Caterina Balivo e la frecciatina in diretta a Kikò Nalli, l’ex marito di Tina Cipollari: «Mi mancava quasi ma, non lo so…»

Conto alla rovescia per la fine della sesta stagione di Detto Fatto, che venerdì 15 giugno chiuderà i battenti per l’estate. Per Caterina Balivo potrebbe essere la sua ultima puntata al timone del factual show di Rai2. Da settembre, infatti, la conduttrice sarebbe pronta a traslocare su Rai1, con un nuovo programma in onda alle 13.30. Ma prima di congedarsi dai fan, Cate avrebbe lanciato un’ultima frecciatina durante la trasmissione andata in onda ieri pomeriggio, martedì 12 giugno. E il destinatario sarebbe l’ex marito di Tina Cipollari, Kikò Nalli..

3795220_1723_caterinabalivo_frecciatina_kiko_dettofatto

Durante il tutorial dedicato al tema “hair fashion”, la conduttrice ha uno scambio di battute con il parrucchiere milanese Stefano Bonomi. Ospite del tutorial è una ragazza romana, che con il classico intercalare capitolino, a un certo punto parlando di un gruppo musicale, esclama: «Che è sta roba?». Caterina scoppia a ridere e commenta: «Avevo quasi dimenticato l’accento romano». Le fa eco Bonomi: «L’ultima volta che ho sentito questa frase la diceva Kikò».
Breve istante di imbarazzo in studio. Kikò, infatti, fino allo scorso anno era uno dei tutor più amati della trasmissione. Ma secondo alcuni rumors, la collaborazione con Detto Fatto sarebbe finita proprio a causa di alcune incomprensioni con la Balivo. Caterina, a questo punto, replica a Bonomi: «Quasi mi mancava, ma non so…». Cosa sarà mancato alla conduttrice, l’accento romano o l’ex tutor? E Kikò replicherà alla presunta frecciatina? Staremo a vedere.

«Io sono magra e i mariti delle altre mi guardano»: umilia le altre mamme, Selvaggia Lucarelli non gliela fa passare liscia

Umilia le mamme più grasse su Facebook e viene costretta a cancellare il post da una Selvaggia Lucarelli più in forma che mai. La blogger e webstar ha deciso di intervenire in prima persona per replicare a una donna che, per pubblicizzare un prodotto dietetico di cui è rappresentante, ha pensato bene di scattare una foto a tradimento ad alcune mamme alla festa di fine anno della scuola della figlia.

selvaggia_lucarelli_attacca_mamma_bullismo_promozionale_prodotto_dietetico_30094212

La donna, infatti, ha scelto di scattarsi un selfie con tre donne un po’ sovrappeso e in una postura infelice sullo sfondo. Il tutto, corredato da quello che dovrebbe essere un post promozionale: «Mamme, iniziate a usare questo prodotto, perché i vostri mariti si girano a guardare altre mamme, ben più curate».
Selvaggia Lucarelli non ci sta e condanna severamente l’episodio: «Ha scelto quelle più in carne per scattare loro una foto a tradimento, tutto per pubblicizzare una minchiata dimagrante che vende. E nei commenti un altro genio la spalleggia: “Oddio non puoi capire che imbarazzo questi mariti che guardavano me e non le loro mogli”». A questo punto, non poteva che arrivare il ‘blast’ (in quattro semplici punti): «D’ora in poi ti guarderanno anche le mamme, ma per starti alla larga. Poi hai fatto, davanti ai bambini, ciò che non andrebbe insegnato a un figlio: prendere di mira i grassi di nascosto e deriderli. Il peso, inoltre, si perde con la dieta, ma la stupidità neanche con due anni di digiuno. Infine, se proprio vogliamo metterla su un punto di vista estetico, stai serena, che neanche tu sei Belen».

Gattuso alla D’Amico: “Bacia Buffon con la lingua per me”

3513161_2142_collage_2018_01_28Divertente siparietto durante la trasmissione ‘Sky Calcio Show’. A proposito dei 40 anni di Gigi Buffon, al quale stanno arrivando auguri da tutto il mondo e da tantissimi colleghi ed ex compagni, l’allenatore del Milan Rino Gattuso, si è rivolto alla conduttrice Ilaria D’Amico, fidanzata del portiere della Nazionale e le ha detto così: «i 40 anni di Gigi? Ilaria, dagli un bacio con la lingua da parte mia». Risate generali in studio e comprensibile imbarazzo da parte della D’Amico.

