Patty Pravo, i 70 anni dellʼeterna ragazza ribelle diventata una diva

Compie 70 anni Nicoletta Strambelli, in arte Patty Pravo. Ribelle fin dall’infanzia, adolescente in quegli anni Sessanta che cambiarono il mondo e la società, la Pravo non si è lasciata sfuggire nulla lasciando, lungo più di 50 anni di carriera, segni indelebili nel nostro immaginario. Dal Piper alla Bambola, dalle provocatorie esibizioni in topless all’eleganza etereA 70 anni Patty Pravo non smette di essere se stessa: libera, unica, eccentrica, volitiva, provocante e provocatoria. Nelle sue mille incarnazioni la costante è stata la liberta espressiva, alla quale non ha mai derogato.

C_2_articolo_3132933_upiFoto1F (2)

Dalle calli veneziana fugge giovanissima a Londra, ma è poi Roma ad accogliere le sue inquietudini, le sue trasgressioni, i suoi primi successi. Debutta in un celebre locale romano, e rimarrà sempre per tutti “la ragazza del Piper”, capigliatura biondo platino e stivaloni di vernice nera sopra il ginocchio, che cantava “Ragazzo triste” (il suo primo singolo, inciso nel 1966). Dal Piper al successo internazionale il passo è breve: con “La Bambola” (1968) fa il giro del mondo.
Arrivano poi gli anni 70, quelli delle trasgressione: riesce a cantare con eleganza innata di rapporti a tre in “Pensiero stupendo” e di sogni proibiti in “Pazza Idea”, si esibisce vestita solo di una giacca che non nasconde il seno nudo in “Stryx”, trasmissione d’avanguardia ideata da Enzo Trapani per la prima serata di Rai 2, posa in nudo integrale per “Le Ore”, la più celebre rivista hard italiana di sempre. Ma finisce anche in carcere per possesso di hashish. Una vita vissuta intensamente, in costante sfida con se stessa e con il mondo che la circonda.
In oltre 50 anni di carriera ha venduto 110 milioni di dischi, ha vissuto in tutto il mondo, cantato in otto lingue e partecipato a nove festival di Sanremo. Con Sanremo il rapporto è ambiguo: non lo ha mai vinto ma tutti si ricordano la sua discesa dalla scalinata in versione bamboletta cinese nel 1984, così come è rimasto uno dei brani simbolo (per lei e per il Festival) “E dimmi che non vuoi morire”, che nel 1997 Gaetano Curreri e Vasco Rossi le cucirono addosso con quella frase che racchiude tutto, “la cambio io la vita che non ce la fa a cambiare me”. Nel 1990 si permise persino di rinunciare pochi giorni prima di salire sul palco quando, accortasi della somiglianza del pezzo con uno di Sting, rivendicò orgogliosa “io certe stronzate non le faccio” (e il brano venne ereditato da Anna Oxa).
Ha conquistato premi e riconoscimenti, sbancato in Cina, amato molti uomini, sposandone cinque (Gordon Faggetter nel 1968, Franco Baldieri nel ’72, Paul Jeffery nel ’76, Paul Martinez nel ’78 e John Edward Johnson nell’82, più il matrimonio in Scozia con rrito non riconosciuto in Italia con Riccardo Fogli nel 1974). Ha attratto artisti e musicisti come Leo Ferrè, Vinicius de Moraes, Lucio Fontana, Tano Festa e Mario Schifano, con Mick Jagger va a fare shopping in incognito e con Jimi Hendrix passa una notte romana su una Cinquecento avvolta in una nuvola di fumo, i momenti di intimità con Frank Sinatra e David Bowie, l’amicizia con Robert Plant. A 70 è un mito vivente, ma di se stessa continua a dire: “Sono la persona più normale che conosco”.a di alcune partecipazioni sanremesi: una delle poche dive della nostra musica.

Elettra Lamborghini diventa una cantante, primo singolo esplosivo per l’ereditiera

Elettra Lamborghini debutta nel mondo discografico con “Pem Pem”, un singolo spumeggiante che aspira a scalare la classifica dei tormentoni estivi. Bella, formosa, ricca, simpatica e intelligente, in questi anni è riuscita a conquistare migliaia di fan in tutto il mondo grazie ai social network.

