Amy sfida i bulli, selfie con la voglia sul volto: “Sono nata così, perché dovrei vergognarmi”

20140713_74071_4Amy Elsegood ha un voglia rossa di grandi dimensioni sul volto. Ha 22 anni e ha deciso di mostrarsi al mondo così come è al naturale. A 11 anni infatti si è sottoposta all’operazione con il laser per cercare di coprire la voglia, ma non è riuscita ad eliminarla. Così per uscire ricorre al make up, altrimenti non si sentirebbe sicura ad affrontare le persone e la vita quotidiana. “Mi sentirei guardata, non riesco ad uscire senza truccarmi”, ha detto.Sulla sua pagina facebook posta regolarmente numerosi selfie. Sul volto si intravede solo un’ombra sulla guancia destra. Fino a quando non ha deciso di scattarsi un “autoscatto” al naturale, e di pubblicarlo sul social. Il suo coraggio è stato premiato dal web con tanti “like” e numerosi commenti di apprezzamento.  La sua sfida al mondo è stata vincente. Ha sempre coperto la voglia, ma un giorno ha pensato: “Ehy, sei nata così, non c’è motivo di vergognarsi”, così ha deciso di postare quel selfie al naturale. “Nessuno avrebbe potuto dirmi qualcosa di cattivo che non abbia già sentito prima – ha spiegato la ragazza – e la reazione di Facebook è stata eccezionale: 600 likes ma soprattutto persone provenienti da tutto il mondo che mi scrivevano messaggi privati di incoraggiamento”.

Amy sfida i bulli, selfie con la voglia sul volto: “Sono nata così, perché dovrei vergognarmi”ultima modifica: 2014-07-14T02:49:05+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento