Notte di passione tra Ignazio e Cecilia, poi la foto con l’ex sotto il cuscino: “Proprio dove dormi con me?”

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser stanno vivendo una storia d’amore tra le mura della casa del Grande Fratello Vip e i coinquilini (a eccezione del fratello della Rodriguez) sembrano aiutare a far crescere questo sentimento. Raffaello Tonon ha concesso loro di dormire nella suite e sembra che la coppia ne abbia approfittato.

cecilia-ignazio-768x431

Le immagini andate in onda di notte sono inequivocabili. La bella argentina e il ciclista si scambiano baci e coccole e sotto le lenzuola accade forse qualcosa di più. La sintonia si è interrotta però quando Moser ha trovato sotto il cuscino la foto della ragazza con Francesco Monte. L’immagine che la ritrae sorridente tra le braccia di un altro è quella che lo stesso ex fidanzato le ha portato lunedì sera durante la diretta. Ignazio non ha gradito: “Non è successo niente di grave, ma mi ha dato un po’ fastidio trovarla lì così. Non riesco a essere arrabbiato con te, però capiscimi”.
“L’ho vista appena sono andato a letto. Le sai tutte le mie paure, le mie cose. Per fortuna non eri lì quando l’ho trovata, perché mi ero un po’…C’erano altri posti dove tenerla, non dove ti addormenti con me. Capiscimi” Lei lo ha rassicurato: “Certo che ti capisco, scusami. Però, capisci anche me, ho fatto tutto in fretta. Pensa a tutto quello che ho fatto”. Così, tra i due è tornata la pace.

La notte dormi con le mutande? Fai attenzione: ecco cosa si rischia…

Andare a letto con le mutande farebbe male alla salute. Secondo Alyssa Dweck, autrice di “V per Vagina” la biancheria intima renderebbe l’area genitale più umida e la cosa favorirebbe di conseguenza l’insorgenza di batteri nelle donne.

1607876_darlin_dormire_nudo

L’analisi condotta nel dipartimento di ginecologia della New York University ha dimostrato che le donne che dormono con la biancheria intima sono più soggette a infezioni batteriche rispetto a chi non la usa. Male dormire con le mutande anche per gli uomini, sebbene per motivi diversi. Nel caso del sesso maschile il “rischio” non è tanto nei batteri ma nella temperatura che si raggiunge. I testicoli hanno bisogno di una temperatura leggermente più bassa del resto del corpo per ottimizzare la produzione di sperma, quindi gli sleep (o boxer che siano), chiarisce Brian Steixner, urologo di Atlantic City, non sono adeguati perchè riscalderebbero troppo l’area.