Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Paul Marciano sembra apprezzare il fascino latino: “Jennifer Lopez è il sogno di una ragazza Guess! È un’artista affermata, è iconica e sensuale”, ha affermato presentando la sua nuova testimonial, che subentra a Belen Rodriguez. Entrambe sono di origini sudamericane.

C_2_box_49272_upiFoto1F (1)

Che ci fosse una certa intesa tra la pop star portoricana e il marchio era chiaro a tutti, visto che JLo nel video Amor Amor Amor aveva scelto di indossare numerosi outfit della maison e il marchio Guess era ben in vista in ogni scena.
Adesso arriva la conferma ufficiale: le prime foto della campagna, realizzata da Tatiana Gerusova e ambientata in un’elegante villa, ritraggono Jennifer Lopez come una sofisticata diva del passato.
Ma se non possiamo che apprezzare JLo “Guess Girl” e allo stesso tempo “Femme Fatale” per Paul Marciano, il pensiero vola automaticamente alla precedente musa, Belen Rodriguez, che per ben due campagne ne era stata testimonial: la delusione è inevitabile, ma per ora la showgirl argentina non commenta.

Melissa Satta e Luca Argentero inaugurano lo shopping di City Life tra i selfie

A Milano, l’altra sera, tra la folla che ha invaso i cento negozi del City Life Shopping District per gli acquisti natalizi, c’erano anche Melissa Satta e Luca Argentero, rispettivamente testimonial e special guest di un brand di gioielli.

melissa-satta-playboy-5

Per l’attore e la showgirl una marea di fan a caccia di selfie. Luca, elegante e bellissimo, in total look nero con dolcevita e pantalone, si è concesso a tutte le ammiratrici in delirio. La Satta ha incantato tutti con il suo abitino nero sotto il quale si intravedevano le curve del seno.

Kate Middleton al gala, ora la pancia si vede

Spunta un bel pancino tondo dall’abito di Kate Middleton padrona di casa a Kensington Palace per il gala benefico dell’Anna Freud National or Children and Families, associazione che si prende cura di bambini con problemi mentali. La duchessa di Cambridge, in attesa del terzo Royal Baby, sorridente e disponibile, non rinuncia a pizzi, trasparenze e gioielli… incantando i presenti.

C_2_articolo_3105299_upiImagepp (1)

Ritornata in forze dopo i primi mesi di gravidanza difficili che l’hanno costretta a casa, Kate mette in mostra il suo ventre che prende sempre più forma. Elegante in un abito nero con le maniche in pizzo già indossato nel 2014, la moglie del principe William si dedica ai suoi impegni pubblici con devozione senza rinunciare a una punta di sano vezzo anche in dolce attesa. Già madre di George e Charlotte, la Middleton dovrebbe dare alla luce il suo terzo Royal Baby in aprile…

Selvaggia contro Ignazio Moser: “Cecilia scoprirai che sottospecie di uomo è”

MILANO – Non piace proprio l’accoppiata, nata la Grande Fratello, fra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Sul caso è intervenuta Selvaggia Lucarelli dal suo account Facebook, in cui ha messo in guardia la sorella di Belen dal tipo di uomo scelto: “Non mi pronuncio nè sullo strano aplomb di Francesco Monte nè su Cecilia Rodriguez – ha scritto sul social – Quello su cui bisognerebbe riflettere, visti i tempi che corrono, è che esistano ancora gli “uomini” della specie “Ignazio”.

3351763_1413_selvaggia_lucarelli_contro_ignazio_moser

Quelli che dopo essere andati con una donna sentono il bisogno di condividere con gli altri (in questo caso in TV) i tempi di prestazione, la performance (“abbiamo fatto i numeri”), il passato da playboy (“sai quante madri di famiglia ho bruciato”) e che per descrivere l’atto ricorrono ad un elegante metafora. (“Mi sono svuotato”).
Chi è Cecilia non lo stabilisce la scelta che ha fatto nella casa. Quella è robetta che ha che fare col proprio senso del pudore evidentemente assente, da quelle parti. Chi è Cecilia lo stabilirà la scelta che farà una volta fuori, quando scoprirà chi è questa sottospecie di uomo. Se le starà bene quello che ha detto e come lo ha detto, Francesco Monte si può mettere l’anima in pace: sono anime gemelle”.

