Ignazio Moser, le foto in intimo: ecco il dettaglio che tutti notano e che non è piaciuto

Il bellissimo Ignazio Moser si mostra sui social in mutande per uno shooting fotografico: ai fan, però, non sfugge un particolare anche legato al suo mestiere di ciclista. In molti hanno notato un dettaglio che è stato motivo di critiche verso il fidanzato di Cecilia Rodriguez. Ecco cosa hanno sottolineato i followers osservando quello scatto sexy su Instagram.

Ignazio-Moser-foto-in-intimo-@Instagram

Ignazio Moser, da quando è uscito dalla casa del Gf e da quando si è fidanzato con Cecilia Rodriguez, è diventato ancora più social. L’ex ciclista non perde attimo per condividere la sua vita privata e professionale su Instagram e sugli altri social network. Ma a dare scalpore è stato l’ultimo post di Ignazio Moser foto in intimo in cui il fidanzato di Chechu mostra il fisico scultoreo, non ha trovato d’accordo tutti i follwers.
Ignazio Moser ha voluto condividere con i suoi fan uno degli scatti dello shooting per una campagna di underwear. Fisico mozzafiato, slip nero, tatuaggi in vista. Ma c’è chi ha trovato comunque qualcosa da replicare. Ignazio Moser foto in intimo ha mostrato senza alcun problema i peli sulle gambe, ma non tutti hanno gradito:

“Che schifo … pieno di peli”, ha commentato un utente. “Ignazio sei bono però un CICLISTA coi peli sulle gambe anche no! Rivendichiamo le origini”, ha sottolineato un altro. “Senza peli saresti stato più perfetto”, ha aggiunto un terzo. “In mezzo a tante meritate lodi, una piccola critica per non essere troppo noiosi, da appassionata di ciclismo i peli sulle gambe anche no”, ha rincarato la dose un quarto.

Ignazio Moser foto in intimo: cosa dirò Cecilia?
Insomma, più che premiare la virilità di Ignazio Moser foto in intimo, in molte avrebbero preferito che l’ex ciclista si fosse depilato prima di quello shooting.

Chissà se Ignazio avrà voglia di replicare alle critiche, forse un po’ superflue. O chissà se non vorrà essere proprio Cecilia Rodriguez a scendere in campo in difesa del suo macho. A noi sembra che, come spesso accade sui social, molti follower si sianno voluti proprio attaccare al cavillo pur di creare una critica.