Primavera 2016: tanti rossetti per labbra al bacio

Il rossetto è una parte fondamentale per il make up di ogni donna: strumento di seduzione, dona fascino e sensualità a ciascuna di noi. Lo scegliamo in base al nostro umore, al nostro outfit o secondo le tendenze dettate dalla moda. Ma quali sono le tendenze per questa primavera?

euristocrats

Scopriamole insieme.I rossetti rosa sono quelli che tingono le labbra di femminilità: da quelli più accesi in stile Barbie come il celeberrimo Candy Yum Yum di M.A.C. Cosmetics, un rosa neon che si nota a chilometri di distanza ed ipnotizza il vostro interlocutore, a quelli delicati che si avvicinano al beige e al pesca, passando per i sofisticati colori corallo.
A differenza del rossetto rosa, quello rosso evoca la passione; diaciamocelo, con la pelle leggermente abbronzata si addice a quasi tutte le labbra. Intenso o brillante, chiaro o scuro… ce ne sarà sempre uno per tutti i i gusti. L’alternativa più sofisticata è quella di puntare su un rosso intenso come quello del NYX Soft Matte Lip Cream in Morocco, un rossetto liquido matte a lunghissima tenuta che ha una sfumatura aranciata che lo rende meno famme fatale e più adatto anche per il giorno.
La grande tendenza di stagione è, però, il rossetto marrone: fortemente attuale, il make up grunge, infatti, è tornato di moda. Questo colore dalle mille sfumature è uno dei must have da non farsi certamente mancare. Per stupire senza mezzi termini, avete mai pensato di stravolgere le regole e indossare un rossetto verde menta, come Hope di Mulac Cosmetics? E’ di certo una scelta adatta alle amanti del trucco più anticonformista e siamo sicure che avrete tutti gli occhi addosso
Se in tutto questo arcobaleno di colori hai l’imbarazzo della scelta, punta sul nude che completa al top un make up più intenso nello sguardo.

Il rossetto per curare il cattivo umore e aumentare l’autostima

imagesColorare le labbra non è più solo un vezzo estetico. I rossetti sono il barometrodell’umore e aumentano l’autostima, danno una sensazione da red carpet anche se ci si trova al suprmarket e rendono elastiche, protette, disegnate e di nuovo belle anche le labbra più provate e sottili. La promozione del rossetto è della rivista tecnico-scientifica Cosmetics and toletries science applied.
«Altro che semplici cosmetici – spiega Rachel Mallon, autore della rassegna – i lipstick esaltano espressioni, seduzione e femminilità e sono anche simbolo di emancipazione, oltre che di crisi economica tanto che nei periodi più bui le vendite dei lipstick aumentano».
Non sarà un caso, si legge nell’articolo, che negli Stati Uniti i rossetti registrino un incremento dell’11% negli ultimi dodici mesi, che gli americani pensano che absti un gloss per fsrli sentire come desiderano e che in Inghilterra il mercato dei prodotti per le labbra è aumentato dell’8% con vendite che toccano i 70 milioni di sterline. In make-up in Europa ha registrato un aumento del 2,4% nell’ultimo anno, trascinato da rossetti e smalti.
In Italia, lo scorso anno, rossetti e lucidalabbra hanno tenuto bene, con un + 0,5%, per le labbra sono stati spesi 185,6 milioni di euro (dati Cosmetica Italia).