Maria Elena Boschi, guarda i muscoli del fratello Pier Francesco

Sono bastate le foto sul red carpet di Venezia per fare dell’ingegnere Pier Francesco Boschi, nonché fratello del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri Maria Elena, un sex symbol. Lui impeccabile ed elegante al fianco di Maria Elena Boschi ha catturato tutti i flash e le foto Instagram a petto nudo stanno facendo impazzire la Rete.

C_2_fotogallery_3082400_2_image

Ha aperto l’account social proprio in occasione del suo debutto mondano a Venezia. I follower nel giro di pochi giorni si sono moltiplicati e le sue istantanee a petto nudo hanno conquistato il web. Dagli impegni di lavoro al relax sul divano, Pier Francesco fa incetta di like, ma le persone seguite sono poche e selezionate (per ora). Oltre ad alcuni noti brand di moda, il fratello di Maria Elena Boschi è un follower di Elisabetta Canalis, Bella Hadid e Adriana Lima. Dopo aver messo in chiaro i suoi gusti, l’ingegnere 28enne, neolaureato all’ateneo di Bologna, sta entrando – come dice il settimanale Spy – nella lista degli scapoli più ambiti…

Mariah Carey, che imbarazzo! Shopping sfrenato a Beverly Hills ma le carte di credito vengono rifiutate

Momenti di bruciante imbarazzo per Maria Carey, che si è vista le sue carte di credito rifiutate per ben quattro volte durante un giro di shopping nell’elegante Rodeo Drive di Beverly Hills.
E’ stato il sito di pettegolezzi Radar Online a raccogliere la ricostruzione che alcuni testimoni e dipendenti delle boutique hanno fatto dell’incidente. La cantante era entrata nella boutique di Louis Vuitton, dove è avvenuto il primo rifiuto delle sue carte. Ha reagito con naturalezza, senza impensierirsi, sostenendo che doveva trattarsi di un errore. Ma il rigetto è avvenuto altre tre volte, e a quel punto i testimoni dicono che Mariah era molto imbarazzata e irritata.

65464966_89th-Academy-AwardsOscars-Vanity-Fair-PartyBeverly-Hills-California-US27-02-17

E’ arrivata la sua assistente, Stella Bulochnikov, che ha risolto i problemi pagando gli acquisti in contante. Ma Mariah si è sfogata, a quanto pare sostenendo che i problemi con le carte di credito erano colpa del suo manager, che evidentemente non aveva eseguito i debiti pagamenti in tempo. La cantante sembra anche convinta che il suo manager non stia facendo abbastanza per vendere i biglietti del suo tour estivo con Lionel Richie. Il tour comincia alla fine di luglio, a Oakland, in California. E’ stato Richie a invitare Carey a unirsi a lui, anche se la presenza della 47enne diva complicherà l’organizzazione: “Mariah porterà con se il suo entourage, ma volevo che si sentisse nel suo elemento. Farà quel che le dive fanno. Immagino che solo per lei ci vorrà un camerino grande come l’intero stadio”. Mariah Carey è una delle cantanti più “vendute” della storia. Negli anni Novanta e nel Duemila ha battuto ogni record. Ma ultimamente i successi sono scarseggiati, mentre le sue abitudini spendaccione non sono affatto diminuite. E anzi pare che siano state la causa del fallimento della relazione con il miliardario australiano James Packer. Per quanto ricco a palate, davanti alle spese pazze della fidanzata, Packer è andato innervosendosi sempre di più. E pur dopo averle regalato un anello di fidanzamento da dieci milioni di dollari (un diamante da 35 carati), e aver programmato nozze da sogno a Bora Bora, con un abito da sposa appositamente disegnato dalla Maison Valentino e valutato intorno ai 250 mila dollari, Packer ha puntato i piedi. Non si sa se sia stato lui o lei a chiudere il rapporto, ma lo scorso ottobre la coppia è scoppiata, e Mariah ha espresso la sua opinione della relazione bruciando l’abito da sposa nel suo ultimo video. Mariah ha anche chiesto all’ex fidanzato di rimborsarla dei sacrifici fatti per lui con un pagamento di 50 milioni di dollari. La diva sostiene infatti che per stargli vicino, lei ha lasciato New York e si è trasferita a Los Angeles, cambiando stile di vita e allontanandosi dagli amici e dalla sua amata città.
Da ottobre, Mariah si è dedicata al suo nuovo programma, un reality dal titolo “Mariah’s World”, e ha trovato un altro boy-toy, il 33enne coreografo Bryan Tanaka.

