Tracy, da racchia a sexy star: “Usate lo sperma contro le rughe del viso”

20140418_67803_tracykissg3Tracy Kiss è una modella inglese di origine ungherese molto conosciuta in patria per le sue performance mozzafiato davanti all’obiettivo. La 26enne, però, non è sempre stata così incantevole e lancia un singolare segreto di bellezza alle donne.   Tracy, che vive nel Buckinghamshire, ha infatti raccontato di aver iniziato a soffrire, dall’età di 12 anni, di una particolare forma di acne rosacea. Quel problema, durante i primi anni dell’adolescenza, l’aveva esposta alla derisione generale a scuola, dove veniva presa di mira dai bulli che, poveri pazzi, non avevano intravisto il potenziale della ragazza.Poco tempo dopo, infatti, Tracy iniziò a lavorare molto sul proprio fisico e più tardi iniziò l’attività di modella. La sua carriera procede a gonfie vele, anche se non si può dire altrettanto della sua vita sentimentale: la ragazza, infatti, ha alle spalle due separazioni e da ciascuno dei suoi ex compagni ha avuto un bambino. I suoi figli hanno rispettivamente sei e due anni e Tracy, che ha il tatuaggio delle loro date di nascita in numeri romani, dichiara: «Loro vengono prima di tutto. Adoro i bambini, nella nostra comunità siamo molto attivi per aiutare quelli bisognosi e permettere a tutti di avere un’infanzia felice».  In patria, Tracy ha ottenuto una popolarità ancora maggiore dopo la nascita di Gabriele, il suo figlio più piccolo. La modella, infatti, aveva fatto sparire in sei mesi ogni segno della gravidanza: «Ho imparato che se vuoi avere risultati, di qualunque natura, nella vita devi impegnarti sempre al massimo. Il duro lavoro in palestra è stato premiato». La ragazza, che si definisce eco-friendly, è tornata alla ribalta in questi ultimi giorni, dopo aver consigliato sul proprio sito un particolare segreto di bellezza, già raccomandato da altre donne: usare creme per il viso a base di sperma.  «A consigliarmelo è stata la mia estetista, curo continuamente il mio viso. All’inizio ero un po’ titubante, poi ho fatto delle ricerche sul web e ho letto delle proprietà benefiche dello sperma, che contiene vitamine e proteine. Molte persone lo raccomandavano, e allora mi sono detta: ‘Perché non provare?’», racconta Tracy. La modella ha poi spiegato che non è stato facile trovare un donatore: «I miei ex compagni erano gli ultimi a cui avrei voluto chiedere dello sperma, così l’ho chiesto a un mio amico, Ben, che fa il personal trainer. Lui all’inizio aveva esitato un po’, poi ha accettato di darmene un po’ dopo aver fatto dei test e dopo avermi promesso di non bere nelle ore precedenti, perché l’alcool può alterarne la qualità».  Il segreto, spiega Tracy, sta nella preparazione di questa particolare crema: lo sperma va messo in frigorifero per qualche ora, poi va addensato con un po’ di albume e un paio di gocce di olio di lavanda o di oliva, poi dopo 15 minuti la crema può essere spalmata sul viso. «Non ci potevo credere, la mia pelle era diventata improvvisamente più morbida e liscia. Funziona davvero, meglio di qualsiasi altra crema di bellezza!», afferma la ragazza. E a confermare le sue ipotesi, ci sono dei fatti scientifici, come sostengono alcuni medici inglesi: «Gli enzimi contenuti nello sperma rendono la pelle più liscia, inoltre la consistenza restringe lievemente la pelle eliminando così le borse sotto gli occhi».

