Ignazio Moser, le foto in intimo: ecco il dettaglio che tutti notano e che non è piaciuto

Il bellissimo Ignazio Moser si mostra sui social in mutande per uno shooting fotografico: ai fan, però, non sfugge un particolare anche legato al suo mestiere di ciclista. In molti hanno notato un dettaglio che è stato motivo di critiche verso il fidanzato di Cecilia Rodriguez. Ecco cosa hanno sottolineato i followers osservando quello scatto sexy su Instagram.

Ignazio-Moser-foto-in-intimo-@Instagram

Ignazio Moser, da quando è uscito dalla casa del Gf e da quando si è fidanzato con Cecilia Rodriguez, è diventato ancora più social. L’ex ciclista non perde attimo per condividere la sua vita privata e professionale su Instagram e sugli altri social network. Ma a dare scalpore è stato l’ultimo post di Ignazio Moser foto in intimo in cui il fidanzato di Chechu mostra il fisico scultoreo, non ha trovato d’accordo tutti i follwers.
Ignazio Moser ha voluto condividere con i suoi fan uno degli scatti dello shooting per una campagna di underwear. Fisico mozzafiato, slip nero, tatuaggi in vista. Ma c’è chi ha trovato comunque qualcosa da replicare. Ignazio Moser foto in intimo ha mostrato senza alcun problema i peli sulle gambe, ma non tutti hanno gradito:

“Che schifo … pieno di peli”, ha commentato un utente. “Ignazio sei bono però un CICLISTA coi peli sulle gambe anche no! Rivendichiamo le origini”, ha sottolineato un altro. “Senza peli saresti stato più perfetto”, ha aggiunto un terzo. “In mezzo a tante meritate lodi, una piccola critica per non essere troppo noiosi, da appassionata di ciclismo i peli sulle gambe anche no”, ha rincarato la dose un quarto.

Ignazio Moser foto in intimo: cosa dirò Cecilia?
Insomma, più che premiare la virilità di Ignazio Moser foto in intimo, in molte avrebbero preferito che l’ex ciclista si fosse depilato prima di quello shooting.

Chissà se Ignazio avrà voglia di replicare alle critiche, forse un po’ superflue. O chissà se non vorrà essere proprio Cecilia Rodriguez a scendere in campo in difesa del suo macho. A noi sembra che, come spesso accade sui social, molti follower si sianno voluti proprio attaccare al cavillo pur di creare una critica.

Borriello, nuovo testimonial: «Sono superdotato… Intimissimi lo sa»

Bello e napoletano, il binomio perfetto per piacere alle donne. Se poi si tratta anche di un calciatore di Serie A, allora il gioco è fatto. È questo infatti secondo Marco Borriello il segreto del suo sex appeal: «Il mio mestiere continua ad esercitare un discreto fascino. Anche frequentare la Tv aiuta. E poi, diciamocelo, sono napoletano: quello fa la differenza!».

3430432_1301_marco

Ultimamente Marco è stato scelto come nuovo volto di Intimissimi. Una vera e propria sorpresa visto che «di solito Intimissimi preferisce personaggi molto puliti, mentre io sono pieno di tatuaggi», ammette. Una grande gratificazione per l’attaccante della Spal, che però non si ritiene bello: «Ci sono tanti calciatori più belli di me». Qualcuno è un vero modello: «Ho avuto la fortuna di giocare al Milan con una delle icone mondiali di stile, ovvero David Beckham. Credo che sia ancora oggi un punto di riferimento. Quando giocava in Italia spesso ci facevamo anche dei regali di moda, e abbiamo anche fatto shopping assieme a volte. In Italia apprezzo molto il modo di vestire di Claudio Marchisio. L’elenco di colleghi che non vestono benissimo è lungo, invece, a mio modesto parere. Ma è tutta una questione di gusto personale».
Marco invece tiene tanto all’abbigliamento, anche a quello intimo, come svela a Vanity Fair: «Uso i boxer, rigorosamente di cotone. Mi piaccio in versione basic: maglietta e boxer e mi sento a posto». Consapevole ormai di essere un sex symbol: «Mi piace piacere alla gente, ma non lo faccio forzatamente o deliberatamente. Mi reputo una persona sostanzialmente molto semplice: mi tengo in forma, mi curo, mangio bene, mi alleno, faccio in modo di avere una bella pelle perché in primo luogo fa stare bene me. Non lo faccio per piacere altrui. Se, poi, capita… ne sono anche fiero, ma non me ne vanto».
Una donna, per colpire Borriello, non deve strafare: «In genere preferisco la semplicità, in ogni occasione. Non amo le decorazioni vistose e gli orpelli inutili. È la persona che dovrebbe riuscire a rendere l’intimo sensuale». Ci sono però dei segreti che svela solo nell’intimità: «Sono superdotato», afferma ridendo, ma continua: «Scherzi a parte, ho un tatuaggio nelle parti intime che nessuno conosce. In realtà ora quelli di Intimissimi lo sanno».

Carmen Russo, vacanze in famiglia: “Mia figlia ballerina? Chissà”

20120714_8432_e

“Fare la mamma è il mestiere più bello del mondo”. Parola di Carmen Russo, in questi giorni in vacanza con il marito Enzo Paolo Turchi e la figlia Maria (17 mesi) in Salento.  La showgirl, in un’intervista al settimanale Gente, racconta del suo primo anno da mamma: “Maria è stata così desiderata da me ed Enzo Paolo che oggi è al centro dei nostri cuori e del nostro tempo, 24 ore su 24. Tanto che per lei abbiamo interrotto la tradizione delle vacanze in barca”.