Belen e Andrea Iannone, un tocco dʼintimità durante lo shopping

Ritrovata la passione, Belen e Andrea Iannone non si trattengono e si scambiano effusioni anche durante lo shopping, che diventa subito bollente. Il settimanale Chi li ha beccati a Milano mentre il pilota prova un paio di pantaloni e armeggia con i suoi gioielli e la Rodriguez gli salta letteralmente addosso finendo con lui sulla poltrona del camerino. A torso nudo Iannone fa perdere testa e… scarpe alla fidanzata.

C_2_articolo_3113108_upiImagepp

Serate in famiglia, feste, brindisi e atmosfera natalizia per la coppia che ha ritrovato la serenità e non si perde d’occhio nemmeno per un momento di shopping. Andrea impegnato a provare i pantaloni resta mezzo nudo. Attento a curare ogni minimo dettaglio si infila la mano e si aggiusta. Belen in jeans, maglia nera e scarponcini lo osserva e poi si avventa su di lui facendolo ricadere sulla poltrona. Nell’impeto di abbracciarlo perde anche le scarpe. Infine si allontanano mano nella mano dal negozio e prima di salire in auto si scambiano un focoso bacio.

Borriello, nuovo testimonial: «Sono superdotato… Intimissimi lo sa»

Bello e napoletano, il binomio perfetto per piacere alle donne. Se poi si tratta anche di un calciatore di Serie A, allora il gioco è fatto. È questo infatti secondo Marco Borriello il segreto del suo sex appeal: «Il mio mestiere continua ad esercitare un discreto fascino. Anche frequentare la Tv aiuta. E poi, diciamocelo, sono napoletano: quello fa la differenza!».

3430432_1301_marco

Ultimamente Marco è stato scelto come nuovo volto di Intimissimi. Una vera e propria sorpresa visto che «di solito Intimissimi preferisce personaggi molto puliti, mentre io sono pieno di tatuaggi», ammette. Una grande gratificazione per l’attaccante della Spal, che però non si ritiene bello: «Ci sono tanti calciatori più belli di me». Qualcuno è un vero modello: «Ho avuto la fortuna di giocare al Milan con una delle icone mondiali di stile, ovvero David Beckham. Credo che sia ancora oggi un punto di riferimento. Quando giocava in Italia spesso ci facevamo anche dei regali di moda, e abbiamo anche fatto shopping assieme a volte. In Italia apprezzo molto il modo di vestire di Claudio Marchisio. L’elenco di colleghi che non vestono benissimo è lungo, invece, a mio modesto parere. Ma è tutta una questione di gusto personale».
Marco invece tiene tanto all’abbigliamento, anche a quello intimo, come svela a Vanity Fair: «Uso i boxer, rigorosamente di cotone. Mi piaccio in versione basic: maglietta e boxer e mi sento a posto». Consapevole ormai di essere un sex symbol: «Mi piace piacere alla gente, ma non lo faccio forzatamente o deliberatamente. Mi reputo una persona sostanzialmente molto semplice: mi tengo in forma, mi curo, mangio bene, mi alleno, faccio in modo di avere una bella pelle perché in primo luogo fa stare bene me. Non lo faccio per piacere altrui. Se, poi, capita… ne sono anche fiero, ma non me ne vanto».
Una donna, per colpire Borriello, non deve strafare: «In genere preferisco la semplicità, in ogni occasione. Non amo le decorazioni vistose e gli orpelli inutili. È la persona che dovrebbe riuscire a rendere l’intimo sensuale». Ci sono però dei segreti che svela solo nell’intimità: «Sono superdotato», afferma ridendo, ma continua: «Scherzi a parte, ho un tatuaggio nelle parti intime che nessuno conosce. In realtà ora quelli di Intimissimi lo sanno».