Cura del viso: maschere fai da te con la frutta

Le creme di bellezza costano troppo e spesso non è neanche detto che funzionino poi così bene. Molte donne preferiscono scoprire i segreti dei prodotti naturali e utilizzarli per ritrovare la loro bellezza e curare la pelle senza correre il rischio di utilizzare prodotti di bellezza poco sicuri.
cura del viso, masche viso fatte in casa, maschera, maschere di bellezza fai da te.
Per aiutarvi a trovare la cura che fa per voi senza dover acquistare costosi rimedi vi segnaliamo qui qualche spuinto interessante: è sufficiente aprire il frigorifero o la dispensa di casa per trovare tutto ciò che vi serve.
Maschera per schiarire le macchie sul viso
Chi soffre di acne lo sa bene: dopo uno sfogo cutaneo capita spesso che rimangano sulla pelle delle antiestetiche macchie scure, spesso sono cicatrici che, se curate in fretta, possono sicuramente migliorare nell’aspetto. Per schiarire le macchie della pelle causate da brufoli e imperfezioni prendete due cucchiai di yogurt bianco e due cucchiai di succo di limone. Mescolate il tutto e mettetelo sulla vostra pelle lasciandolo in posa per 10 o 15 minuti. Sciacquate poi con acqua tiepida.

Maschera per pelli grasse e impure
Per le pelli oleose provate una maschera tutta naturale. Prendete dell’uva e passatela con un frullatore fino a ridurla in una crema, aggiungete due cucchiai di succo di limone e due bianchi d’uovo. Mescolate il tutto a mano e mettetelo su tutto il viso (isolate i capelli con una fascia). Lasciate agire per 20 minuti e poi sciacquate il viso con dell’acqua tiepida.

Trattamento per pelli grasse
Per le pelli grasse e molto unte che necessitano di un trattamento urto e un effetto visibile dopo due giorni, prendete una mela verde e tagliate qualche fetta spessa. Dopo aver pulito bene il viso con dell’acqua e averlo asciugato, prendete la fetta di mela e passatela su tutto il viso insistendo su naso, fronte e mento. Dedicate molto tempo a queste zone e poi risciacquate.

I segreti per un viso rilassato

Gli studi recentiNuove scoperte in campo dermatologico chiariscono meglio le dinamiche legate all’invecchiamento della pelle del viso. A partire dai 40 anni la cute appare meno tonica, più spenta e le rughe che prima sembrano quasi accennate cominciano ad imporsi sul volto in modo permanente.

bellezza-i-segreti-per-un-viso-rilassato-gli-studi-recenti.jpg

Il motivo principale di questo decadimento, secondo gli studi prodotti dalla University of Texas Southwestern Medical Center, non sarebbe tanto la forza di gravità bensì l’assottigliarsi del grasso sottocutaneo e l’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti. Per evitare quindi che il viso resti segnato dallo scorrere del tempo servono una buona crema con una alto fattore di protezione e delle giuste iniezioni di acido ialuronico che fungono da sostegno interno del derma. Buytop.it - i profumi delle migliori marche online!Il segreto delle starEsistono però altre metodologie più semplici e naturali per appianare le rughe e dargli un aspetto più liftato. Per Anastasia Achilleos che gestisce a Londra una spa denominata ‘Home House’ frequentata dal jet set internazionale del mondo del cinema, della musica e della televisione, sono sufficienti tre semplici gesti quotidiani.La Achilleos propone alle sue importanti clienti, come Kate Moss, Jude Low e Gwyneth Paltrow, speciali massaggi facciali che garantiscono effetti miracolosi regalando un viso dall’aspetto più riposato e meno cadente. L’applicazione correttaSecondo l’esperta in ‘facialist’ ogni donna è in grado di arginare lo scorrere del tempo con tre semplici azioni che accompagnano l’applicazione della crema idratante da giorno e da notte su viso e décolleté.Se il cosmetico viene steso nel modo corretto viene incrementata la sua efficacia e quella dei principi in essa contenuti. Ripetendo in modo costante, per almeno un mese, questi movimenti la cute apparirà più tonificata in quanto viene aumentata la sua ossigenazione e vengono stimolate le fibre di collagene.Tre semplici azioni: la pressioneEcco le tre mosse quotidiane da ripetere mattino e sera sulla pelle pulita del viso:bellezza-i-segreti-per-un-viso-rilassato-tre-semplici-azioni.jpg1 – dopo aver prelevato una piccola quantità di crema, siero o del cosmetico che si utilizza abitualmente per il viso, lo si distribuisce sulla punta delle dita. A questo punto bisogna fare una pressione delicata sulla zona centrale della fronte e massaggiare la crema con la punta delle dita dal centro fino al lato esterno dell’occhio ripetendo il movimento per almeno tre o quattro volte per parte. L’effetto drenante e il massaggio2 – Senza aggiungere ulteriore crema bisogna fare delle leggere pressioni sulle palpebre inferiori per compiere un effetto drenante.3 – Prelevare un’altra piccolissima dose di crema e posizionare la punta delle dita ai lati del naso e massaggiare verso l’orecchio facendo dei leggeri sfioramenti dal basso verso l’alto per dare tono alla cute. Per completare il massaggio posizionare le dita al centro del décolleté e fare dei movimenti verso l’alto con la mano destra verso la parte sinistra del collo e viceversa sempre per ossigenare il tessuto cutaneo.

