Michelle Hunziker: “Ho lasciato Eros per colpa di una setta, ma lo amavo moltissimo”

Dopo anni di silenzio, Michelle Hunziker, parla per la prima volta in tv, del suo periodo buio passato prigioniera di una setta. In un’intervista confessione, in onda sabato 4 novembre a Verissimo, la conduttrice (che racconta il suo calvario nel libro ‘Una vita all’apparenza perfetta’) racconta senza filtri come sia caduta nelle mani della pranoterapeuta Clelia e del suo clan.

divorzio-eros-michelle-quello-che-non-sapevate

A Silvia Toffanin dichiara: «Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze. Mi filtravano le telefonate, non potevo parlare neppure con mia madre, che non ho visto per quattro anni».
Un allontanamento che ha coinvolto anche Eros Ramazzotti, suo marito all’epoca dei fatti. A tal proposito Michelle confida: “Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta ‘o me o loro’ io ho scelto loro”.
Regole ferree, punizioni e restrizioni che la conduttrice svizzera racconta così: «Mi mettevano in castigo, mi lasciavano sola. Minavano la mia autostima dicendomi che non avevo talento e che avevo successo solamente perché avevo intrapreso questo percorso spirituale». E aggiunge: «Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro. Quando Michelle realizza che la situazione non è più sostenibile e decide di volersi allontanare, la setta tenta un ultimo terribile ricatto, che Michelle racconta così: Clelia mi disse che se me ne fossi andata dalla setta sarei morta».

Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, ecco lo stacchetto di Halloween

E’ tempo di travestimenti anche per Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia che festeggiano Halloween a Los Angeles.

C_2_articolo_3103717_upiFoto1F

Le due amiche alle maschere mostruose preferiscono costumi più sexy: Maddy con una tuta super aderente e una parrucca bianca è Storm (personaggio di X Men) mentre Eli si è calata nell’atmosfera degli anni 70, stile flowerpower. “Come sempre: diverse e vicine. Due sceme”, cinguetta l’ex velina bionda. Alla piccola Eva Skyler, figlia di Eli, è toccato un costumino da pollo.

Canta in slip e reggiseno, guarda Rita Ora che bomba sexy

C_2_fotogallery_3083656_10_imageCantante di successo e icona di stile, Rita Ora è la nuova protagonista dello spot tv del brand Tezenis. In slip e reggiseno canta il suo nuovo singolo che sarà la soundtrack dello spot televisivo, Your Song, canzone interpretata da lei e scritta insieme all’amico e collega Ed Sheeran.

Cecilia si confida con Ignazio dopo il bacio: “Mi sento una zo**la, sono sporca”

Cecilia Rodriguez è seriamente in crisi dopo il bacio con Ignazio di questa notte. A seguito di un lungo sfogo con il fratello non sembra essere migliorata la sua condizione psicologica. Questa sera, durante la diretta, Francesco Monte, potrebbe entrare nella casa del Grande Fratello Vip e i due potrebbero avere finalmente un confronto faccia a faccia, tanto desiderato da entrambe.

baci-tra-cecilia-e-ignazio-al-gf-vip_1655773

Cecilia è consapevole che quello che sta succedendo con Ignazio stia facendo soffrire Francesco e per questo si sente in colpa. Dopo una domenica di isolamento ha decido di sfogarsi proprio con Moser: «Mi voglio liberare, ho bisogno di liberarmi, di parlargli. Mi sento una zoccoletta. Mi sento sporca».
Ignazio ha provato a consolarla: «Ci si sente sempre un po’ sporchi in questi casi, è normale. Forse, in parte, è giusto sentirsi così».

Il segreto per la felicità? Lo rivela la scienza: “Sesso e…”

Il segreto della felicità? Secondo la scienza alla base della felicità ci sarebbero due ingredienti imprescindibili: uno è il sesso e l’altro…
Il secondo ingrediente sarebbe il sonno. Come riporta il sito ilGiornale, uno studio condotto dall’Oxford Economics e dal National Centre for Social Research dimostrerebbe come siano questi due ingredienti alla base della felicità.

sesso_3_30132341

L’indagine, condotta su 8.250 partecipanti, avrebbe dimostrato come in particolar modo il sonno sia legato a una migliore qualità della vita. E il 60 per cento degli intervistati affermerebbe di riposare bene. La gratificazione sessuale invece sembrerebbe più difficile da raggiungere, ma aumenterebbe di gran lunga la gratificazione personale. Solo il 35 per cento degli intervistati dice di essere soddisfatto della propria vita sessuale.
Secondo lo studio, solo coloro che sono gratificati sessualmente e riescono a riposare bene possono incrementare la felicità percepita anche del 15-20 per cento.