Melissa Satta e Luca Argentero inaugurano lo shopping di City Life tra i selfie

A Milano, l’altra sera, tra la folla che ha invaso i cento negozi del City Life Shopping District per gli acquisti natalizi, c’erano anche Melissa Satta e Luca Argentero, rispettivamente testimonial e special guest di un brand di gioielli.

melissa-satta-playboy-5

Per l’attore e la showgirl una marea di fan a caccia di selfie. Luca, elegante e bellissimo, in total look nero con dolcevita e pantalone, si è concesso a tutte le ammiratrici in delirio. La Satta ha incantato tutti con il suo abitino nero sotto il quale si intravedevano le curve del seno.

Patty Pravo al naturale, shopping senza trucco nella Capitale

ROMA – Siamo abituati a vederla in tv sempre col make up perfetto, ma lontano dal piccolo schermo Patty Pravo preferisce un look naturale.

3327003_1540_patty_pravo_senza_trucco (1)

La cantante, 69 anni, è stata sorpresa da “Nuovo” mentre fa acquisti senza trucco per le strade della Capitale.
Il viso è inconfondibile, anche se Patty sembra essere un po’ corrucciata durante la sua sessione di shopping.

Buon compleanno Belen! E scatta la palpatina di Iannone

Una festa a sorpresa con tutti gli amici, mamma Veronica, papà Gustavo, il piccolo Santiago. Mancano però il fratello Jeremias e la sorella Cecilia, chiusi nella Casa del Grande Fratello, e il fidanzato Andrea Iannone. Il motociclista però aveva già fatto gli auguri a modo suo alla sexy Belen per i suoi 33 anni. Eccoli per le vie dello shopping tra palpatine bollenti e abbracci appassionati…

C_2_articolo_3095765_upiImagepp (1)

Qualche ora prima il giro shopping per il quadrilatero della moda milanese con il fidanzato, come mostrano le immagini pubblicate dal settimanale Chi. Belen e Iannone si tengono stretti e si baciano appena possono tra una sfilata in boutique e una “strisciata” della carta di credito. Il pilota non perde tempo e mette le mani più volte sul fondoschiena perfetto dalla showgirl. E tra una toccatina e l’altra riempiono shopper griffate.
Quando cala il buio però si festeggia e si aprono le danze per la ciurma della Rodriguez. Le amiche Patrizia, Antonia, Francesca, Fabrizia, e poi Francesco Monte (che pubblica sul suo profilo gli auguri alla “cognata”), Angelo Iannone (fratello di Andrea), Veronica, Gustavo e molti altri si scatenano allo Studio 54 dove per Belen viene allestito un party a sorpresa. La Rodriguez ride, balla sui tavoli, salta sulle spalle degli amici, si cambia d’abito e si diverte brindando ai suoi spumeggianti 33 anni.

Mariah Carey, che imbarazzo! Shopping sfrenato a Beverly Hills ma le carte di credito vengono rifiutate

Momenti di bruciante imbarazzo per Maria Carey, che si è vista le sue carte di credito rifiutate per ben quattro volte durante un giro di shopping nell’elegante Rodeo Drive di Beverly Hills.
E’ stato il sito di pettegolezzi Radar Online a raccogliere la ricostruzione che alcuni testimoni e dipendenti delle boutique hanno fatto dell’incidente. La cantante era entrata nella boutique di Louis Vuitton, dove è avvenuto il primo rifiuto delle sue carte. Ha reagito con naturalezza, senza impensierirsi, sostenendo che doveva trattarsi di un errore. Ma il rigetto è avvenuto altre tre volte, e a quel punto i testimoni dicono che Mariah era molto imbarazzata e irritata.