Mariah Carey, che imbarazzo! Shopping sfrenato a Beverly Hills ma le carte di credito vengono rifiutate

Momenti di bruciante imbarazzo per Maria Carey, che si è vista le sue carte di credito rifiutate per ben quattro volte durante un giro di shopping nell’elegante Rodeo Drive di Beverly Hills.
E’ stato il sito di pettegolezzi Radar Online a raccogliere la ricostruzione che alcuni testimoni e dipendenti delle boutique hanno fatto dell’incidente. La cantante era entrata nella boutique di Louis Vuitton, dove è avvenuto il primo rifiuto delle sue carte. Ha reagito con naturalezza, senza impensierirsi, sostenendo che doveva trattarsi di un errore. Ma il rigetto è avvenuto altre tre volte, e a quel punto i testimoni dicono che Mariah era molto imbarazzata e irritata.

65464966_89th-Academy-AwardsOscars-Vanity-Fair-PartyBeverly-Hills-California-US27-02-17

E’ arrivata la sua assistente, Stella Bulochnikov, che ha risolto i problemi pagando gli acquisti in contante. Ma Mariah si è sfogata, a quanto pare sostenendo che i problemi con le carte di credito erano colpa del suo manager, che evidentemente non aveva eseguito i debiti pagamenti in tempo. La cantante sembra anche convinta che il suo manager non stia facendo abbastanza per vendere i biglietti del suo tour estivo con Lionel Richie. Il tour comincia alla fine di luglio, a Oakland, in California. E’ stato Richie a invitare Carey a unirsi a lui, anche se la presenza della 47enne diva complicherà l’organizzazione: “Mariah porterà con se il suo entourage, ma volevo che si sentisse nel suo elemento. Farà quel che le dive fanno. Immagino che solo per lei ci vorrà un camerino grande come l’intero stadio”. Mariah Carey è una delle cantanti più “vendute” della storia. Negli anni Novanta e nel Duemila ha battuto ogni record. Ma ultimamente i successi sono scarseggiati, mentre le sue abitudini spendaccione non sono affatto diminuite. E anzi pare che siano state la causa del fallimento della relazione con il miliardario australiano James Packer. Per quanto ricco a palate, davanti alle spese pazze della fidanzata, Packer è andato innervosendosi sempre di più. E pur dopo averle regalato un anello di fidanzamento da dieci milioni di dollari (un diamante da 35 carati), e aver programmato nozze da sogno a Bora Bora, con un abito da sposa appositamente disegnato dalla Maison Valentino e valutato intorno ai 250 mila dollari, Packer ha puntato i piedi. Non si sa se sia stato lui o lei a chiudere il rapporto, ma lo scorso ottobre la coppia è scoppiata, e Mariah ha espresso la sua opinione della relazione bruciando l’abito da sposa nel suo ultimo video. Mariah ha anche chiesto all’ex fidanzato di rimborsarla dei sacrifici fatti per lui con un pagamento di 50 milioni di dollari. La diva sostiene infatti che per stargli vicino, lei ha lasciato New York e si è trasferita a Los Angeles, cambiando stile di vita e allontanandosi dagli amici e dalla sua amata città.
Da ottobre, Mariah si è dedicata al suo nuovo programma, un reality dal titolo “Mariah’s World”, e ha trovato un altro boy-toy, il 33enne coreografo Bryan Tanaka.

Tutti nudi nelle gelide acque del Mare del Nord: e lo scopo è benefico

Nudi per aiutare chi soffre di salute mentale. È il consueto tuffo senza costume nelle gelide acque delle coste di Northumberland, nel Regno Unito al confine con la Scozia.

nudimare_25211022

L’evento, che avviene nella domenica successiva all’equinozio d’Autunno si chiama Annual North East Skinny Dip.
Erano quasi in 500 a sfidare il freddo e l’imbarazzo per questo tuffo avvenuto alle prime luci dell’alba. “L’atmosfera era meravigliosa, c’era un’energia magica”, racconta uno dei protagonisti. Lo riporta il Mail Online.

Sale sul treno e tutti la fissano, quando scopre il motivo la sua reazione diventa virale

Macchiarsi i pantaloni durante il periodo delle mestruazioni. Un “incidente” che succede spesso a molte donne e che solitamente causa un grande imbarazzo.

1427797367_rupi1-600x335

La stessa cosa è accaduta ad Anushka Dasgupta che al ritorno dal lavoro ha iniziato a notare sul treno che molti la fissavano e che le donne le suggerivano di abbassarsi la maglia, fino a quando una non le ha dato un assorbente, Anushka è andata in bagno a cambiarsi e ha scattato una foto che in breve tempo ha fatto il giro del web.
«Ho il ciclo ogni 28-35 giorni, è doloroso, a volte mi sento lunatica, ma tutto passa con dei biscotti al cioccolato. A tutti quegli uomini che mi hanno fissato oggi mentre avevo una macchia sui pantaloni volevo dire che non mi vergogno, perché non ho nulla di cui vergognarmi. Voglio dire a tutti, soprattutto ai bambini, di non vergognarsi di quella macchia rossa, né a dire la parola “mestruazioni”. Io non voglio vergognarmi di avere il ciclo mestruale».