Dolce&Gabbana porta i selfie in passerella: la sfilata di Milano diventa social

Omaggio all’Italia al selfie show di Dolce e Gabbana: le modelle escono in passerella e si fermano per farsi uno scatto con il pubblico, che va subito online.

20150927_107607_dgselfie8

Le ragazze interpretano infatti delle turiste straniere appena sbarcate nel Belpaese, rappresentato da un set allestito con tanto di ristorante con tavolini, negozio di ceramiche e di souvenir e persino un teatro dei pupi.

20150927_107607_dgselfie5

E la collezione Italia is love è proprio un tributo al paese di monumenti come il Colosseo e di posti incantevoli come Capri o Portofino, le cui immagini da cartolina sono riprodotte su abiti, bluse, gonne e completi.

Victoria Beckham e i 600 abiti in vendita

Victoria-Beckham-The-Outnet-3Chi di voi ha nel proprio armadio 600 vestiti?
Correggo: chi ha 600 vestiti da regalare per beneficenza?
Correggo: chi ha 600 vestiti d’alta moda, alcuni fatti fatti apposta e su misura da designer internazionali, da regalare per beneficenza? Victoria Beckham.
E’ questa l’ultima notizia che riguarda la moglie di David Beckham.
Tutto nasce da un viaggio di lavoro: l’ex Posh Spice (e ormai affermata stilista), a febbraio di quest’anno si è recata in Africa, dove ha conosciuto Mitch Besser, fondatrice di mothers2mothers, un’associazione no profit che si occupa di sostegno alle madri sieropositive. “La donna più eccezionale che io abbia mai incontrato”, dice di lei Victoria. “Tornata a casa ho aperto il mio armadio e mi sono chiesta: cosa posso fare?”.
Così ha selezionato 600 capi del suo guardaroba e ha pensato di venderli, destinando i soldi alla causa della Besser, piuttosto che tenerli per la figlia Harper.
Ognuno di essi è legato a un momento della vita della Beckham: l’abito per le sfilate parigine del 2007, quello per una serata a teatro a vedere Kate Holmes nel 2008, uno usato per un giro di shopping a New York nel 2012, uno elasticizzato premaman, un Cavalli usato a un party per la World Cup.
La vendita avverrà tramite il sito The Outnet a partire dal 20 Agosto.
10 di questi abiti poi, selezionati da Victoria per questioni affettive e valutati col supporto di Christie’s, saranno messi all’asta. Ci sarà anche l’abitino arancione indossato al primo appuntamento con David?
C’è da scommettere che saranno in tanti, questo mese, a registrarsi al sito: fashion victim, ex fan delle Spice Girls ma soprattutto curiosi.