65464966_89th-Academy-AwardsOscars-Vanity-Fair-PartyBeverly-Hills-California-US27-02-17

E’ arrivata la sua assistente, Stella Bulochnikov, che ha risolto i problemi pagando gli acquisti in contante. Ma Mariah si è sfogata, a quanto pare sostenendo che i problemi con le carte di credito erano colpa del suo manager, che evidentemente non aveva eseguito i debiti pagamenti in tempo. La cantante sembra anche convinta che il suo manager non stia facendo abbastanza per vendere i biglietti del suo tour estivo con Lionel Richie. Il tour comincia alla fine di luglio, a Oakland, in California. E’ stato Richie a invitare Carey a unirsi a lui, anche se la presenza della 47enne diva complicherà l’organizzazione: “Mariah porterà con se il suo entourage, ma volevo che si sentisse nel suo elemento. Farà quel che le dive fanno. Immagino che solo per lei ci vorrà un camerino grande come l’intero stadio”. Mariah Carey è una delle cantanti più “vendute” della storia. Negli anni Novanta e nel Duemila ha battuto ogni record. Ma ultimamente i successi sono scarseggiati, mentre le sue abitudini spendaccione non sono affatto diminuite. E anzi pare che siano state la causa del fallimento della relazione con il miliardario australiano James Packer. Per quanto ricco a palate, davanti alle spese pazze della fidanzata, Packer è andato innervosendosi sempre di più. E pur dopo averle regalato un anello di fidanzamento da dieci milioni di dollari (un diamante da 35 carati), e aver programmato nozze da sogno a Bora Bora, con un abito da sposa appositamente disegnato dalla Maison Valentino e valutato intorno ai 250 mila dollari, Packer ha puntato i piedi. Non si sa se sia stato lui o lei a chiudere il rapporto, ma lo scorso ottobre la coppia è scoppiata, e Mariah ha espresso la sua opinione della relazione bruciando l’abito da sposa nel suo ultimo video. Mariah ha anche chiesto all’ex fidanzato di rimborsarla dei sacrifici fatti per lui con un pagamento di 50 milioni di dollari. La diva sostiene infatti che per stargli vicino, lei ha lasciato New York e si è trasferita a Los Angeles, cambiando stile di vita e allontanandosi dagli amici e dalla sua amata città.
Da ottobre, Mariah si è dedicata al suo nuovo programma, un reality dal titolo “Mariah’s World”, e ha trovato un altro boy-toy, il 33enne coreografo Bryan Tanaka.

Marica Pellegrinelli shopping in comagnia dopo l’avventura a Sanremo

MILANO - MARICA PELLEGRINELLI A PASSEGGIO PER LE VIE DI MILANO

Shopping in compagnia per Marica Pellegrinelli. La moglie di Eros Ramazzotti è stata fotografa a Milano mentre fa compere nel quadrilatero della moda assieme a un amico e senza la “scorta” dei sue figli, Raffaella Maria e Gabrio Tullio, nati dalla sua relazione col cantante. Poco tempo fa la modella è stata ospite sul palco di Sanremo in occasione del Festival della Canzone, incoraggiata dal marito: “Mi ha detto vai – ha spiegato – e sii semplicemente te stessa. Lui fa il tifo per me ed è felice che io sia qui”.

Buon compleanno jeans, 143 anni e non sentirli. Ogni italiano ne ha sei

A palazzo o skinny, delavé, a ‘zampa’, con la vita alta o bassa, persino stracciati fanno tendenza e, soprattutto, da 143 anni non sono mai passati di moda. A tanto ammonta l’età dei jeans che il 20 maggio festeggiano il ‘compleanno’, ovvero l’anniversario del giorno in cui, nel 1873, Levi Strauss ottenne il brevetto per la produzione di «blue jeans» con rivetti in rame.