3525121_0930_collage_2018_02_03

L’influencer aveva persino rifiutato la partecipazione a “L’Isola dei Famosi” sperando di lanciare la sua carriera musicale. Nei mesi scorsi ha partecipato alla registrazione del remix di “Lamborghini”, uno dei singoli estratti dal Gentleman, mentre il suo brano “solista” è stato rilasciato oggi dopo essere stato presentato per la prima volta live il 22 gennaio durante l’half-time show NBA allo Staples Center di Los Angeles.
Elettra Lamborghini ha poco più di vent’anni, si è anche fatta conoscere per la sua partecipazione al Gran Hermano VIP (in pratica la versione spagnola del Grande Fratello) e per aver partecipato al docu reality Super Shore.

Lady Gaga in costume alza la temperatura sui social

Lady Gaga ha fatto gli auguri in ritardo ai fan, condividendo su Twitter una sua foto nei boschi con indosso solo un bikini bianco con tanto di perizoma che mostra il suo lato B e il suo corpo tonico e in forma. Nel post social ha scritto: “Felice anno nuovo. Alla felicità. Salute. Amore. E alla semplicità della meravigliosa natura indimenticabile, la vita”. L’immagine ha acceso e riscaldato il cuore dei fan, che hanno reagito con entusiasmo.

C_2_articolo_3115428_upiImagepp (1)

Lady Germanotta arriverà finalmente in Italia per portare il suo “Joanne World Tour” nell’unica data al Mediolanum Forum di Assago (Milano). Il concerto, inizialmente previsto per il 26 settembre, era stato posticipato al 18 gennaio dopo che la star aveva accusato problemi fisici che l’avevano indotta a rimandare parte del suo tour. La data di Milano sarà anche l’occasione per festeggiare i dieci anni di carriera, visto che il suo esordio, “The Fame”, è stato pubblicato nel 2008.

Paola Perego molestata: “Attaccata al muro da un politico”

Con lo scandalo Weinstein, molte donne dello spettacolo stanno denunciando episodi di violenza. In Italia, dopo Asia Argento, Alba Parietti e Anna Falchi è la volta di Paola Perego a raccontare la molestia subita. La moglie di Lucio Presta ha confessato per la prima volta pubblicamente di essersi dovuta difendere da un ‘onorevole’: ecco cos’ha detto a Controluce.
La moglie di Lucio Presta è stata intervistata da Giuseppe di Piazza a Controluce per Corriere.tv e per la prima volta ha raccontato pubblicamente di alcuni episodi che hanno costellato la sua carriera sin dai primi provini.

paola_perego_malindi645ok

Paola Perego molestata: produttori, politici e persino un autista di autobus

“Al primo showroom a 16 anni mi accompagnò mamma. E appena mi lasciò sola con questo tipo, lui si avvicinò sul divano e mi disse: ‘Andiamo a letto?’. Scappai di corsa” ha ricordato Paola Perego.
Poi la confessione inaspettata su un politico: “Anni fa sono stata attaccata al muro da un politico. È la prima volta che lo racconto e non dirò mai il nome perché non mi interessa. Eravamo nel suo ufficio e mi salvai con una bella ginocchiata dove non batte il sole come diceva mia mamma”.

E ancora c’è stato un autista di autobus che la portò in campagna, ma la giovane Paola urlò talmente tanto da spaventarlo e farsi aprire le porte.

La stessa forza con cui ha reagito all’onorevole anni fa la ritroviamo adesso che Paola è pronta a riprendersi un posto in Rai dopo essere stata allontanata a causa del famoso cartello sulle donne dell’est mostrato a ‘Parliamone sabato’.

Dal 12 gennaio, ogni venerdì in prima serata su Rai1 andrà in onda ‘Superbrain – Le supermenti’ e sarà la conduttrice ad accompagnarci tra prove di abilità mentali impossibili per l’uomo medio, ma decisamente stimolanti per i più intelligenti.

È grazie al nuovo direttore generale di Viale Mazzini se Paola Perego ha ritirato la causa contro la Rai:

“Stavo preparando una causa per danni morali, di immagine e biologici perché sono stata molto male fisicamente – ha dichiarato ancora – Poi però ho incontrato Mario Orfeo che mi ha detto che sono una risorsa importante per l’azienda”.

Alessandra Ambrosio appende le ali al chiodo

Si chiude un’epoca: Alessandra Ambrosio appende le ali al chiodo e lascia Victoria’s Secret dopo il primato di 17 sfilate per il famosissimo marchio di lingerie. Il motivo? Pare voglia dedicarsi di più alla linea di costumi che porta il suo nome Ale by Alessandra e intraprendere la carriera da attrice.

