentimentale e quella professionale di Dayane Mello (28 anni) che da qualche mese frequenta Carlo Gussalli Beretta (20 anni), erede della dinastia che produce armi.

C_2_fotogallery_3084656_upiFoto1F

La modella brasiliana sui social condivide momenti di coppia (dal parrucchiere) e scatti in lingerie in cui mette in evidenza non solo un lato B perfetto davanti all’obiettivo di Andrea Comalini, ma anche ventre ultrapiatto e gambe toniche nel suo ultimo shooting. Sfoglia la gallery…

Alessandra Ambrosio appende le ali al chiodo

Si chiude un’epoca: Alessandra Ambrosio appende le ali al chiodo e lascia Victoria’s Secret dopo il primato di 17 sfilate per il famosissimo marchio di lingerie. Il motivo? Pare voglia dedicarsi di più alla linea di costumi che porta il suo nome Ale by Alessandra e intraprendere la carriera da attrice.

C_2_box_48005_upiFoto1F (1)

Se poco prima della sfilata ha fatto notizia l’esclusione di Gigi Hadid, l’abbandono di Alessandra Ambrosio è la vera novità per il marchio di Ed Razek. La Ambrosio è uno dei nomi storici di VS, insieme ad Adriana Lima: la sua carriera nasce proprio tra gli Angeli nel 2000, quando è stata scelta per la linea Pink, dedicata ai giovani. La modella 36enne è quella che ha partecipato più volte all’ambitissimo fashion show, non risparmiandosi nemmeno durante le sue due gravidanze.
“Le parole non possono descrivere quanto sono grata di aver lavorato per questo fantastico marchio. Nemmeno nei miei sogni più sfrenati avrei mai immaginato di fare 17 sfilate di moda di Victoria’s Secret” ha scritto Alessanda Ambrosio in un accorato post Instagram. “Grazie a Ed e a tutta la mia famiglia di Victoria’s Secret per aver reso questi ricordi indimenticabili. Ieri sera è stato così emozionante dire addio alle mie sorelle #angel, ma abbiamo fatto il più grande ed il miglior spettacolo di sempre”.
La sfilata 2017, l’ultima di Alessandra Ambrosio, si è svolta a Shanghai e sarà trasmessa sul canale televisivo americano CBS il prossimo 29 novembre: da quel momento si potranno acquistare i capi della collezione, realizzata in collaborazione con lo stilista di Balmain, Olivier Rousteing.

Belen in lingerie incarna il mito di Marilyn

Dopo il fine settimana trascorso insieme in un resort sul lago di Garda, Belen e Andrea Iannone sono tornati ai loro impegni. Il pilota con la Suzuki e la showgirl con i suoi shooting mozzafiato. Su Instagram Stories la Rodriguez condivide uno scatto in lingerie nera con tanto di zoom su seno e ventre piatto. E con una parrucca bionda diventa Marilyn Monroe…

C_2_articolo_3105452_upiImagepp

Dopo un lungo lavoro con il suo hair stylist per indossare una parrucca bionda, Belen si cala nei panni del mito di sempre, Marilyn. E neanche a dirlo lascia senza fiato. Décolleté strizzato nel reggiseno, curve sinuose e autoreggenti sono gli ingredienti giusti per un risultato davvero piccante. Ma non finisce qui…
Con i capelli sciolti e un abito nero in pizzo dallo spacco vertiginoso sulle gambe, l’ex signora De Martino sfodera tutta la sua carica erotica per augurare la buonanotte ai follower.
E Iannone? A fine giornata il pilota guida ascoltando “C’è sempre un motivo” di Adriano Celentano e canticchia “Cammino cammino, vado incontro al domani. Mi sento più forte se ti sento le mani…”. Sembrerebbe, non a caso, una bella dedica d’amore…

Huntington, un nude look che fa primavera

Rosie-Huntington-abito-Tom-FordRosie Huntington è famosa per essere uno degli Angeli più amati della scuderia di Victoria’s Secret. Con un corpo del genere è impossibile passare inosservate figuriamoci poi se si indossa un abito come quello dell’ultima collezione di Tom Ford.
Già sfoggiato da Rihanna in occasione dell’ultimo amfAR gala, questo delicato peplo scelto dalla modella è davvero provocante. Sarà per questo che è tanto amato dalle vip?
Complice le trasparenze sul décolleté, con tanto di paillettes sui toni del fucsia posizionate ad hoc sul seno, e lo spacco inguinale che mette in mostra le gambe, l’effetto sensuale è garantito.

Rihanna-amfAR-Inspiration-Gala-Hollywood-abito-Tom-Ford-21

Se poi, come Rosie Huntington, ci si lascia andare a una corsetta a piedi nudi sulla spiaggia, l’effetto “sotto il vestito niente” è garantito.
Rosie tira su un lembo dell’abito e scopre (suo malgrado?) la zona bikini. Tra le onde, la luce del sole e i granelli di sabbia, i paparazzi immortalano questa scena quasi irreale.
L’Angelo, per fortuna, opta per uno slip color carne. In fondo, non si finisce a sfilare per il marchio di lingerie americano per caso…