Selena Gomez, donna dell’anno per Billboard “festeggia” con scatti super sexy

Nominata Donna dell’anno da Billboard, noto brand di entertainment made in Usa, Selena Gomez celebra il prestigioso riconoscimento con uno scatto super sexy, posando per Ruven Afanador. In versione total black, sinuosa e con una scollatura mozzafiato l’ex stellina Disney dimostra di essere tornata in gran forma dopo il trapianto al rene della scorsa estate. E di essere di nuovo in pista.

C_2_fotogallery_3084228_10_image (1)

In tutti i sensi. Applauditissima agli Ama 2017 (American Music Awards), dove ha cantato, sfoggiando il suo nuovo look biondo platino, il suo singolo “Wolves” ed esibendosi in sottoveste bianca con tanto di siparietto super hot, Selena Gomez sembra aver ripreso in mano la sua vita professionale e… non solo. La fine della relazione con The Weeknd è coincisa con un riavvicinamento all’ex storico Justin Bieber, con cui si mormora abbia ricominciato ad uscire con assiduità. Tutto questo sembra averle davvero fatto bene, al punto che Billboard, le cui classifiche sono tra le più attendibili e dettagliate al mondo, l’ha voluta incoronare con un titolo che negli anni passati era stato già di Madonna, Lady Gaga, Taylor Swift e Beyoncé.

Nasce con una malformazione e i medici gli danno pochi mesi, adesso festeggia il 13° compleanno

Nato con una rara sindrome i medici gli danno pochi mesi di vita, invece Tres Johnson da Bernie nel Missouri, festeggia il suo 13esimo compleanno. Il ragazzo è nato con una malformazione a causa della quale ha letteralmente due facce: si chiama duplicazione craniofacciale e porta il soggetto colpito ad avere tutte, o quasi, le parti del volto e del cranio duplicate.

41519371

Secondo quanto riporta il Daily Mail, il caso del ragazzo è uno dei più rari al mondo, visto che l’aspettativa di vita per chi è colpito da tale malformazione è solitamente molto bassa. Tres è sempre stato circondato dall’amore dei suoi genitori che sono i suoi assistenti a tempo pieno: «Non sappiamo cosa ne sarà del futuro di Tres», hanno raccontato, «Nessuno pensava sarebbe arrivato nemmeno a questo traguardo, siamo felici, ma sappiamo che questi anni sono stati una continua lotta per la sopravvivenza». Il ragazzo ha subito diverse operazioni ed è stato sottoposto a massicce cure antidolorifiche visto che la sua condizione è anche molto dolorosa. Spesso Tres è stato sottoposto ad atti di bullismo: «Molti vedendolo in strada fanno commenti sgradevoli e lo trattano come se fosse un mostro», ma la coppia ha sempre avuto la forza di superare anche questi ostacoli.

Un secolo di seduzione: il reggiseno festeggia i sui primi cento anni

 adriana-lima_reggiseno_victoria

E’ passato intatto per un intero secolo. Ben diverso da quelli di oggi, rimane sempre il fedele compagno di ogni donna. E’ il reggiseno che il tre novembre festeggia i suoi primi cento anni. Di strada ne ha fatta tanta. Dalle piazze, bruciato dalle femministe negli anni ’70, alle passerelle. Senza dimenticare le famose scene dei film in cui è protagonista assoluto. Chi non ricorda Mastroianni ululare davanti al reggiseno di Sofia Loren. Brevettato dall’ereditiera Mary Phelps Jacob, è ancora oggi l’oggetto più sognato dagli uomini.