“Angelina Jolie? Non c’entra niente. Voglio somigliare a…”: la vera storia di Sahar

Qualche ‘ritocchino’ c’è, e si vede, ma si tratta di interventi di rinoplastica molto comuni nel suo paese, che si contende il primato mondiale della chirurgia estetica con il Brasile. La 22enne iraniana Sahar Tabar, che diceva di essersi sottoposta a una cinquantina di interventi per assomigliare ad Angelina Jolie, in realtà non è diventata ciò che fingeva di essere su Instagram.

3409866_1203_sahar (1)

Nelle sue foto ‘vere’, infatti, la ragazza presenta solo i segni di un intervento chirurgico al naso. Ciò che ha pubblicato sul suo profilo Instagram, che l’ha portata alla fama mondiale, è invece effetto di un gran lavoro combinato di trucco, creatività e abilità nell’utilizzo di Photoshop.
Le foto pubblicate sull’account Instagram, la cui privacy ora è stata ristretta, hanno suscitato da un lato molta preoccupazione per le sorti della ragazza, dall’altro hanno attirato diversi haters che l’hanno insultata e derisa, paragonandola alla ‘sposa cadavere’ di Tim Burton.
Più che di Angelina Jolie, infatti, Sahar è una grande fan del regista visionario e tra i suoi film preferiti ci sono proprio ‘La sposa cadavere’ e ‘Nightmare before Christmas’.
Per ottenere gli occhi chiari nelle sue foto, prima di ritoccarle in digitale, Sahar ha utilizzato lenti a contatto azzurre e bianche. La storia del dimagrimento preoccupante (alcuni media avevano parlato anche di una perdita di peso di 40 kg) è probabilmente la ciliegina sulla torta di una vera e propria bufala: Sahar è sempre stata di corporatura esile e non ha mai fatto diete drastiche. Lo riporta anche MarieClaire.it.

Alice Sabatini dimagrita 11 kg: “Diete sbagliate, finita in ospedale”

Alice Sabatini, eletta Miss Italia nel 2015, è dimagrita di ben 11 chili dopo un anno difficile, immediatamente successivo alla sua incoronazione. Oggi la reginetta dalle curve mozzafiato è tornata al suo peso ideale, e ha raccontato a Diva e Donna quali sono stati i motivi che l’hanno spinta ad accumulare peso, mostrandosi più piena sul palco di Miss Italia 2016, quando ha passato la corona a Rachele Risaliti.

2503824_1700_alice_sabatini_dimagrita_11_chili (1)

Alice, che è alta 178 centimetri per 62 chili di peso, ha parlato per la prima volta di un aspetto della sua vita che aveva finora preferito tenere privato: “Ho avuto uno sbalzo ormonale che mi ha “trasformata” e poi sono entrata nel tunnel delle diete sbagliate: sono finita anche in ospedale, ho rischiato un’operazione per un blocco intestinale. Ma adesso, per fortuna, è tutto risolto. Ho anche ripreso a fare palestra e a giocare a basket”.
A sostenere l’ex reginetta, il fidanzato Gabriele Benetti, collega cestista. “La scorsa estate ero in crisi, mi vedevo molto cambiata e non riuscivo a mettermi in costume. La gente poi è sempre pronta a puntare il dito: anche sui social… per fortuna Gabriele mi ha aiutato tanto. È anche grazie a lui che non sono entrata in crisi”.

La modella curvy posta un video contro le diete, Facebook la censura

La modella curvy statunitense Melinda Parrish è famosa per le sue campagne contro le diete. Giorni fa ha postato su Facebook un video, parte della sua campagna anti-dieta, nel quale affermava che “non dobbiamo perdere peso per raggiungere i nostri sogni”. Il video è stato però prontamente censurato dal team di Facebook, che gli ha recapitato un messaggio che comunicava la sospensione del video poiché “la perdita di peso è una questione molto delicata” che può “offendere la sensibilità di alcune persone”.

11046737_801355323278158_7695536204659980901_n-horz-640x250

“Ho postato questo video in diretta Venerdì e Facebook mi ha detto che era offensivo. Non accetto che sia offensivo suggerire che le donne non abbiano bisogno di cambiare i loro corpi, ma va bene per Facebook riempire il mio feed con gli annunci di prodotti dietetici e altri contenuti che rafforzano miti nocivi sui nostri corpi. È tempo di cambiare”, ha scritto Melissa commentando l’accaduto.
La campagna di salute di Melissa è contrassegnata dall’hashtag #healthyatanysize. La descrive così: “Non si tratta di perdita di peso o di cambiare il vostro corpo per raggiungere un livello di perfezione, si tratta solo di prendere un paio di minuti al giorno per concentrarsi sul prendersi cura di se stessi e amare il proprio corpo attraverso il movimento. Può essere una passeggiata durante la giornata di lavoro, un viaggio in palestra, o ballare in camera da letto in mutande. Ogni forma di movimento funziona nella vostra routine quotidiana! “