“Anche Eros ha sofferto”, la Hunziker si confessa a Quarto Grado

Michelle Hunziker racconta a Quarto Grado gli anni bui, nei quali fu traviata da una maga: “Ho scritto questo libro per raccontare una storia di sofferenza. Mia madre ha sofferto, Eros ha sofferto. Non voglio tirare fuori il passato perché ora sono felice. Non parlavo con nessuno oltre a loro. Ti ricattano con l’amore e con Dio”.

hunziker-780x450 (1)

La Hunziker si confessa con il conduttore Gianluigi Nuzzi: “La maga Clelia aveva un profumo di rosa che ti conquistava…. purtroppo dopo 7 anni c’è stato un piccolo momento di crisi e noi siamo stati sfortunati, abbiamo avuto una persona che ha visto che c’era una crepa nel matrimonio”.
Poi su Instagram scrive con tono divertito: “Sono appena tornata dal fare la spesa… mi sono messa una robina semplice semplice…un abbraccio buona giornata”, sfoggiando un abito da sera nero, molto raffinato”.
La vitalità di Michelle non si smentisce, come ha dichiarato anche durante l’intervista: “Non ho mai avuto il desiderio di togliermi la vita, la amo troppo”.

Michelle Hunziker: “Ho lasciato Eros per colpa di una setta, ma lo amavo moltissimo”

Dopo anni di silenzio, Michelle Hunziker, parla per la prima volta in tv, del suo periodo buio passato prigioniera di una setta. In un’intervista confessione, in onda sabato 4 novembre a Verissimo, la conduttrice (che racconta il suo calvario nel libro ‘Una vita all’apparenza perfetta’) racconta senza filtri come sia caduta nelle mani della pranoterapeuta Clelia e del suo clan.

divorzio-eros-michelle-quello-che-non-sapevate

A Silvia Toffanin dichiara: «Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze. Mi filtravano le telefonate, non potevo parlare neppure con mia madre, che non ho visto per quattro anni».
Un allontanamento che ha coinvolto anche Eros Ramazzotti, suo marito all’epoca dei fatti. A tal proposito Michelle confida: “Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta ‘o me o loro’ io ho scelto loro”.
Regole ferree, punizioni e restrizioni che la conduttrice svizzera racconta così: «Mi mettevano in castigo, mi lasciavano sola. Minavano la mia autostima dicendomi che non avevo talento e che avevo successo solamente perché avevo intrapreso questo percorso spirituale». E aggiunge: «Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro. Quando Michelle realizza che la situazione non è più sostenibile e decide di volersi allontanare, la setta tenta un ultimo terribile ricatto, che Michelle racconta così: Clelia mi disse che se me ne fossi andata dalla setta sarei morta».

Marica Pellegrinelli aspetta un maschietto

I Ramazzotti hanno aspettato che la pancia fosse evidente per confermare quello che ormai i tabloid vociferano già da un po’: Marica Pellegrinelli è incinta.

Marica-Pellegrinelli-borsa-stivali-Cesare-Paciotti-occhiali-da-sole-Italia-Independent

La moglie di Eros non è mai stata una fan dei pettegolezzi, anzi. La sua storia con il cantante preferisce viverla in privato, lontano dagli occhi indiscreti. Perfino sui social non regala foto troppo “intime”, preferendo far vedere altri lati… Come il suo fisico mozzafiato o la sua passione per la cucina.

Marica-Pellegrinelli-borsa-stivali-Cesare-Paciotti-occhiali-da-sole-Italia-Independent-Raffaela-Maria-Ramazzotti-2

Impossibile sfuggire ai paparazzi però, se si appostano fuori dalla scuola e la immortalano con la sua piccolina, Raffaela Maria, primogenita nata tre anni fa. La pancia sotto il cappotto si nota appena ma il sorriso della Pellegrinelli parla chiaro. In attesa di una maschietto, la modella è in splendida forma.Abito corto, calze coprenti e cappotto scuro, a rendere particolare il suo look ci pensano gli accessori, scelti con gran cura.

Marica-Pellegrinelli-borsa-stivali-Cesare-Paciotti-occhiali-da-sole-Italia-Independent-8

Stivali gaucho Ela e borsa Tartan Tote entrambi di Cesare Paciotti, a coprirle il viso ci pensano i grandi occhiali da sole grigi e neri di Italia Independent. Cappellino in testa, capelli sciolti e Marica è pronta.
Cesare Paciotti anche ai piedi della bambina, che si ripara dal freddo milanese con un piumino Brums.
Sorridenti e rilassate se ne vanno verso casa. Ad attenderle ancora qualche pomeriggio di giochi da femminucce. E poi…