Kate Middleton, buon compleanno! Il bellissimo omaggio dei fan

kate-middleton-ai-baftaEra il 9 Gennaio 1982 quando Catherine Elizabeth Middleton, da tutti detta “Kate”, vide la luce al Royal Berkshire Hospital di Reading, nella contea del Berkshire. Oggi, a distanza di poco più di tre decadi, Kate Middleton spegne la 32esima candelina, lasciandosi dietro un anno, il 2013, che per lei è stato particolarmente importante, poiché proprio lo scorso 22 Luglio la bella Kate è diventata mamma del piccolo George, il Royal Baby. Ma non è certo per la gravidanza “reale” o per il marito William che Kate è diventata uno dei personaggi più influenti – nonché più apprezzati – dal popolo britannico e non solo: la bella Kate è amata da tutti perché, pur diventando la moglie del futuro Re, non ha mai smesso di mostrarsi, alla fin fine, una donna relativamente semplice, spesso trasgredendo a quell’etichetta un po’ costrittiva della Corona inglese.

I fan della Duchessa sanno bene, infatti, che molte sono state le scelte non convenzionali della bella Kate: dal passare il Natale 2012 con la sua famiglia anziché con quella reale al far sì che ipadrini del figlio, il Royal Baby George, in occasione del battesimo fossero semplici amici e non influenti personaggi di sangue blu. Amante – compatibilmente con la sua posizione sociale – della normalità, Kate Middleton si è fatta amare anche grazie alle numerose situazioni nelle quali, per l’appunto, si è comportata esattamente come farebbe qualsiasi donna “comune”, chiedendo sconti ai negozianti (Kate Middleton: La Duchessa di Cambridge beccata a chiedere uno sconto), mostrando un accenno di ricrescita o indossando capi low cost di grandi catene come Zara. Inoltre, per sedurre colui che è divenuto, dopo qualche rallentamento, l’effettivo marito, Kate Middleton – soprannominata proprio per questo “Watey Katey” dai media inglesi – ha portato in guerra “l’artiglieria pesante”, ricostruendo la sua immagine da zero, dimagrendo parecchio e cominciando a darsi da fare con trucco e parrucco. E diciamoci la verità: quale donna non avrebbe fatto lo stesso per accaparrarsi il fantomatico Principe Azzurro?

A differenza di molti altri personaggi influenti, però, Kate Middleton – che presto avrà un vicino di casa molto speciale, il Principe Harry – non ha mai rinnegato il suo passato o celato la sua provenienza più “umile” (i genitori di Kate sono diventati estremamente facoltosi grazie a un sito di e-commerce che vende articoli per festicciole), presentando sempre con orgoglio mamma Carole, papà Michael e la sorella Pippa. Per questo atteggiamento, nonché per l’attenzione verso cause o eventi umanitari, Kate è spesso stata associata alla compianta Lady D, madre del Principe William, altra grandissima icona della storia inglese la cui morte, avvenuta nel 1997, ancora rattrista i cuori del popolo britannico e non solo. Fortunatamente, la sorte di Kate sembra nettamente migliore di quella di Lady Diana, e il matrimonio con William parrebbe davvero essere fondato su reali sentimenti di affetto e complicità che vanno oltre i sorrisi plastici da foto ufficiali per i tabloid.

Allergica ai cavalli, ex scout, giocatrice di hockey sul prato, icona di stile nonché la più “vecchia” moglie di un futuro Re della storia, la bella Kate festeggia oggi il trentaduesimo anno di età senza rinunciare alla sua solita sobrietà: per Kate Middleton, infatti, un party casalingo con pochi intimi invitati. Purtroppo, William non potrà presenziare in quanto all’Università per un corso che lo impegnerà tutti i giorni per dieci settimane, ma stando all’Entertainment Weekly e ad altre, numerose testate, il Duca di Cambridge la raggiungerà in serata per unirsi ai festeggiamenti. Da parte della redazione di melty.it., i più sinceri auguri di uno splendido compleanno alla bella e brava Catherine, la ragazza della porta accanto dal comportamento reale: a proposito, sapevate che Kate preferisce essere chiamata con il suo nome di battesimo?