Tre gemellini nati perfettamente identici: accade una volta su 200 milioni

Si chiamano Roman, Rocco e Rohan e, dopo averli partoriti, la loro mamma Becki-Jo Allen ha voluto fare un test genetico, dato che tutti le dicevano che i piccoli erano davvero molto simili: l’analisi del Dna ha rivelato che la ‘triplettà di gemelli è effettivamente un rarissimo esempio di bebè tutti identici fra loro, cosa che accade una volta su 200 milioni.I gemelli sono stati concepiti naturalmente e sono nati al Liverpool Women’s Hospital.

1765412_gemelli-3-uguali

Becki oggi li distingue solamente guardando alcuni dettagli, come le sopracciglia: Roman le ha più scure e Rohan ha una voglia sulla gamba. «Sono sorpresa perché non mi aspettavo che fossero così uguali l’uno con l’altro – ha raccontato la neomamma 23enne al ‘Daily Mail’ – pensavo sarebbero stati diversi e ora sono l’unica che li riconosce». I piccoli sono nati a 31 settimane di gestazione con parto cesareo. La famiglia Allen ora ‘consumà 130 pannolini a settimana e 4 pacchi di salviette, una confezione di latte in polvere ogni due giorni, e fa 3 lavatrici al giorno.