Bellezze a Sanremo: Tina, Marica o Diletta?

Cala il sipario sul sessantasettesimo Festival di Sanremo, che ha segnato il trionfo di Francesco Gabbani con la sua Occidentali’s Karma ma che ha anche visto tante bellissime scendere la ripida scalinata. Se la regina indiscussa della kermesse 2017, Maria De Filippi, si è solo limitata a sedersi su quelle scale che hanno sempre fatto paura a tutti, tre stupende donne hanno ammaliato durante le loro discese.

C_2_box_24611_upiFoto1V

Nella prima serata Diletta Leotta ha creato un polverone social per il suo look Alberta Ferretti con quello spacco sempre più aperto e quel seno strizzato. Invitata per parlare di cyberbullissimo, dopo che alcune sue foto hot sono state hackerate qualche mese fa, la giornalista ha sedotto con il suo fisico bombastico.
Altro registro per la splendida Marica Pellegrinelli, statuaria con tre creazioni Atelier Versace. Pizzi intricati, costruzioni architettoniche o trasparenze provocanti, poco importa perché la moglie di Eros Ramazzotti è sempre e comunque perfetta, composta e a suo agio.
Per la serata finale ecco una bellezza nuova: Tina Kunakey. Con la sua chioma voluminosa, la modella francese è graffiante come una leonessa all’Ariston, impeccabile in un vestito nero Dsquared2. Quando Carlo Conti le chiede la sua canzone di Sanremo lei, furbissima, intona “Non ho l’età”, alludendo ai trent’anni di differenza col fidanzato Vincent Cassel.
La provocante Diletta, l’elegante Marica o l’esotica Tina: chi è la più sexy di Sanremo 2017?

Seno e lato B, grandi o piccoli? Ecco cosa preferiscono gli uomini intelligenti

Décolleté prosperoso e lato B a mandolino, secondo il sentire comune sarebbero questi i canoni della bellezza. Ma per la scienza non è proprio così.  Il giornalista Michele Monina in un articolo sul Fatto Quotidiano ha fatto il punto della situazione, sostenendo che gli uomini intelligenti preferirebbero un seno piccolo e un sedere grande.

gisele (1)

“Gli uomini più intelligenti – afferma – sono quelli che si concentrano sui culi grossi e le tette piccole. Lo dicono gli scienziati, noi non siamo scienziati, ma giornalisti, quindi ci limitiamo a riportare la cosa, accompagnando il tutto con un segno di compiaciuto assenso. Il seno piccolo è più sensibile e delicato, non è mai volgare. Se vediamo una bella donna con una piccola scollatura, dobbiamo chiederci, sempre che abbia senso porsi certe domande, se è naturale, o se è ricorsa alla chirurgia estetica. Il seno piccolo è più sincero ed elegante e non invecchia mai. I grossi seni invece stanno lì, sotto gli occhi di tutti, si vantano, quasi, distraggono, cercano vanesiamente di attirare l’attenzione. Ricordano il porno e quindi fanno finire tutto nel volgare”.  E infine il giornalista conclude con una considerazione sul lato B. “Il culo grosso è il vero senso delle forme italiane. È sincero e non si deturpa. Quindi gli uomini intelligenti sanno cosa devono cercare e apprezzare in una vera donna”.

Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci: super elegante al centro di Roma

20140110_60734_99_352093_000016hPasseggiata in centro per la bella Angelica Donati. La figlia di Milly Carlucci è stata fotografata mentre passeggia in centro, vestita elegantissima, con occhiali e borsa Hermes: “Essere diventata mamma – aveva fatto sapere Milly – è stata la benedizione migliore che potessi ricevere e oggi che i miei bambini sono diventati grandi e in un certo senso hanno trovato la loro strada, dico a me stessa: “Brava, hai fatto un buon lavoro”…”.