“Ma quanto è bello Gabriel Garko”: la pm che ha perso l’incarico tradita da una spia

La pm Barbara Bresci è stata sollevata dall’incarico nell’inchiesta sull’esplosione di una villa a Sanremo perché sui social si era lasciata andare ad apprezzamenti nei confronti di Gabriel Garko.

13006563_985904731486337_4999712065220428801_n

A tradirla, una “spia” che avrebbe diffuso i suoi commenti su Facebook. Gabriel Garko alloggiava nella villetta esplosa poco prima che iniziasse l’ultima edizione del Festival di Sanremo e La Bresci aveva candidamente ammesso che l’attore era “tanta roba anche se acciaccato”. Garko, infatti, si era presentato sconvolto e in pigiama davanti al magistrato per raccontare quanto accaduto poche ore dopo l’esplosione nella villa.
Qualcuno deve aver segnalato le sue conversazioni su Facebook al solo scopo di gettare discredito.