Ballando con le Stelle, la coppia Morra-Di Vaira si gioca subito il ballo ‘hot’

La 13ª edizione di Ballando con le Stelle parte subito con un risvolto decisamente ‘hot’ con il ballo, che alla fine frutta la bellezza di 34 punti, di cui sono stati protagonisti Sara Di Vaira e Massimiliano Morra. Al via la nuova stagione, condotta in studio da Milly Carlucci affiancata da Paolo Belli. Su Rai 1 la conduttrice ha voluto dedicare tutta la 13ª edizione a Bibi Ballandi, il ‘papà’ della trasmissione scomparso recentemente.

3598313_2248_ballando_con_le_stelle_massimiliano_morra_sara_di_vaira_hot

Tante le novità di quest’anno, come Robozao, il robot che balla la salsa, con la curiosità della prima coppia di ballerini dello stesso sesso (Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro).
I primi a esibirsi sono Amedeo Minghi e Samanta Togni, che si aggiudicano un punteggio della giuria pari a 25. Molto meglio il sensuale ballo della coppia Massimiliano Morra-Sara Di Vaira, che si aggiudicano dieci punti in più. Solo 20 punti per Marcello Nunzio e Stefania Rocca, ma va detto che l’attrice non ha potuto eseguire una performance completa a causa della frattura di due costole. Giaro Giarratana e Lucrezia Lando, che si sono esibiti successivamente, hanno invece totalizzato 27 punti. Una divertente Nathalie Guetta, alle prese con un’esperienza nuova e non facile, in coppia con Simone Di Pasquale ha invece ottenuto 24 punti. Stesso punteggio anche per la coppia Akash-Vera Kinnunen. Solo 18 punti, invece, per Eleonora Giorgi e Samuel Peron, con un impietoso zero da parte di Guillermo Mariotto; va detto, però, che l’attrice romana viene da un infortunio al ginocchio, durante una prova. Problemi fisici anche per Don Diamont, in coppia con Hanna Karttunen: l’attore viene infatti da una doppia caduta che gli ha causato dolore nello stesso punto del fianco destro ed è apparso vistosamente acciaccato.
Ancora meglio della coppia Morra-Di Vaira è andato Robozao: il robot ballerino, che sarà presenza fissa in tutta l’edizione di Ballando, ha totalizzato 40 punti, un tesoretto che sarà poi destinato ad una delle coppie in gara.

Carolyn Smith: “Ora mi sento bella, non vergognatevi di voi stesse”

Ha affrontato con coraggio il nemico peggiore, la malattia che le ha stravolto la vita. Ma ora Carolyn Smith è pronta ad affrontare il futuro con un piglio diverso. Per il settimanale “Gente” ha deciso di posare in costume da bagno per la prima volta da quando nella sua vita è entrato “l’intruso”, per dare un messaggio alle donne. “Mi sento bella – dice – ma accettarmi così è stata dura”.

C_2_articolo_3080560_upiFoto1F (1)

Ballerina, coreografa di fama internazionale e presidente di giuria in “Ballando con le stelle”, dopo un periodo duro davanti lo specchio, ha deciso di svoltare. Durante il calvario fuori e dentro l’ospedale, non si è mai arresa. Ha continuato a lavorare e sorridere, motivando prima gli altri e poi se stessa.
Oggi consapevole di quanto sia importante la positività nella vita di tutti i giorni, lancia dei messaggi forti. “Ragazze, è inutile piangersi addosso; meglio sorridere – dice per poi aggiungere -. Dopo l’operazione ero smarrita. Alle donne dico: il tumore è ancora un tabù, ma guai se arrivate a vergognarvene!”. Impegnata nel sociale e non solo, promette di non mollare e di voler continuare a lottare per se stessa e tutte le donne con progetti che possano contribuire nel dare consapevolezza e luce a un’argomento che non può essere ancora un tabù.

