Belen taglia i capelli, ma non i peli sulle gambe

“El pelo cortito me gusta” scrive nella didascalia dell’ultimo scatto dal mare. Belen Rodriguez ha tagliato i capelli e sfoggia sui social il nuovo look, pochi giorni dopo la polemica sui peli di braccia e gambe che invece non ama togliere. Di Andrea Iannone ancora nessuna traccia e sul web si fa sempre più convincente la possibilità di una crisi di coppia.

C_2_articolo_3082640_upiImagepp

Ha dato un taglio netto alla sua folta e lunga capigliatura scegliendo un look più sbarazzino e chissà cos’ha adesso in testa Belen! Solo qualche giorno fa discuteva con i follower sulla peluria di gambe e braccia. Dopo che una fan aveva notato in una foto qualche peletto. Secca era arrivata la replica della Rodriguez: “Perché sono sudamericana e noi tutti ci lasciamo la peluria bionda. I peli grossi ovviamente vanno via con la ceretta, ma il resto sono bellissimi, ti fanno dorata! Sono diverse culture, io odio la ceretta sulle braccia perché poi punge”.
Non mette a tacere invece le voci di crisi. Da diverse settimane non compaiono selfie di coppia sui rispettivi profili della Rodriguez e di Iannone. C’è chi dice che lui non abbia gradito il riavvicinamento di Belen al suo ex Stefano De Martino (paparazzati insieme con il figlio Santiago) o la partecipazione della showgirl alla festa del suo ex Marco Borriello. Fatto sta che Iannone pensa alle gare (senza troppo successo) ed è lontano da Belen. Ora il cambio di look: cosa si sarà messa in testa la bella Belen?

Belen Rodriguez rivela: “Mi tengo i peli lì…”. E il web insorge

IBIZA – Da due settimane, Belen Rodriguez si gode le vacanze con gli con amici e il piccolo Santiago a Ibiza. La showgirl argentina non manca mai di aggiornare i fan sulle sue giornate alle Baleari con foto e storie su Instagram. E proprio in una storia di Instagram sarebbe avvenuto “il fattaccio”…

cats-2 (4)

Nel video, Belen riprende il figlio mentre le colora le gambe e alcuni utenti vengono attratti da un particolare. L’ex signora De Martino avrebbe una peluria bionda su braccia e gambe. Neanche a dirlo, iniziano a piovere commenti di critica: “Belen, ma perché ti tieni tutti quei peli sulle gambe e sulle braccia? Fanno schifo”.
Dopo giorni nell’occhio del ciclone arriva in un commento la risposta simpatica di Belen: “Perché sono sudamericana e noi tutti ci lasciamo la peluria bionda. I peli grossi ovviamente vanno via con la ceretta, ma il resto sono bellissimi, ti fanno dorata! Sono diverse culture, io odio la ceretta sulle braccia perché poi pungi”. E come darle torto…

Miley Cyrus, ceretta sui social dedicata a Brad Pit

Se in passato Miley Cyrus si è fatta immortalare con i peli sulle ascelle, adesso la popstar ha cambiato idea e su Instagram ha postato delle immagini, con tanto di viso dolorante e braccio alzato, in cui mostra come si fa la ceretta. Non solo.

C_4_articolo_2124001__ImageGallery__imageGalleryItem_32_image

La bad girl ha inviato al profilo di Brad Pitt la foto della peluria appena strappata. Un messaggio in codice per il divo di Hollywood? Qualche tempo fa, infatti, Pitt aveva dichiarato di non usare deodoranti alle ascelle perché gli irritano la pelle e ha confessato di risolvere il problema depilandosi. Così Miley ha pensato bene di emularlo. Angelina Jolie deve cominciare a preoccuparsi?

Estate, l’allarme della dermatologa: “Ridurre le cerette per evitare follicoliti gravi”

img“Ridurre le cerette per evitare follicoliti gravi. È l’invito alle donne in lotta costante, durante l’estate in particolare, con i peli superflui. Il rischio, per chi ricorre alla depilazione con lo ‘strappò, sono le infiammazioni del follicolo pilifero che possono essere piuttosto noiose”, ricorda la dermatologa milanese Elisabetta Sorbellini.
“L’insorgere di questa infiammazione non è così rara e va a colpire chi è solito sottoporsi a cerette con una certa cadenza”, precisa la specialista. Attenzione le follicoliti possono colpire tanto le donne, quanto gli uomini, ormai sempre più avvezzi alla pratica depilatoria, magari anche solo per motivi sportivi più che estetici. Per l’universo femminile la zona a rischio è soprattutto quella inguinale, per il mondo maschile il punto critico è sicuramente la zona del petto«. Un’alternativa per evitare problemi è ricorrere a depilazioni senza strappo, dal classico rasoio al più tecnologico, e definitivo, laser.