Trucco dʼestate: i consigli per non sciogliersi al sole

Ma è proprio necessario truccarsi otto il solleone? D’estate il caldo e l’afa rappresentano i peggiori nemici del make-up: è un classico, infatti, truccarsi alla perfezione e poi uscire di casa con il mascara colato o con il fondotinta che, al posto di regalare una pelle perfetta, forma una vera e propria maschera. La prima vera regola? Scegliete i cosmetici giusti, non riciclate i prodotti dell’inverno, ma comprate i trucchi adatti per l’estate.

C_2_articolo_3022623_upiImagepp

Usa il primer – Dopo aver steso la vostra crema idratante preferita, stendete il primer con formula oil-free, in grado di neutralizzare, riflettere e smorzare la luce e donare alla pelle un finish delicatamente luminoso.
Usa ombretti in crema – Meglio usare texture colorate in crema: oltre a brillare sotto il sole, aderiscono meglio alla pelle.
Opta per eyeliner liquidi – Che sia nero o colorato, sceglietelo liquido. Anche se richiede maggiore precisione nella realizzazione della linea sulla palpebra mobile, resiste di più e il tratto risulterà più intenso.
Scegli il mascara waterproof – Per ciglia a prova d’estate, il mascara waterproof riesce è un prodotto che dona uno sguardo penetrante e seducente, senza rischiare che che il colore scivoli via. Perchè piace davvero a tutte? Perchè è resistente all’acqua!
Blush in crema – Chiamato più comunemente fard, i migliori make-up artist lo consigliano durante le giornate estive perchè migliora l’effetto naturale del rossore sulle gote, senza rischiare di coprire l’abbronzatura. Inoltre, è davvero pratico da usare: basta stenderlo con i polpastrelli picchiettarlo leggermente con le dita.
Proteggi le labbra – Il sole e la sasedine tendono a seccare e arrossare le labbra: quest’estate proteggetele con rossetti idratanti che hanno il fattore di protezione Spf. La vostra bocca vi ringrazierà e sarà bellissima.
Spennella la zona T – Uniforma l’incarnato, lo illumina e gli conferisce un aspetto setoso e vellutato: completa il tuo look passando su fronte, naso e mento una cipria illuminante. E’ un prodotto che si usa solo come ‘ritocco’, ideale se sei tornata tardi dalla spiaggia e devi correre a fare un aperitivo con le amiche.

Manicure impeccabile: gli step per unghie sane e belle

Basta nascondere le mani in tasca solo perchè non sono in perfetto ordine! Se non hai avuto il tempo di mettere lo smalto o combatti quotidianamente con unghie che si spezzano facilmente, non temere: ecco i passaggi e i prodotti da usare per avere sette giorni su sette una manicure sempre perfetta.

manicure

Almeno una volta alla settimana dedica un po’ di tempo alle tue mani, limando le unghie in base alla forma che più preferite. Non tagliatele con le forbicine, ma usate sempre una lima, meglio se di cartone perchè quella di ferro rishia di sfaldarle. Inoltre, se avete il problema delle cuticole alzate, rimuovetele con una tronchesina, ma solo dopo averle spinte delicatamente indietro con un apposito bastoncino in legno.
Le unghie, così come la pelle, hanno bisogno di essere idratate tutti i giorni: prima di addormentarvi massaggatele con qualche goccia di olio di oliva che nutre e rinforza. Anche gli oli essenziali sono un vero toccasana per il loro benessere: cipresso ed eucalipto servono ad idratare, pompelmo, lavanda e limone le proteggono dagli agenti atmosferici, mentre il tea tree oil cura fastidiosi taglietti.
Una cura speciale per mani sempre perfette, è lo scrub. Per realizzarlo comodamente a casa sono necessari tre ingredienti: il miele, lo zucchero semolato e il limone. Il miele nutrirà le vostre unghie, lo zucchero le levigherà in modo delicato e il limone le renderà bianche e forti. In una tazzina mescolate due cucchiai di miele, due cucchiaini di zucchero semolato e il succo di mezzo limone. Non resta che applicarlo, massaggiando con dei piccoli movimenti rotatori.
Ora, che le unghie risultano lisce e bianche, potete procedere con la stesura dello smalto, e, in ultimo con una buona crema idratante per la pelle.

Bocca intensa e occhi glamour

Io ho sempre detto che il vero segreto del trucco è il dosaggio, dobbiamo saper dosare bene i prodotti e i colori per non esagerare mai. Per esempio, se decidiamo di truccare la bocca in maniera decisa, gli occhi dovranno essere assolutamente naturali e viceversa, come sapete non sono mai stata una fan dei trucchi troppo pesanti, ma ci sono occasioni e occasioni e in vista di tutte le feste che stanno per arrivare, un trucco un po’ più deciso potrebbe esservi utile.

smokey_viola_intensoOggi voglio proporvi un make-up intenso sulle bocca dove però anche gli occhi siano protagonisti, senza esagerare. Dopo la crema idratante applicate sul viso un primer, poi stendete il fondotinta fluido a lunga tenuta con una spugnetta, dosate bene il prodotto, anche sul contorno occhi. Ora applicate l’illuminante su tutti gli occhi sopra e sotto e passate all’ombretto nero in crema, da applicare con un pennellino nella parte inferiore dell’occhio e su tutta la palpebra.

trucco-occhi-marroni

Per fissare l’ombretto in crema, che avete steso prima, applicate sopra un ombretto nero in polvere, poi aggiungete un tocco di ombretto argentato su tutto l’occhio e solo al centro della palpebra, per dare un tocco di luce, un ombretto bianco. Stendete il mascara nero sopra e sotto e una matita nera all’interno dell’occhio. Ora aggiungete un tocco di blush neutro sulle guance e sulla palpebra, per rendere il tutto più armonioso. Colorate appena le labbra con un rossetto marrone, poi applicate una matita color vinaccia, concentrando bene il colore al centro della labbra, vedrete che effetto sorprendente.