Alda D’Eusanio choc in tv a un disabile: “Mamma mia, quella non è vita”

      Alda DEusanio, disabile, la vita in diretta,gossip,news,notizie,vip,tv,Max Tresoldi Imbarazzo a “La Vita in Diretta” dopo la dichiarazione choc di Alda D’Eusanio a margine di un collegamento con Max, svegliatosi da un coma lungo 10 anni: “Quella non è vita, mamma se dovesse accadere a me non fare come la mamma di Max”. PAROLE PESANTI Quelle di Alda D’Eusanio, ospite negli studi de “La vita in diretta”, subito dopo un collegamento in diretta che ha mostrato la storia di Max Tresoldi, ragazzo che è rimasto in vita dopo un coma durato lungo 10 anni e che, al suo risveglio, ha perso le funzioni vitali più importanti, come la capacità di riuscire a deambulare correttamente e la capacità di parlare. Franco Di Mare, in studio a fare da moderatore, non credeva alle sue orecchie quando, al termine del servizio, la D’Eusanio ha commentato così: “Quella non è vita. Rivolgo un appello pubblico a mia madre, se dovesse accadermi quel che è accaduto a Max, non fare come sua mamma. Tornare in vita senza poter essere più libero, soffrire ed avere uno sguardo come il suo, non è vita.” Il video della puntata IMBARAZZOFranco Di Mare, che si è subito dissociato dalle parole della D’Eusanio. Al ritorno in studio, dopo la pubblicità, Alda D’Eusanio non era più presente e Di Mare e Paola Perego ritornano in collegamento con la famiglia di Max Tresoldi. La madre, Lucrezia, risponde a tono: “Voglio dire a quella signora che io non ho riportato in vita mio figlio, mio figlio è sempre stato in vita. E la sua vita è bella così com’è”

Alda D’Eusanio choc in tv a un disabile: “Mamma mia, quella non è vita”ultima modifica: 2013-11-12T16:13:49+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento