La Ratajkowski si spoglia, il fidanzato scatta

“Finalmente sole”, scrive Emily Ratajkowski su Instagram, deliziando i follower con scatti se. xy del suo weekend al mare. Sarà che, a casa, in spiaggia o sul set, siamo abituati a vederla più nuda che vestita ma per la modella non è proprio una novità far vedere la pelle scoperta.

C_2_box_27013_upiFoto1F

Certo è che queste immagini in bik. ini fanno comunque piacere agli occhi dei follower. Lei, espertissima in materia, carica foto che ritraggono il suo costume di Tori Praver e soprattutto il suo fisico perfetto da tutte le angolazioni.
Vitino da vespa, pancia piattissima, seno esplosivo e la. to B tonico: con gli occhi magnetici e la bocca carnosa Emily Ratajkoswki gioca con la macchina fotografica. A scattare è il fortunato fidanzato Jeff Magid, che sui social scrive: “Il bicchiere è sempre mezzo pieno”. Con una bellezza mozzafiato così al proprio fianco non potrebbe che essere altrimenti.

Loredana Lecciso: “Il bacio tra Al Bano e Romina? Ecco cosa penso…”

“Dopo l’operazione abbiamo fatto una videochiamata. È stato molto tenero. Emozionante. È stato un momento brutto ma che ha unito tutti ancora di più. Se Romina non è venuta, è perché è stata tranquillizzata da Al Bano e dalle ragazze. Ha chiamato tante volte, spesso le ho risposto io e le ho passato Al Bano. È favoloso questo affetto che rimane tra ex-coniugi. La famiglia è anche quella”.

1-senza-titolo-1

Dopo il bacio chiesto dal pubblico e negato da Al Bano a Romina Power in prima serata, Loredana Lecciso torna a Domenica Live a parlare con Barbara D’Urso del suo rapporto con il cantante, ricordando anche l’intervento chirurgico cui è stato recentemente sottoposto.
“Al Bano ha questo grande progetto di famiglia allargata, io lo aiuterò in questo progetto, chiaramente è complicato”. Romina però continua a dire di essere moglie di Al Bano, ricorda Barbara D’Urso e domanda alla Lecciso: Sei gelosa?
“C’è stata una sentenza di divorzio, non scherziamo. Ho abbandonato questo tipo di sentimento, da almeno tre o quattro anni. Sono troppo adulta. Ma all’età nostra, Romina e io possiamo permetterci di essere gelose? Per me contano i fatti. Ti preoccuperesti di più se qualcuna tentasse di toccare l’uomo tuo o se lui tentasse di toccare un’altra? Io ho fiducia nella mia realtà, il resto è spettacolo”. La conduttrice sottolinea il legame solido e bellissimo tra Romina Power e Al Bano.
“Io ero una donna tendenzialmente non gelosa, di più – replica Loredana Lecciso – Qualsiasi persona si avvicinasse alla mia metà, ero gelosissima. Con gli anni, la consapevolezza ha preso il posto della gelosia. Io dico che devono mantenere il loro sodalizio artistico”. Nessuna critica a quel tentativo di bacio in prima serata?
“Magari per i bambini non è stato il massimo. Quando ci sono queste cose, non si pensa mai ai bambini. Ma Al Bano è stato bravissimo”. E quando Al Bano e Romina saranno in tour?
“Il lavoro è una cosa, la famiglia un’altra. È come dire alla moglie di un avvocato tu vai a studio? Noi teniamo le cose tendenzialmente separate”.

“Lo scherzo perfetto” è hot, fuori di seno e raffica di polemiche sul programma di Mammucari

Lo Scherzo Perfetto, l’erede di Scherzi a Parte, ha esordito ieri sera su Italia 1 con la conduzione di Teo Mammuccari. La finale è stata conquistata dallo scherzo “Vacanze Perfette”, ma ci sono molte discussioni in rete poiché lo scherzo ha dei risvolti hot.

03_09_2017_22_10_30 (1)

La protagonista Aura infatti ha il compito di far credere all’amica di aver fatto sesso con il suo compagno. Durante una lite che sfiora la colluttazione, ecco il discusso fuori di seno. Dopo le burle telefoniche di Libero e in seguito di The Call, Teo Mammucari accetta la sfida de Lo scherzo perfetto. Insieme a lui Marco Balestri, Gene Gnocchi, e la ciociara vincitrice del GF Vip Alessia Macari.