giacca-di-jeans-camomilla

Li indossano tutti, ma proprio tutti, in tutto il mondo e gli italiani non fanno eccezione, anzi. Secondo una ricerca del Global Lifestyle Monitor (l’osservatorio che su base biennale rileva gusti, preferenze e comportamenti d’acquisto dei consumatori italiani e stranieri), ogni italiano, di jeans nel guardaroba, ne ha in media sei. Pensati come capo d’abbigliamento per il lavoro, i jeans oggi vengono indossati per ogni occasione e se il 51% degli italiani li indossa abitualmente per fare shopping, il 45% – in omaggio alle origini del tessuto – li indossa proprio durante la giornata lavorativa. In Italia, infatti, lo stile informale sul posto di lavoro non è più confinato solo al cosiddetto «casual friday», al contrario per esempio del Regno Unito, dove solo il 16% li sfoggia anche in ufficio. L’armadio degli italiani rispecchia l’amore per i jeans: in media ne hanno 6 nel proprio guardaroba. Pantaloni ma non solo: camicie e gonne in jeans sono i capi in denim preferiti dagli italiani che ne possiedono – in media – più degli abitanti di Germania, Regno Unito e Cina. Più in generale, il 52% degli italiani dichiara di indossare capi in denim regolarmente e quasi la metà, il 45%, indossa jeans o shorts in jeans almeno 5 volte alla settimana, un trend decisamente consolidato rispetto, per esempio, alla Germania (30%).

“Mamma perché sei così grassa?”: lei si mette a dieta e perde 83 chili

20141121_84103_mamma_grassa«Mamma,perchè sei così grassa?», così Agnieszka Roguska si mette a dieta e perde 83 chili. La donna era arrivata a pesare oltre 200 chili a seguito di una dieta sbagliata fatta di junk food.Quando però, il figlio di 8 anni, le ha chiesto il motivo della sua massa la donna ha deciso di riprendere il controllo della sua vita e, a seguito di una dieta ed esercizio fisico, ha ritrovato il peso forma.  «Da piccola, da adolescente, mia madre era sovrappeso», ha raccontato Agnieszka, «quando mio figlio mi ha fatto questa domanda mi sono ricordata, da figlia, cosa significasse avere un genitore sovrappeso. Ricordo che mentre le altre mamme facevano shopping e si congratulavano tra loro mia madre si vergognava persino di uscire di casa».  Ora la donna è in perfetta forma e può dedicarsi anche più facilmente a suo figlio, libera dal peso in eccesso.

Victoria Beckham e i 600 abiti in vendita

Victoria-Beckham-The-Outnet-3Chi di voi ha nel proprio armadio 600 vestiti?
Correggo: chi ha 600 vestiti da regalare per beneficenza?
Correggo: chi ha 600 vestiti d’alta moda, alcuni fatti fatti apposta e su misura da designer internazionali, da regalare per beneficenza? Victoria Beckham.
E’ questa l’ultima notizia che riguarda la moglie di David Beckham.
Tutto nasce da un viaggio di lavoro: l’ex Posh Spice (e ormai affermata stilista), a febbraio di quest’anno si è recata in Africa, dove ha conosciuto Mitch Besser, fondatrice di mothers2mothers, un’associazione no profit che si occupa di sostegno alle madri sieropositive. “La donna più eccezionale che io abbia mai incontrato”, dice di lei Victoria. “Tornata a casa ho aperto il mio armadio e mi sono chiesta: cosa posso fare?”.
Così ha selezionato 600 capi del suo guardaroba e ha pensato di venderli, destinando i soldi alla causa della Besser, piuttosto che tenerli per la figlia Harper.
Ognuno di essi è legato a un momento della vita della Beckham: l’abito per le sfilate parigine del 2007, quello per una serata a teatro a vedere Kate Holmes nel 2008, uno usato per un giro di shopping a New York nel 2012, uno elasticizzato premaman, un Cavalli usato a un party per la World Cup.
La vendita avverrà tramite il sito The Outnet a partire dal 20 Agosto.
10 di questi abiti poi, selezionati da Victoria per questioni affettive e valutati col supporto di Christie’s, saranno messi all’asta. Ci sarà anche l’abitino arancione indossato al primo appuntamento con David?
C’è da scommettere che saranno in tanti, questo mese, a registrarsi al sito: fashion victim, ex fan delle Spice Girls ma soprattutto curiosi.