Cristina Chiabotto, sirenetta innamorata in bikini: vacanza col fidanzato Marco Roscio a Portofino

Dopo aver lasciato il fidanzato storico, Fabio Fulco, Cristina Chiabotto si gode l’inizio dell’estate assieme al nuovo compagno, il manager Marco Roscio, con cui ha trascorso qualche giorno di relax a Portofino.

C_2_articolo_3146160_upiImagepp

A seguito di un periodo da single dopo la rottura col collega attore, Cristina infatti ha ritrovato l’amore a fianco del trentaduenne Marco Roscio, direttore generale di una cartiera torinese. I due sono stati fotografati mentre si passeggiano sul lungomare e si scambiano teneri baci, con Cristina che mette in mostra come sempre un fisico a prova di critica.
Il suo ex Fabio Fulco intanto si è di nuovo fidanzato e ultimamente in un’intervista ha lanciato una frecciatina alla Chiabotto: “Lo ammetto – ha fatto sapere – sono rinato. Sto finalmente vivendo una storia vera”.

Cristina Parodi, fuga dalle critiche in bikini: col marito Giorgio Gori in spiaggia a Formentera

E’ stata una stagione televisiva non facile per Cristina Parodi e lei ha deciso di concedersi una fuga a Formentera assieme al marito Giorgio Gori. Il programma “Domenica In”, che Benedetta ha condotto assieme alla sorella Benedetta, ha raccolto diverse critiche e non ha raggiunto i dati di ascolto attesi.

cristina-parodi-formentera_12185015 (1)

Per il prossimo anno al timone del programma ci sarà Mara Venier e per lei è prevista una apposito a parte con lo spazio per l’attualità. Intanto la giornalista – conduttrice, 53 anni, è partita alla volta dell’isola delle Baleari, dove è stata paparazzata da “NuovoTv” in spaiggia, mettendo in mostra un fisico a prova di critica incorniciato in un bikini a fiori.

Federica Nargi, sirenetta in bikini a Formentera con Alessandro Matri e la figlia Sofia

Anticipo d’estate per la bella Federcia Nargi. L’ex velina, ora conduttrice di “Colorado” è partita alla volta dell’isola elle Baleari assieme al compagno, il calciatore Alessandro Matri e la figlia Sofia, nata il 26 settembre 2016.

federica-nargi-bikini_27101704

Federica, fotografata da “Vero”, ne approfitta per prendere il sole in bikini, sfoggiando sempre un fisico a prova di critica e poi, viste le temperature ancora non proprio equatoriali, si riveste e trascorre il tempo giocando col la piccola e alcune amiche sulla spiaggia. Poco male per il tempo comunque, dato che la famiglia è appena partita per un’altra vacanza a Mykonos.

Rihanna con le calze da più di mille euro

Che Rihanna sia una fashion addicted è risaputo. La pop star delle Barbados predilige marchi famosi e costosi e si fa vanto di sfoggiarli quotidianamente postandoli sui social network come baluardo di uno stile di vita sopra le righe. Uno degli ultimi post ha però suscitato qualche critica in più.

C_2_box_50185_upiFoto1F (1)

I soldi non sono certo uno dei suoi problemi. Semmai il buongusto, tende a mancarle. Rihanna colleziona abiti e accessori vistosi e per nulla sobri. E ha la tendenza di mixarli con grande creatività. Così il portabottiglie vintage Chanel diventa una (inutile) borsetta da corredare all’outfit Versace e il fantasioso cappotto Dolce&Gabbana arricchisce il basic look jeans e tshirt Celine.
Ma veniamo alla pietra dello scandalo: i gambaletti bianchi Gucci con logo disegnato con cristalli da 1200 euro, indossati con delle Manolo Blahnik in pitone, hanno destato invidia e anche qualche critica. Ciò nonostante il post ha superato il milione e mezzo di “like”. Sopra, l’abito sottoveste Nili Lotan (circa 500 euro) e un giaccone maschile Gucci da 6 mila euro, capi che non hanno destato particolari perplessità nei fan.
Cara Rihanna, il denaro serve ad avere quasi tutto, gli stylist possono aiutare a creare il personaggio, la classe però è un’altra cosa.

Belen Rodriguez rivela: “Mi tengo i peli lì…”. E il web insorge

IBIZA – Da due settimane, Belen Rodriguez si gode le vacanze con gli con amici e il piccolo Santiago a Ibiza. La showgirl argentina non manca mai di aggiornare i fan sulle sue giornate alle Baleari con foto e storie su Instagram. E proprio in una storia di Instagram sarebbe avvenuto “il fattaccio”…

cats-2 (4)

Nel video, Belen riprende il figlio mentre le colora le gambe e alcuni utenti vengono attratti da un particolare. L’ex signora De Martino avrebbe una peluria bionda su braccia e gambe. Neanche a dirlo, iniziano a piovere commenti di critica: “Belen, ma perché ti tieni tutti quei peli sulle gambe e sulle braccia? Fanno schifo”.
Dopo giorni nell’occhio del ciclone arriva in un commento la risposta simpatica di Belen: “Perché sono sudamericana e noi tutti ci lasciamo la peluria bionda. I peli grossi ovviamente vanno via con la ceretta, ma il resto sono bellissimi, ti fanno dorata! Sono diverse culture, io odio la ceretta sulle braccia perché poi pungi”. E come darle torto…

Pancino mini in gravidanza, il web la critica: “Mia figlia è nata sana, e io sono in forma”

Modella di fitness viene criticata durante la gravidanza per l’assenza della pancia, oggi però la piccola Miah è nata e sta bene. Chontel Duncan era stata duramente attaccata sui social a causa dello stile di vita condotto mentre era incinta della sua bambina.La donna è sempre stata attenta all’alimentazione e ha sempre fatto attività sportiva. Il suo fisico scultoreo, quindi, è rimasto tale anche durante la gestazione e sopra il pancino da futura mamma c’erano comunque scolpiti gli addominali.

Chontel Duncan femail

Le polemiche sono aumentate quando qualche giorno fa aveva pubblicato una foto di lei all’ottavo mese e di una sua amica comparando le pance. L’amica era visibilmente incinta mentre Chontel accennava una leggera pancina. Il web l’aveva accusata di mettere a rischio la vita della figlia, ma oggi che la piccola Miah è nata la modella risponde a tutti.  La bambina è, infatti, sanissima: «Devo dire grazie a tutti i miei followers per i commenti di sostegno, li leggo tutti e quelle parole gentili mi fanno sorridere per tutto il giorno», ha  detto Chontel che ora vuole diventare un punto di riferimento per le donne in gravidanza, con la speranza che le foto pubblicate sui social riescano a far capire che essere incinta non significa, né si deve tradurre, in “poltrire sul divano”.