“Angelina Jolie? Non c’entra niente. Voglio somigliare a…”: la vera storia di Sahar

Qualche ‘ritocchino’ c’è, e si vede, ma si tratta di interventi di rinoplastica molto comuni nel suo paese, che si contende il primato mondiale della chirurgia estetica con il Brasile. La 22enne iraniana Sahar Tabar, che diceva di essersi sottoposta a una cinquantina di interventi per assomigliare ad Angelina Jolie, in realtà non è diventata ciò che fingeva di essere su Instagram.

3409866_1203_sahar (1)

Nelle sue foto ‘vere’, infatti, la ragazza presenta solo i segni di un intervento chirurgico al naso. Ciò che ha pubblicato sul suo profilo Instagram, che l’ha portata alla fama mondiale, è invece effetto di un gran lavoro combinato di trucco, creatività e abilità nell’utilizzo di Photoshop.
Le foto pubblicate sull’account Instagram, la cui privacy ora è stata ristretta, hanno suscitato da un lato molta preoccupazione per le sorti della ragazza, dall’altro hanno attirato diversi haters che l’hanno insultata e derisa, paragonandola alla ‘sposa cadavere’ di Tim Burton.
Più che di Angelina Jolie, infatti, Sahar è una grande fan del regista visionario e tra i suoi film preferiti ci sono proprio ‘La sposa cadavere’ e ‘Nightmare before Christmas’.
Per ottenere gli occhi chiari nelle sue foto, prima di ritoccarle in digitale, Sahar ha utilizzato lenti a contatto azzurre e bianche. La storia del dimagrimento preoccupante (alcuni media avevano parlato anche di una perdita di peso di 40 kg) è probabilmente la ciliegina sulla torta di una vera e propria bufala: Sahar è sempre stata di corporatura esile e non ha mai fatto diete drastiche. Lo riporta anche MarieClaire.it.

Cinquanta interventi in tre anni per somigliare a Angelina Jolie, ecco gli effetti choc

Voleva a tutti i costi somigliare alla sua beniamina Angelina Jolie, una delle donne più sexy al mondo. La ricerca frenetica di quella bellezza che per lei era così perfetta le ha portato molta fama, anche grazie al web, ma gli effetti degli interventi chirurgici, una cinquantina in meno di tre anni, sono devastanti.

3399277_1328_chirurgia_choc_somigliare_angelina_jolie (1)

A 19 anni il primo intervento, a cui ne sono seguiti altri, probabilmente a buon mercato e senza le opportune precauzioni mediche. Mentre cercava di dimagrire sempre di più, il suo viso cambiava forma fino ad assumere un aspetto decisamente preoccupante.
Con il passare del tempo (e delle operazioni), l’evoluzione dell’aspetto della ragazza è diventata così impressionante da farle guadagnare centinaia di migliaia di follower su Instagram.
Inevitabilmente, sono arrivati anche gli haters, che senza pietà hanno attaccato una ragazza che si è fatta del male da sola e andrebbe solamente aiutata. Della Jolie non c’è proprio nulla, non bastano neanche le lenti a contatto dello stesso colore degli occhi della celebre attrice, ex moglie di Brad Pitt.
La storia di Sahar, che dovrebbe essere un monito sui rischi degli eccessi della chirurgia estetica, è stata raccontata anche da Unilad.
«Sembri uno zombie», scrivono molti utenti. Altri infieriscono ancora di più: «Hai chiesto al chirurgo di farti sembrare un cadavere vecchio di tre giorni?».

Angelina Jolie, insolito look da teenagers

Un’inedita Angelina Jolie fotografata a Los Angeles mentre firma autografi ai fan: inedita non per il total black ma per le gambe in mostra.
Magrissima, sicura e solare, l’attrice ha indossato un minidress in maglia di Valentino, abbinato a un paio di stivaletti in pelle nera Givenchy. Le gambe esili e nervose erano esposte più di quanto la Jolie si conceda di solito.

