Abatantuono: “Eleonora Pedron, come seta”

Eleonora Pedron è stata una delle protagoniste della settima puntata di Quelli che il calcio, il format domenicale condotto da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran. La showgirl, tifosissima della Juventus, si è seduta al fianco dell’attore comico e milanista doc Diego Abatantuono. E non sono mancate le battute e le frecciatine sul look.

C_2_box_46163_upiFoto1F (1)

Forse anche in onore della sua squadra del cuore, Eleonora Pedron ha indossato un particolare abito bianconero Babylon, con gonna asimmetrica e taglio sulla scollatura, abbinato a stivaletti con fibbie Simone Castelletti. E proprio sul look si è soffermato Diego Abatantuono: “Se accarezzi l’acrilico su di lei sembra seta”. Pronta la risposta della Pedron: “La prossima volta mi vesto con dei chiodi” e tutto il pubblico a ridere ed applaudire.
Anche i due conduttori non hanno risparmiato frecciatine simpatiche all’ex Miss Italia soprattutto riguardo alla sua storia con Max Biagi. Alla fine della puntata Eleonora Pedron ha voluto immortalare sul suo profilo Instagram una foto con un altro ospite del programma, l’ex coach dell’Olimpia Milano Dan Peterson, definito dalla showgirl “il mio allenatore speciale”.

Non tutti gli amici sono un tesoro: ecco quali dovresti allontanare dalla tua vita

Non tutte le amicizie che si hanno sono preziose. Ci sono amicizie che possono dimostrarsi essere addirittura nocive. Tra le persone più negative ci sono quelle che non richiamano mai. Il problema non è se talvolta capita che se ne dimentichi, ma quando è la regola. Questa persona non è minimamente interessata a ciò che fai, quindi non può essere una buona amica.

in-amicizia

Allo stesso livello ci sono le persone che danno sempre buca, che non si presentano mai agli appuntamenti o hanno sempre una scusa all’ultimo minuto. Se non vogliono stare con te, meglio che sia tu ad allontanarle da subito. Le persone oneste sono un tesoro, quelle spietatamente oneste non sempre. Se una persona dice le cose come stanno in modo deciso, quasi cattivo, come a sottolineare costantemente fallimenti e difetti potrebbe non essere una buona amica. Il pettegolezzo, soprattutto tra donne, può starci, ma una regola non scritta vuole che non si parli male delle proprie amiche. Se una persona lo fa con voi va allontanata, perchè potrebbe fare lo stesso con altri, magari parlando proprio di te. Se una persona punzecchia in continuazione, fa spesso battute, a volte fuori luogo e quasi sempre in presenza di altre persone, non è una buona amica, ma una persona che ama screditare il prossimo. Vuole sentirsi in primo piano anche a costo di mettere in ombra chi ha vicino, e questa non è amicizia.  Nociva è anche la persona che non fa che lamentarsi e parlare dei suoi problemi. Sono persone che portano negatività e che hanno un’idea unilaterale dell’amicizia nella quale loro prendono soltanto senza mai dare.