Costume da bagno vecchio e fuori moda? Ecco come riciclarlo

Vecchi e fuori moda, molti costumi verranno gettati in vista della nuova moda estiva, ma quello che non tutte sanno è che possono essere riciclati in modo intelligente. I costumi da bagno possono trovare una nuova vita attraverso usi alternativi a quelli da spiaggia. Alcuni modelli possono diventare dei reggiseni sportivi perfetti per la palestra o per fare attività fisica.

Rihanna-moda-mare-estate-2013-9

I costumi interi possono essere modificati e adattati a bikini, mentre in alcuni casi è bene tenere i vecchi costumi per le promozioni che vengono fatte nel periodo estivo. Spesso accade che i negozi facciano sconti se viene portato indietro un costume vecchio negli store. I costumi interi possono trasformarsi in costumi a fascia, mentre per tutti quelli con decorazioni ormai fuori moda basterà aggiungere dettagli, spille e glitter per farli stare più al passo con i tempi.

Boxer braids: tutte pazze per le trecce doppie

Sono tornate di moda negli ultimi anni e stanno davvero bene a tutte. Di cosa stiamo parlando? Delle trecce, ma non delle solite alla Pippi Calzelunghe. Una delle ultime tendenze, infatti, prescive le boxer braids, le cosiddette trecce doppie, chiamate così proprio perchè era l’acconciatura preferita delle donne pugile. Per chi ha capelli lunghi, sfilati, ma anche di media lunghezza, si tratta di una acconciatura semplice e veloce da realizzare o, per chi proprio non ne è capace, anche da farsi fare.

boxer-braids-trecce-doppie_o_su_horizontal_fixed

Di fatto non si tratta che di trecce alla francese, realizzate la maggior parte delle volte in coppia. Se, invece, desiderate ottenere un effetto più sbarazzino, invece, potete inventare una pettinatura a base di trecce multiple e, perchè no, anche di diverse dimensioni, scegliendo, di volta in volta, ciocche più o meno voluminose da intrecciare.
A lanciare le mode, come sempre sono le sono le celebrities. Attrici, cantanti o modelle che postano una foto et…voilà in pochi secondi l’acconciatura diventa virale. Qualche esempio da sbirciare? In primis ricordiamo Hilary Swank nel film “Million Dollar Baby”, per passare poi dalle sorelle Kardashian, Beyoncé o Chiara Ferragni.
Sono molti gli hair sylist che propongono questa pettinatura; è un modo di acconciare i capelli così versatile da risultare adatta sia ai look più sportivi che a quelli da red carpet. Oltre a essere glam e ricercata è anche semplice da realizzare. L’intreccio parte dalle radici: si parte con il fare una riga in mezzo e dividendo, poi, la chioma in due parti. Si procede facendo due code basse: dopo aver sciolto una di queste code, si inizia ad intrecciare partendo dall’attaccatura della fronte e inserendo una ciocca di capelli mano mano che la treccia prende forma. Una volta finito, se desiderate mantenere un effetto duraturo per una serata o giornata importante, potete usare un gel o una lacca per fissare il tutto.

Estate, l’allarme della dermatologa: “Ridurre le cerette per evitare follicoliti gravi”

img“Ridurre le cerette per evitare follicoliti gravi. È l’invito alle donne in lotta costante, durante l’estate in particolare, con i peli superflui. Il rischio, per chi ricorre alla depilazione con lo ‘strappò, sono le infiammazioni del follicolo pilifero che possono essere piuttosto noiose”, ricorda la dermatologa milanese Elisabetta Sorbellini.
“L’insorgere di questa infiammazione non è così rara e va a colpire chi è solito sottoporsi a cerette con una certa cadenza”, precisa la specialista. Attenzione le follicoliti possono colpire tanto le donne, quanto gli uomini, ormai sempre più avvezzi alla pratica depilatoria, magari anche solo per motivi sportivi più che estetici. Per l’universo femminile la zona a rischio è soprattutto quella inguinale, per il mondo maschile il punto critico è sicuramente la zona del petto«. Un’alternativa per evitare problemi è ricorrere a depilazioni senza strappo, dal classico rasoio al più tecnologico, e definitivo, laser.