“Forse mi riduco il seno”. Curve e disagi per l’ex miss Francesca Testasecca

Francesca-Testasecca_15“Francesca e il suo grandissimo seno”. Così Barbara D’Urso accoglie in studio l’ex miss Italia Francesca Testasecca, modella e attrice.
Modo chiaro e diretto per entrare subito in argomento, dato che l’intera intervista, salvo piccole parentesi, è incentrata sulle curve “generose” della miss, che denuncia il disagio per le sue curve ma annuncia fiera una quarta abbondante.  Primo punto da affrontare, il sovrappeso della miss, quei quindici chili in più dovuti a una cura cui la miss si è dovuta sottoporre.
“Mi sono sottoposta a una cura ormonale – racconta Francesca Testasecca – Non è cambiato nulla nella mia vita, quello che più mi è dispiaciuto è stata la cattiveria delle persone che mi hanno giudicata senza sapere. A 19 anni ho pensato prima alla mia salute che al mio aspetto estetico. Lo dico sempre, in primis la salute”.  Oggi Francesca è tornata perfettamente in forma. E in curve. Sempre lì infatti cadono domande e conduttrice. Il problema è evidentemente rilevante: “Se non sto attenta – dice Francesca – la tetta scappa”.  Barbara D’Urso racconta il “dramma”. “Tu hai detto che questo seno ti mette in difficoltà quando vai al mare, quando stai con tua madre, state lì a dire dove la metto questa tetta”.  Per risolvere il problema e liberare la giovane dal disagio, la D’Urso la invia da un chirurgo estetico e l’incontro è raccontato – visita a parte – in un video. L’intervento di riduzione si può fare, il chirurgo è d’accordo, ora sta solo a Francesca decidere. La ragazza però ammette di essere indecisa.  A riprova del problema, la partecipazione della giovane a Ballando con le stelle.
“Eri brava a ballare”, dice la D’Urso.
“Sì, ma anche lì se non fossi stata attenta, sarebbe uscita la tetta”, replica la ragazza.
“Non è mai uscita?”, insiste la D’Urso.
“Mai”.  Immediato l’ingresso di un ballerino per accompagnare Francesca in un ballo nella speranza che la tetta scelga quello studio e quei riflettori per mettersi in mostra. Nulla da fare.  Il dubbio rimane. La miss ridurrà il suo seno?
“Barbara tu che faresti?”, aveva chiesto Francesca nel video della visita.
“Non saprei – replica la D’urso – per fortuna non ho questo problema”.
La risposta forse è da ricercare nella trasmissione e nelle sue ospiti. In materia di tette, per la D’Urso sembra proprio non esserci dubbio: sempre meglio abbondare.

Francesca Testasecca riduce il maxi-seno: “A “Ballando” speravano tutti che fuoriuscisse”

Francesca-Testasecca_12“Hanno sempre suscitato tanta invidia da parete delle mie compagne di classe, mentre erano ben viste dai maschi”. Francesca Testasecca parla del suo seno, che dopo l’esperienza a “Ballando con le stelle” ha deciso di ridurre di taglia: “Fin dalla prima puntata- ha dichiarato a “Nuovo” – non aspettavano altro che, fra un movimento e l’altro delle mie esibizioni, dalla mia scollatura fuoriuscisse qualcosa di troppo. questo seno così grande mi ha causato tanti problemi. con una “balconata” come la mia, se utilizzi l’abbigliamento sbagliato rischi di essere volgare. Nel ballo, poi, ancora di più. All’inizio cercavo di limitare i movimenti, poi, grazie all’aiuto del mio maestro, mi sono lasciata andare”.
Già Miss Italia, dopo la kermesse ha avuto una disfunzione che l’aveva fatta aumentare di peso: “Purtroppo, subito dopo la partecipazione a Miss Italia, ho avuto un problema serio con disfunzione. Quindi ho dovuto fare una cura a base di ormoni che mi ha fatto gonfiare e perdere la linea. Inoltre, a causa dello stress, per due anni mi è sparito il ciclo mestruale. o Adesso, per fortuna, il mio endocrinologo mi ha fatto interrompere la cura e spero di poter ritornare presto in forma. Ci vuole tempo e pazienza per smaltire gli ormoni”.

Ballando, Di Pasquale in coppia con Lea T: “Io single ma con lei è una questione mentale”

ballando con le stelle,lea t,simone,di pasquale,gossip,news,notizie,vip,tv,calciatoreUna grande feeling quello che lega Simone Di Pasquale e la compagna a “Ballando con le stelle” Lea T., figlia dell’ex calciatore Cerezo e diventata recentemente donna dopo una lunga operazione. “E’ un’edizione che sto vivendo con grande intensità, perché Lea è una persona fantastica. Vivo le giornate di prove che trascorro con lei con molto entusiasmo e complicità – ha dichiarato a “Vero TV” come riporta Gossip.it – Spero che Lea riesca a spingere il pubblico ad andare oltre gli schemi mentali che la società ci ha imposto. Lei è molto più normale di quanto si possa immaginare. La stimo, perché ha fatto una scelta importante, che le ha provocato ripercussioni sia fisiche che relazionali. Ha sempre fatto una vita da top model, ma adesso si sta rimettendo in carreggiata, seguendo un’alimentazione più corretta e andando a dormire presto”.Con lei potrebbe nascere l’amore: “E’ solo una questione mentale. Lea è una donna a tutti gli effetti e non percepisco alcuna differenza o disagio. Se una persona non si trova bene nella sua condizione o nel suo corpo è giusto che cambi identità per vivere più serenamente. Attualmente sono single ma per fortuna sono circondato da tante belle persone. Al momento non ho una compagna ma credo che prima o poi arriverà”.