Flavia Pennetta in bikini con Fognini, guarda che mamma sexy

A Miami, dove Flavia Pennetta e Fabio Fognini hanno acquistato casa, l’ex campionessa di tennis si gode il sole a bordo piscina con il marito e il figlio Federico che a maggio festeggerà il suo primo compleanno. Bikini minimal e fisico asciutto a 10 mesi dal parto per la splendida sportiva, al momento mamma a tempo pieno: “Per i primi anni voglio godermi mio figlio”, ha confessato sulle pagine di “Chi”.

C_2_fotogallery_3087090_12_image

Fabio Fognini è impegnato sui campi da tennis e la moglie, se possibile, lo raggiunge nelle sue trasferte insieme al loro bambino. “Stare lontano dalla famiglia è molto difficile”, confessa il campione. E infatti eccoli insieme, felici e rilassati, a bordo piscina con Federico, frutto del loro amore. Le attenzioni di mamma e papà sono tutte per lui: Flavia in bikini lo stringe a sé prima di darlo a Fabio che lo attende sul lettino a braccia aperte. “In questo periodo mi ci dedico full time, almeno per i primi anni me lo voglio godere, è talmente bello che se l’avessi saputo lo avrei fatto anche prima”, rivela la Pennetta al settimanale di Alfonso Signorini che mostra le forme al top della tennista a meno di un anno dal parto.

Impegnato 6 all’8 aprile a Genova per i quarti di finale di Coppa Davis contro la Francia, Fognini è volato in Italia, questa volta con la famiglia al completo.

Aroosha, 25 anni, vince l’anoressia e diventa una bodybuilder: gli scatti social sono virali

Aroosha Nekonam, 25enne inglese laureata in giurisprudenza, soffre di anoressia. Il suo disagio è talmente forte che non riesce a dormire. Non è tutto. La giovane, ridotta pelle e ossa, è talmente debilitata che i medici le consigliano di usare la sedia a rotelle per muoversi, per non affaticare il cuore.  Accade ad Aberdeen, nel Regno Unito. Come riporta il sito Metro.co.uk, Aroosha fa la ballerina dall’età di 3 anni.

1643539_a3

La ragazza è sempre stata forte e in salute. Ma a causa di problemi personali, la sua autostima crolla e cade nel tunnel dell’anoressia. “Non volevo ammetterlo – racconta – anche quando i medici mi hanno detto di usare la sedia a rotelle”. È lì che inizia il calvario. Aroosha è sempre più debole e non riesce a reagire. Fino a quando arriva a un bivio e capisce che è il momento di cambiare. Inizia a seguire una psicoterapia che l’aiuta a uscire dal buco nero. “L’ho fatto – continua – non solo per me, ma anche per la mia famiglia che avevo fatto soffrire così tanto”. Una volta tornata in forze, la giovane decide di dedicarsi a un nuovo sport, il sollevamento pesi. Diventa una campionessa di bodybuilding e condivide i suoi progressi su Instagram e su Youtube. Le foto e i video sono virali. “Ero stufa – conclude – di sentirmi debole. Con i miei post sensibilizzo le ragazze che hanno il mio stesso problema a reagire. Io ce l’ho fatta”.

Jessica Alba campionessa di streetstyle ecco i suoi look più belli da copiare

E’ una delle attrici più amate, e non solo dai maschietti.
Jessica Alba, oltre a inanellare i ruoli più disparati sul grande schermo, dà il meglio di sè per le strade di Los Angeles.

20151104_110381_99-674601-000272

Il suo streetstyle è copiatissimo, comodo (ha pur sempre una figlia piccola da portare in giro) ma femminile, con un pizzico di estro che, quando sei una star di Hollywood, è necessario anche per andare a fare la spesa.

20151104_110381_99-674601-000238

E Jessica, infatti non si fa mai cogliere impreparata dai paparazzi. Come copiarla? Un punto forte sono i midi dress, vestiti al polpaccio, meglio se a fantasia, da abbinare a scarpe basse per il giorno.

20151104_110381_99-674601-000038

Sì ai pois, molto amati dalla star, e alle giacche: parka e verde militare sono un must per i suoi look sportivi. E per la sera niente eccessi: tubini a tinta unita e giacche bon ton. Jessica ama i look sobri, tanto perché sia chiaro che non ha nulla da invidiare alle sue “colleghe” con troppe forme in mostra.