L’olio naturale giusto per la tua pelle

Gli oli di origine vegetale sono da sempre un punto fermo nel benessere e della cura personale, ma negli ultimi anni stanno vivendo un vero e proprio boom. Ci aiutano a rendere la pelle più elastica a idratare i punti più critici come mani, piedi, décolleté che possono essere inariditi da sole, vento, freddo.L’olio_naturale_giusto_per_la-2b22eb10f1802da689f4d37a6543afca.jpgGli oli naturali, ricavati da piante e fiori, offrono il vantaggio di garantire una protezione dolce, adatta anche alle pelle più sensibile poiché non contengono conservanti o elementi chimici.image-articolo-a-ogni-pelle-il-suo-olio.jpgConoscere gli oli vegetaliIl componente principale, quello che determina i benefici di questi prodotti cosmetici, è la ‘frazione insaponabile’ cioè quella parte dell’olio che a contatto con la soda non si trasforma in sapone. Questo componente è foto protettivo e ricco di fitosteroli, vitamine lipofile come il betacarotene ma anche lo squalene che stimola la formazione di nuovo collegane e favorisce la rigenerazione cellulare. Vitamina E ed acidi grassi essenziali sono gli altri ingredienti che contribuiscono a rendere gli oli cosmetici dei potenti anti–age.Gli oli sono quindi fondamentali per riportare benessere nelle pelli troppo secche oppure opache grazie alla loro azione emolliente e restituiva. Sono gli acidi grassi a fare da collante nello strato più profondo della pelle, rinforzano anche le cellule dello strato più superficiale e diminuiscono le perdite d’acqua. Questi prodotti sono anche molto utili per eseguire un massaggio tonificante o drenante ma donano lucentezza anche ai capelli secchi ed alle chiome dai colori spenti.I vari tipi di oli e i loro beneficiOlio di macadamia – è un rinforzante della pellicola idrolipidicaOlio di borragine – cementa il tessuto intracellulareOlio di argan – difende dalle aggressioni ambientali e dalla secchezza cutaneaOlio di enotera – indicato per lenire i rossori dopo la depilazioneOlio di mandorle dolci – ottimo per calmare il prurito e prevenire le smagliatureOlio di kigelia africana – contrasta il rilassamento della cute delicata del senoOlio di crusca – agisce come filtro UVAOlio di palma – è ricco di betacarotene.Trucchi e consigli utiliL’olio può anche venire aggiunto allo stato puro alla crema idratante quotidiana per il viso nella dose di 2/3 gocce. Molto indicati sono gli oli di argan o jojoba che hanno un effetto rigenerante mentre nel caso la pelle tenda ad essere grassa bisogna preferire le formulazioni che contengono essenze aromatiche come il limone che ha un’azione sebo-normalizzante. Le pelli più mature troveranno beneficio nell’olio di elicriso che agisce come elasticizzante.Sui capelli sono indicati impacchi di oli specifici come quello di lino, alle mandorle dolci e monoi, una miscela di olio di cocco e fiori polinesiani: bastano alcune gocce sui capelli asciutti da avvolgere poi in un asciugamano per 15 minuti, al termine si procede allo shampoo abituale.Perché non perda la sua efficacia l’olio cosmetico va conservato al buio e lontano da fonti di calore.