C_2_box_48005_upiFoto1F (1)

Se poco prima della sfilata ha fatto notizia l’esclusione di Gigi Hadid, l’abbandono di Alessandra Ambrosio è la vera novità per il marchio di Ed Razek. La Ambrosio è uno dei nomi storici di VS, insieme ad Adriana Lima: la sua carriera nasce proprio tra gli Angeli nel 2000, quando è stata scelta per la linea Pink, dedicata ai giovani. La modella 36enne è quella che ha partecipato più volte all’ambitissimo fashion show, non risparmiandosi nemmeno durante le sue due gravidanze.
“Le parole non possono descrivere quanto sono grata di aver lavorato per questo fantastico marchio. Nemmeno nei miei sogni più sfrenati avrei mai immaginato di fare 17 sfilate di moda di Victoria’s Secret” ha scritto Alessanda Ambrosio in un accorato post Instagram. “Grazie a Ed e a tutta la mia famiglia di Victoria’s Secret per aver reso questi ricordi indimenticabili. Ieri sera è stato così emozionante dire addio alle mie sorelle #angel, ma abbiamo fatto il più grande ed il miglior spettacolo di sempre”.
La sfilata 2017, l’ultima di Alessandra Ambrosio, si è svolta a Shanghai e sarà trasmessa sul canale televisivo americano CBS il prossimo 29 novembre: da quel momento si potranno acquistare i capi della collezione, realizzata in collaborazione con lo stilista di Balmain, Olivier Rousteing.

Gianni Sperti si laurea in Economia, a 44 anni realizza il suo desiderio

Un grande traguardo raggiunto per Gianni Sperti, ex ballerino, opinionista di “Uomini e Donne”, che a 44 anni ha conseguito la laurea all’Università telematica Pegaso in Economia Aziendale.

3381172_2036_gianni_sperti_768x526 (1)

Dopo le scuole superiori aveva interrotto il suo ciclo di studi per dedicarsi alla danza, oggi che la sua carriera come ballerino è archiviata ha voluto portare a termine il suo altro sogno, la laurea. Oggi Gianni lavora come opinionista in televisione, sempre accanto a Tina Cipollari e Maria De Filippi. Felice della sua nuova carriera ha voluto però colmare una piccola mancanza, con la laurea, che è finalemente arrivata.

Gerry Scotti in lacrime a Tu si que vales per l’omaggio inedito di un concorrente

Momento di commozione durante la puntata di ieri di Tu si que vales. Le lacrime che scorrono in questo caso sono quelle di Gerry Scotti, che ha pianto per l’omaggio che il concorrente Denys Dytyniuk gli ha dedicato.

C_4_articolo_2134543__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image

L’artista ha omaggiato il conduttore con un dipinto eseguito al momento, mentre sullo sfondo si inseguivano immagini salienti della carriera di Gerry che alla fine, incredulo, ha lasciato andare qualche lacrima e si è alzato in piedi per abbracciare il concorrente.
“Sono emozionato come un bambino a Natale. Io non ho mai avuto un omaggio come questo, sono commosso veramente. Grazie veramente bello”, ha detto Gerry sinceramente colpito dall’omaggio.

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, matrimonio top secret

TORINO– Un momento davvero speciale per Gigi Buffon e Ilaria D’Amico.
Gigi ha potato a casa il “The Best FIFA Football Awards 2017” diventando il miglior portiere al mondo della passata stagione mentre Ilaria prosegue con successo la sua carriera in tv.

gigi-buffon-e-ilaria-d-apos-amico-le-foto

I due sono stati fotografati mentre passeggiano con la famiglia allargata composta dal figlio Leopoldo Mattia e David Lee e Louise Thomas, nati dalla precedente relazione di Buffon con Alena Seredova. Secondo la rivista Gigi e Ilaria starebbero pensando al matrimonio e a quattro anni dal colpo di fulmine che li ha fatti innamorare, dovrebbero arrivare a breve le nozze.

Yespica in bikini a Miami, pensando all’Italia

Bella e felice sulle spiagge di Miami, Aida Yespica si gode l’ultimo mare estivo. Di novità nella sua vita ce ne sono parecchie: amore e carriera hanno avuto una svolta tutta made in Italy.

C_2_box_41159_upiFoto1F (1)

Ufficializzata la love story con l’imprenditore napoletano Giuseppe Lama, detto Geppy, con cui ha appena trascorso un weekend a Bormio, Aida Yespica è tornata in Florida giusto il tempo per preparare la valigia. La showgirl sarà infatti tra le protagoniste del Grande Fratello Vip, che inizia l’11 settembre.
Felicità e benessere le si leggono negli occhi. In forma smagliante con un bikini Mirtylla in denim, Aida Yespica si rinfresca nelle acque della Florida pensando al futuro. Che l’attende in Italia.