Latte, bastano tre bicchieri al giorno per farti male. Ecco le conseguenze per la salute

Adori il latte e proprio non riesci a farne a meno? Contrariamente a quanto si crede, berne (troppo) non fa poi tanto bene alla salute, soprattutto delle donne. Secondo uno studio condotto dall’università di Uppsala in Svezia, le donne che bevono almeno 3 bicchieri di latte al giorno rischiano di morire nei prossimi 20 anni.

bere-latte

Il latte non fa nemmeno così bene alle ossa: sempre secondo la ricerca le donne che ne bevono troppo hanno maggiori probabilità di incorrere in fratture.
«Il responsabile potrebbe essere il galattosio, uno zucchero presente nel latte», afferma uno degli scienziati che ha condotto la ricerca, «l composto darebbe il via una reazione ossidante ed infiammante, quest’ultima in grado di affliggere le ossa e la longevità delle donne». Il dipartimento per l’agrioltura americano consiglia di assumere 3 bicchieri al giorno di latte, ma in realtà gli studi su cui si basa tale affermazione non sono scientifici, e la ricerca svedese mostra l’esatto opposto. Ma non tutto è perduto, per avere il giusto apporto di calcio si possono consumare yogurt e formaggi, dove il livello di galattosio è decisamente inferiore e il rischio di malattie ossee e cardiovascolari si riduce drasticamente.

Avete macchie bianche sulle unghie? Ecco cosa può essere

Sulle unghie delle vostre mani avete notato antiestetiche macchie bianche? Meglio non sottovalutare il problema. La causa infatti non sarebbe solo da imputare a una mancanza di calcio, ma il maggior indiziato sarebbe lo stress, con una conseguente carenza di zinco. Lo riporta il sito Il Giornale.

2016-04-21_140435-598x349

Stanchezza e nervosismo (e mancanza di vitamine B e B5) sarebbero responsabili anche del dolore alla mascella. Poiché senza accorgercene, saremmo portati a digrignare i denti.  Stessa storia per i tagli sulla lingua, che sarebbero generati dalla mancanza di vitamina B6. Insomma, non bisogna sottovalutare i messaggi del corpo e quando lo stress diventa eccessivo, forse è il caso di concedersi un momento di relax.

Maradona vola in Italia per un premio: forse in tribuna per Roma

      maradona, roma napoli, olimpico,calcio,news,notizie,gossip,sfida tra Roma e Napoli Diego Armando Maradona potrebbe assistere alla sfida tra Roma e Napoli in programma venerdì prossimo all’Olimpico. Lo ha dichiarato nel corso di una trasmissione radiofonica di Radio Crc il legale in Italia dell’ex fuoriclasse, Angelo Pisani. Maradona, infatti, nei prossimi giorni sarà in Italia per ricevere un premio dalla Gazzetta dello Sport. «Il destino – ha detto Pisani – ha voluto che nello stesso giorno in cui Maradona verrà premiato dalla Gazzetta dello Sport, si giocherà Roma-Napoli. Diego si troverà a pochi metri dall’Olimpico e chissà se il Napoli non avrà sugli spalti un tifoso in più. Maradona si troverebbe per la prima volta nello stadio a tifare Napoli. Speriamo che davvero riuscirà ad esserci. Diego arriverà giovedì notte in Italia e se riusciremo, andremo all’Olimpico». In merito alle vicende di Maradona con il fisco, Pisani ha ricordato: «Non ci sono questioni economiche da trattare a Milano per cui non ci sarà nulla da sequestrare e pignorare. Maradona è un cittadino libero. La causa è in corso ma abbiamo dimostrato che la violazione fiscale non c’è mai stata. Il tempo è il miglior giudice».