C_2_box_46618_upiFoto1F (1)

Messa da parte l’eleganza sobria che la contraddistingue, Angelina Jolie sembra aver ritrovato la leggerezza forse momentaneamente sospesa per via malattia e dal recente divorzio da Brad Pitt. Il suo fisico perfetto, spesso tacciato di anoressia e sovente celato sotto abiti lunghi, caftani e mantelle sembra prendersi la rivincita con questo street style da teen agers.
Occhiali Christian Dior a proteggere lo sguardo, Angelina Jolie si è concessa di buon grado ai fan che le chiedevano selfie ed autografi. L’ultima sua fatica da regista, Per primo hanno ucciso mio padre, il film che racconta il genocidio cambogiano, sta avendo grande riscontro ed è stato selezionato per rappresentare la Cambogia ai premi Oscar 2018. La strada, adesso sembra tutta in discesa: forza Angelina!

Miley Cyrus, ceretta sui social dedicata a Brad Pit

Se in passato Miley Cyrus si è fatta immortalare con i peli sulle ascelle, adesso la popstar ha cambiato idea e su Instagram ha postato delle immagini, con tanto di viso dolorante e braccio alzato, in cui mostra come si fa la ceretta. Non solo.

C_4_articolo_2124001__ImageGallery__imageGalleryItem_32_image

La bad girl ha inviato al profilo di Brad Pitt la foto della peluria appena strappata. Un messaggio in codice per il divo di Hollywood? Qualche tempo fa, infatti, Pitt aveva dichiarato di non usare deodoranti alle ascelle perché gli irritano la pelle e ha confessato di risolvere il problema depilandosi. Così Miley ha pensato bene di emularlo. Angelina Jolie deve cominciare a preoccuparsi?

Angelina Jolie, scompare dietro il pizzo Gucci

Cosa è successo a Angelina Jolie? Se lo stanno chiedendo tutti dopo averla vista molto sciupata alla premiere del suo film Unbroken allo State Theatre di Sidney.

Angelina-Jolie-Unbroken-abito-Gucci-Premiere-7L’attrice, fasciata in un bellissimo abito in seta e pizzo di Gucci Première, dalla forma a sirena, è apparsa subito a tutti troppo magra. Le braccia esili, le scapole ben visibili e il viso scavato, la Jolie non sembrava affatto una novella sposa ma piuttosto una donna molto stressata.
Colpa degli impegni di lavoro? Oppure il non aver fatto nemmeno un paio di giorni di luna di miele con Brad Pitt ha finito per creare qualche screzio all’interno della coppia?
Magra lo è sempre stata, ma le scapole a vista sopra la scollatura, le braccia quasi emaciate, le gambe sottilissime appena intraviste sotto il lungo abito sono sembrati segni inequivocabili di uno stato di salute quantomeno a rischio.

Angelina-Jolie-Unbroken-abito-Gucci-Premiere-10Non è la prima volta, però, che Angelina perde drasticamente peso. Già nel 2012 l’attrice era apparsa quasi scheletrica: allora le accuse erano andate alla sua drastica dieta delle “600 calorie”, adottata per soddisfare alcune esigenze di scena.
A distanza di due anni, però, la Jolie sembra essere ricaduta nel vortice dello stress. “Farò qualche altro film come attrice, ma sarò felice di rinunciare a tutto questo, in un dato momento”. Che sia arrivato quel momento?

Angelina Jolie e il prezzo della bellezza: 19mila euro l’anno per i trattamenti facciali

20140529_70775_small_140520_105038_to200514est_5179

La bellezza costa e sembra saperne qualcosa Angelina Jolie, moglie di Brad Pitt. Secondo la rivista britannica “Grazia”, che ha interpellato il dottor David Colbert, che fra le sue pazienti vanta Naomi Watts e Jennifer Lawrence, l’attrice spenderebbe circa 15mila sterline, pari a quasi 19mila euro l’anno, per degli speciali trattamenti facciali che le consentono di avere la pelle bella e luminosa: “Ogni mese – ha spiegato il chirurgo delle star – Angelina Jolie si sottopone a un leggero trattamento laser, non invasivo. Prima di tutto prepariamo la pelle con la microdermoabrasione in modo che il laser penetri meglio. Poi usiamo un laser, che ha l’effetto di gocce di pioggia calde sulla pelle. Successivamente viene fatto un peeling acido alla lavanda, quindi esponiamo la carnagione a delle onde di luce. Il tutto dura circa 35 minuti per il viso o un’ora per tutto il corpo. Di solito trattiamo in questo modo le braccia e le gambe, cioè i punti del corpo più esposti”.