Elisabetta Gregoraci, che addominali scolpiti!

Che fisico! Non si può non dirlo davanti a una Elisabetta Gregoraci dagli addominali scolpiti e una tartaruga ben in vista che lascia senza parole. La showgirl posta una foto post allenamento con un reggiseno sportivo e un paio di legging che lasciano la pancia scoperta. Pratica con costanza fitness e i risultati si vedono eccome.

C_2_articolo_3059718_upiImagepp

Impegnatissima nel lavoro, conduttrice, attrice e modella, e mamma onnipresente per Nathan Falco, 8 anni, la Gregoraci è instancabile. Per mantenere il corpo tonico è sempre in movimento e non rinuncia mai alla palestra, come si può ben vedere dal suo profilo Instagram.
Qualche giorno fa era in California per presentare “Mata Hari”, ma appena rientrata a Montecarlo si è dedicata al suo bambino tra partite alla playstation e corse col pallone sulla spiaggia.

Questa immagine ti terrorizza? Soffri di tripofobia: ecco cosa significa

Se un’immagine piena di buchi genera terrore, allora vuol dire che si soffre di tripofobia, ovvero la paura di superfici con buchi. Sebbene non sia stata ancora inserita nel “Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders” dell’American Psychological Association, sembra che di questa fobia ne soffrano molte persone, che hanno raccontato del loro problema sui social.

mangiatore7

Se osservare l’alveare degli imenotteri, i frutti di loto o altre immagini simili crea disagio probabilmente significa che si è tripofobici. Molte persone sono venute a conoscenza del proprio piccolo disturbo attraverso la rete che spesso ne ha enfatizzato gli effetti. Sono molte le immagini che generano reazioni repulsive: le spugne da bagno, il formaggio svizzero emmentaler, il cioccolato spumoso, secchi di acqua sporca pieni di bollicine e aggregati di oggetti in grado di creare pattern con buchi. Secondo alcuni psicologi l’essere umano prova repulsione verso questi pattern ripetuti poiché il cervello li associa a quelli presenti su animali pericolosi, come la pelle dei serpenti e gli alveari di temibili calabroni.

Ogni quanto bisogna lavarsi i capelli? Il consiglio degli esperti è sorprendente

Tutti, almeno una volta nella vita, ci siamo chiesti “Ogni quanto andrebbero lavati i capelli?”. Con lo smog e la vita quotidiana siamo portati infatti a lavarli sempre più spesso. Ma il parere degli esperti sembra differire… Come riporta il sito del New York Times, Jeff Chastain, hair stylist di New York, afferma che i capelli delle donne andrebbero lavati non più di una o due volte alla settimana: “Meno shampoo – dice – significa capelli più forti e più lunghi”.

landscape-1444662703-capelli-shampoo

Non è tutto, il parrucchiere americano dà anche un consiglio sorprendente: “Usate il balsamo al posto dello shampoo”. Motivo? Ha minori proprietà detergenti ed è meno invasivo. Il consiglio è soprattutto per le donne con i capelli ricci che – secondo Chastain – avrebbero ancora meno bisogno di lavaggi. Per quanto riguarda gli uomini, l’hair stylist suggerisce di lavare i capelli con lo shampoo una volta a settimana e i restanti giorni con il balsamo. Ma se i capelli delle donne al secondo o terzo giorno di lavaggio diventano grassi? L’esperto consiglia lo shampoo secco.

Marica Pellegrinelli shopping in comagnia dopo l’avventura a Sanremo

MILANO - MARICA PELLEGRINELLI A PASSEGGIO PER LE VIE DI MILANO

Shopping in compagnia per Marica Pellegrinelli. La moglie di Eros Ramazzotti è stata fotografa a Milano mentre fa compere nel quadrilatero della moda assieme a un amico e senza la “scorta” dei sue figli, Raffaella Maria e Gabrio Tullio, nati dalla sua relazione col cantante. Poco tempo fa la modella è stata ospite sul palco di Sanremo in occasione del Festival della Canzone, incoraggiata dal marito: “Mi ha detto vai – ha spiegato – e sii semplicemente te stessa. Lui fa il tifo per me ed è felice che io sia qui”.

