Cecilia e Ignazio pronti al matrimonio? “Anello di fidanzamento, ecco tutta la verità”

È bastato un anello al dito di Cecilia Rodriguez per far parlare: in molti avevano pensato di un regalo di fidanzamento della nuova fiamma della showgirl argentina, Ignazio Moser, conosciuto nella Casa del Grande Fratello Vip e causa della fine della sua relazione con l’ex tronista Francesco Monte.

C_2_articolo_3115098_upiImagepp (1)

A spiegare la verità sul regalino però è intervenuta la stessa Cecilia: “Alt. Vi devo fermare subito – ha rivelato a “Spy” – l’anello è un regalo bellissimo di mia sorella Belen. Ignazio, invece, mi ha regalato un bracciale tennis di brillanti altrettanto bello, anzi prezioso”.

Niente matrimonio alla porte quindi: “Per ora dunque niente nozze. Anche se ho notato che sono in tantissimi che ci vorrebbero già sposati. Non è detto che un giorno non succederà. Ma non corriamo troppo. Per ora stiamo benissimo così”.
Un accenno anche a Francesco Monte, pronto all’Isola dei Famosi: “Sono contenta per lui. Io ho già fatto il reality. Non sarà una passeggiata. Il resto non mi interessa”.

Belen e il messaggio dell’anello… per Iannone o De Martino?

“Con Iannone ti sei lasciata?” “No”. Belen Rodriguez sul palco del Maurizio Costanzo Show spiazza tutti. Non conferma l’addio dal pilota, eppure con Andrea non la si vede da tempo. Vede molto Stefano De Martino, ma questa è un’altra storia. E mentre tutti sono incollati davanti alla tv per guardare la showgirl in versione bomba sexy, lei spiazza ancora e sfoggia un anello vistoso e lussuoso. Non un anello qualsiasi. Sarà un messaggio rivolto a Iannone o De Martino? Chi lo ha regalato alla Rodriguez come pegno d’amore?

C_2_articolo_3108333_upiImagepp (1)

E se tutti si interrogano se sia stato l’anello di fidanzamento di Stefano o quello di Andrea, Belen provoca e gioca postando sul suo Instagram Stories il particolare dell’anello in primo piano quasi a voler sottolineare il gesto di averlo indossato in tv, davanti a tutti, un messaggio chiaro per qualcuno. Ma per chi?
“Non parlo più della mia vita privata, quando avrò comunicazioni importanti da dare farò un tweet. Non commenterò più, vi ho divertito troppo, basta. Sono mamma, sono arrivata a una certa. Mi sono resa conto che mi sono pronunciata troppo e mi sono tolta la mia privacy” taglia corto lasciando i curiosi senza risposte.
E si infastidisce se Maurizio Costanzo la solletica con una domanda maliziosa al fratello Jeremias: “Quanti cognati hai avuto grazie a Belen?”. La showgirl si stizzisce: “Scusa Maurizio, ma tu quante mogli hai avuto? Alzi la mano chi ha avuto solo un fidanzato. Tutti cambiano fidanzato”. Ma l’anello quello no. E c’è chi giura che quell’anello prezioso non sia un pegno d’amore, ma che se lo sia comprato da sola. Troppo avanti…

Il reggiseno più caro assegnato a Lais Ribeiro

Meno caro dell’ultimo (3 milioni di dollari), sfoggiato da Jasmine Tookes, ma più prezioso del primo indossato da Claudia Schiffer (1 milione di dollari). Stiamo parlando del leggendario Fantasy Bra di Victoria’s Secret: il reggiseno più costoso al mondo, realizzato dalla maison Mouawad, che quest’anno è stato assegnato alla modella Lais Ribeiro.

C_2_box_46430_upiFoto1F (1)

Ci sono volute 350 ore di lavoro per realizzare lo “Champagne Nights” Fantasy Bra, con oltre 6000 pietre preziose, tra cui diamanti zaffiri gialli e topazi azzurri pendenti, incastonati su una montatura a foglie in oro 18 carati. L’effetto “a gabbia” e la probabile sensazione di scomodità sono di gran lunga superate dal valore di questo gioiello: 2 milioni di dollari.
Lais Ribeiro, la fortunata assegnataria, ha mostrato in anteprima il gioiello con una maglia dall’apertura strategica. Sarà lei a indossarlo durante l’attesissimo show di Victoria’s Secret.
Uno “scettro”, questo del reggiseno più costoso al mondo, che ogni anno viene conteso tra le modelle più famose, basti pensare che in passato lo hanno indossato, oltre alla Schiffer, anche Heidi Klum, Gisele Bündchen, Karolina Kurkova, Miranda Kerr, Alessandra Ambrosio, Adriana Lima e Candice Swanepoel: guarda i precedenti nella nostra gallery.