Estate alle porte: ecco tutti gli errori che mettono a rischio la bellezza femminile

L’estate è tornata ma gli errori legati all’estetica sono sempre in agguato. Cerette più frequenti, tintarella, bagni, sono tutti elementi che rischiano di mettere a rischio la bellezza femminile.

301875_0_0

Il primo errore è quello di non proteggere i capelli con oli e maschere: con l’acqua del mare e i frequenti bagni si rischia di sbiadire il colore delle tinte e indebolire i capelli. Importante è anche proteggere la pelle, e le labbra, con protezioni adeguate mentre si prende il sole.  La cerettta leva l’abbronzatura e potrebbe seccare la pelle se fatta troppo frequentemente, come accade in estate. È bene, quindi, fare scrub e ricordarsi sempre di idratare la pelle.  Un ultimo consiglio è per i piedi: la spiaggia, la piscina e le scarpe aperte rovinano la pelle e favoriscono le callosità. È importante curarli con creme nutrienti .