Prodotti curativi per la pelle: dubbi e certezze

Prodotti curativi fra certezze e legittimi dubbi. Per scegliere il vostro prodotto vi lascerete tentare, come dicono le malelingue (e lo sottintendono i pubblicitari), dalle sole apparenze adulatorie del condizionamento? E come potrete avere la possibilità di un’altra scelta? Molte etichette offrono soltanto, alla vostra sete d’informazione, la menzione laconica della natura della pelle alla quale e il prodotto è destinato! Ciò spiega la diffidenza di chi ha uno spirito contestatore verso il valore stesso delle creme curative.Applicare correttamente la crema sul viso, Avere una pelle perfetta, Avere una pelle sana e luminosa, Come applicare la crema sul viso, Consigli per la cura della pelle, Consigli trattamenti naturali pelle, Cura della pelle, Cure e rimedi naturali per la pelle, I segreti di una pelle sana, Pelle del viso perfetta, Pelle sana consigli, Pelle sana e bella, Pelle sana e luminosa, Pulizia del viso, Rimedi naturali pelle, Rimedi per la cura della pelle

L’autore di un’opera, apparsa poco tempo fa, non è forse arrivato al punto di affermare che certe creme conterrebbero “dei veleni… che vanno dall’acido nitrico all’arsenico, passando dal mercurio e dal bario”? Questa enumerazione fa  rabbrividire.

Basta visitare i laboratori delle più grandi case di cosmetici per rendersi conto della qualità della ricerca e dei seri controlli effettuati, a base di test, sulle diverse sostanze che entrano nella composizione dei prodotti. Sapete, ad esempio, che un avocado, che è  l’ingrediente principale per una crema all’olio di avocado, deve sottoporsi a 18 test relativi alla sua qualità intrinseca prima di essere giudicato buono per l’uso? Che una nuova crema viene studiata per più di un anno prima di essere lanciata sul mercato? Cerchiamo di essere obiettivi. Tutti i prodotti cosmetici commercializzati attualmente non sono però tutti elaborati con la stessa meticolosità. Ciò non deve rappresentare, tuttavia, un motivo per diffidare pregiudizialmente della bontà dei prodotti estetici-cosmetici.

Cure del viso agli estratti di placenta per pelli grasse e pori dilatati

Cure del viso agli estratti di placenta: preparati in creme e fiale. Provengono dalla placenta umana o  bovina refrigerata. Ricordiamo che un tessuto separato dal  suo organismo e mantenuto al freddo si difende contro questa aggressione producendo degli “stimolanti biologici” di cui ignoriamo la formula ma di cui dobbiamo per forza constatare la straordinaria efficacia.

Le loro proprietà sono utilizzate in estetica per curare le pelli grasse e con pori dilatati, le pelli sciupate e per attenuare le rughe.: Avere una pelle perfetta, Avere una pelle sana e luminosa, Consigli per la cura della pelle, Consigli trattamenti naturali pelle, Cura della pelle, Cure e rimedi naturali per la pelle, Cure per il viso, I segreti di una pelle sana, Maschere di bellezza, Maschere naturali per il viso, Maschere per il viso, Maschere per il viso fai da te naturali, Pelle del viso perfetta, Pelle sana consigli, Pelle sana e bella, Pelle sana e luminosa, Pulizia del viso, Rimedi naturali pelle, Rimedi per la cura della pelle, Trattamenti naturali viso

Sono preparati in fiale e in creme e possono essere utilizzati, nello stesso tempo, in maniera complementare, durante tutto un mese, con un ritmo crescente, variando secondo i casi.

Cure del viso mediante estratti embrionali, benefici e modalità di applicazione

Fondamentali per le cure della pelle del viso sono gli estratti embrionali, che provengono dal1’embrione di un pollo al nono giorno di incubazione. Ricordiamo che in quel periodo l’attività cellulare dell’embrione è al suo massimo.

E’ particolarmente ricco di trifone, quelle misteriose sostanze contenute nei succhi embrionali e che hanno il ruolo di stimolazione nutritiva. Sono queste sostanze che danno all’embrione la sua irresistibile “voglia di vivere”, che è a sua  volta trasmessa, grazie alle fiale o alle creme a base di estratti embrionali, alle cellule germinative delle pelli stanche e sciupate.  Stessa applicazione che per i precedenti estratti placentari.