“Isola dei famosi”, Eva contro Raz: “Cattivo con me, mi fa rabbia”

Non c’è niente da fare, all’Isola dei Famosi, Raz Degan non riesce a farsi apprezzare. Con Giulia Calcaterra litiga spesso, ma anche le “amiche” Eva Grimaldi e Samantha De Grenet lo criticano aspramente. Stavolta l’oggetto del contendere è la maschera da bagno. E’ in dotazione a tutto il gruppo, l’attore l’ha usata e poi abbandonata senza riporla al suo posto. E apriti cielo…

1487673135_grimaldi_1

Mentre Giulio Base cerca di giustificarlo dicendo che nessuno stava usando la maschera e che quindi Degan era libero di farci quello che voleva, Eva lo attacca duramente. E confessa: “A volte mi fa tenerezza, altre rabbia, però è stato molto cattivo con me”.
Samantha non è più tenera. Ne fa un discorso generale, ma è chiaro che ogni riferimento non è puramente casuale: “Tutto quello che è in dotazione bisogna usarlo, ma è carino rimettere le cose al loro posto, questo vale per tutti, non solo per Raz..”.
Insomma, Degan non fa nulla per farsi accettare e i naufraghi soffrono sempre di più il suo atteggiamento. Chi la spunterà?

Dna ereditato dai Neanderthal interferisce con i nostri geni: incide su schizofrenia e lupus

La scoperta. Le antiche sequenze genetiche che abbiamo ereditato dai Neanderthal e che compongono il 2%-4% del nostro Dna non sono silenti, anzi: potrebbero influenzare il modo con cui i nostri geni vengono accesi o spenti, condizionando ad esempio la statura e il rischio di sviluppare malattie come la schizofrenia e il lupus eritematoso.

1455281500559_24200606

È quanto dimostra uno studio della University of Washington School of Medicine pubblicato sulla rivista Cell. «Sebbene siano trascorsi 50.000 anni dagli ultimi incroci tra i Neanderthal e gli uomini moderni, ancora oggi ne possiamo misurare le conseguenze sull’espressione dei geni», spiega il co-autore dello studio, Joshua Akey. Studi precedenti avevano trovato correlazioni tra alcuni geni ereditati dai Neanderthal e alcuni tratti riguardanti la depressione, il lupus e il metabolismo dei grassi, ma ancora nessuno era riuscito a svelare i meccanismi molecolari responsabili di questa associazione. I genetisti statunitensi hanno cominciato a fare luce sulla questione esaminando un enorme database contenente informazioni relative ai geni ‘accesì e ‘spentì nei vari tessuti del corpo di oltre 400 persone. La ricerca si è focalizzata in particolare sugli individui che presentavano per alcuni geni sia una versione Neanderthal sia una versione ‘modernà, una ereditata dalla madre e l’altra dal padre: per ciascuno di questi geni, si è confrontata l’espressione delle due varianti in 52 tessuti dell’organismo. Dai risultati è emerso che nel 25% dei casi si hanno differenze di espressione tra le varianti moderne e quelle antiche. I geni dei Neanderthal risultano poco ‘accesì soprattutto a livello del cervello e dei testicoli, probabilmente i tessuti che si sono sviluppati di più dopo che le strade evolutive dell’uomo moderno e del Neanderthal si sono separate circa 700mila anni fa. In alcune situazioni le varianti genetiche dei Neanderthal possono pure avere risvolti positivi, come nel caso del gene ADAMTSL3 legato alla schizofrenia: se finisce sotto il controllo del Dna neanderthaliano, si riduce il rischio di malattia e aumenta invece la statura.

Melissa Satta, sexy dark lady in intimo

L’avevamo lasciata pochi giorni fa in costume sotto il sole delle Canarie con Boateng e il loro bambino, ora la ritroviamo a Milano in slip e reggiseno per uno shooting mozzafiato. Melissa Satta, splendida ex velina mora di striscia, con un video da lei girato mostra i dettagli di un fisico al top, dagli addominali scolpiti, al sedere tonico alle lunghe gambe sinuose…

C_2_fotogallery_3009362_5_image

Lo aveva annunciato in post che la sua settimana, quella della moda milanese, sarebbe stata fitta di impegni e così è. Lasciato il marito a Gran Canaria Melissa è protagonista di eventi e shooting super hot. Mamma del piccolo Maddox, mette in mostra un fisico ben curato in tutta risposta a qualche follower che aveva azzardato l’ipotesi di una seconda gravidanza in arrivo. Con un paio di stivali neri alti fino al ginocchio, un completino intimo nero e una giacca in pelle appoggiata sulle spalle, sfoggia tutta la sua carica erotica, da vera dark lady.