Come riconoscere una persona cattiva? Ecco i 10 indizi…

ROMA – Avete mai avuto a che fare con una persona che vi ha sorpreso per i suoi comportamenti scorretti? E siete mai arrivati al punto di chiedervi se si trattasse davvero di una persona cattiva? Se sì, ecco le risposte a tutti i vostri dubbi.

5036649783001_5605542969001_5605496690001-vs

1) Gode dei dispiaceri altrui.
2) Vuole avere il controllo della situazione per poter manipolare i sentimenti delle persone.
3) È una persona disonesta, che mente spesso per manipolare la realtà.
4) Non prova rimorso quando tratta in maniera crudele le persone care.
5) Non si prende mai responsabilità e dà sempre la colpa agli altri.
6) È opportunista e ti usa dei momenti di bisogno.
7) Ti mette in cattiva luce davanti agli altri.
8) Mette zizzania tra le persone buone per raggiungere i propri scopi.
9) Ha una doppia vita e si comporta in maniera differente a seconda di chi si trova di fronte.
10) Non ha limiti e sarà sempre pronta a ferirti.

Allora tutto chiaro? Poi ovviamente ogni storia è a sé, ma non dite che non vi avevamo avvertito…

Ammorbidire: è il momento del cambio armadio!

E’ capitato a tutte di ritrovare durante il cambio di stagione sorprese spiacevoli nel proprio armadio come un odore sgradevole su abiti, coperte, piumoni e cappotti. Per un cambio armadio a regola d’arte infatti è importante non solo riporre i capi invernali perfettamente puliti e smacchiati, ma anche assicurarsi di ritrovarli morbidi e profumati. Come?
Lavare bene gli abiti prima di riporli con cura è fondamentale per evitare brutte sorprese la prossima stagione, ed aiuta a mantenerli come nuovi più a lungo .

ammorbidire-3-size-3

Occhio ai tessuti
La lana ed altri tessuti tipici della stagione invernale come il velluto sono molto delicati e hanno bisogno di cure particolari. Per prima cosa, controllate sull’etichetta che il tessuto sia lavabile e segui attentamente le istruzioni riportate.

Lana e velluto
Rigirate i capi e procedete con un ciclo delicato in acqua fredda. Scegliete un detersivo specifico per Lana e Delicati che aiuta a mantenere le fibre soffici e a prevenire pelucchi e pallini. Fate asciugare all’ombra, lontano da fonti di calore,

Trapunte e piumoni
Prima di riporre i piumoni, assicuratevi di lavarli per rimuovere la polvere che si è accumulata nelle fibre e gli acari che possono aver nidificato all’interno delle piume. Se avete una lavatrice adatta a grandi carichi, potete farlo comodamente a casa, senza doverlo portare in tintoria con un notevole risparmio. Dividete le imbottiture sintetiche da quelle naturali, assicuratevi che il tessuto sia intatto senza buchi o scuciture. Mettete il capo in lavatrice, scegliete un ciclo di lavaggio normale e un detersivo liquido, più facile da risciacquare, in formula concentrata che agisce anche a basse temperature per un un pulito impeccabile e minor consumo di elettricità .

Il consiglio in più: fate questo tipo di bucato quando il tempo fuori lo consente. Stendete all’aperto e fatei asciugare all’aria evitando fonti di calore dirette.

Cappotti
Se riportato sull’etichetta, potete lavare i cappotti in acqua scegliendo un ciclo di lavaggio specifico ‘lana’ o ‘a mano’. Per essere più sicure del risultato, potete procedere a mano riempiendo una grande bacinella con acqua fredda e detersivo liquido con l’aggiunta di un ammorbidente che donerà freschezza più a lungo ai vostri capi, come Lenor. Lasciate in ammollo per circa 10 minuti. Risciacquate bene e, lasciate asciugare all’aria.

Parola chiave: organizzazione!
Per un cambio armadio perfetto, utilizzate scomparti divisori nei cassetti o in alternativa inserite contenitori in plastica trasparente a cui applicare il sotto vuoto. Dopo aver fatto il bucato, riponete maglioni o piumoni nel sacco e aspirate tutta l’aria contenuta all’interno con un aspirapolvere. In questo modo anche i capi più ingombranti potranno essere disposti nell’armadio senza occupare troppo spazio e si manterranno puliti nel momento in cui andrete a riaprirli!

Gli uomini preferiscono le donne con il lato b “a mandolino”. Ecco perché

ROMA – Secondo voi perché gli uomini a letto preferirebbero le donne con il lato B “importante”? E, al di là delle ovvie risposte, è proprio la scienza a spiegarlo.
Come riporta il sito di Radio105, secondo una ricerca condotta dalla Bilkent University il segreto sarebbe nella curvatura della spina dorsale. La curvatuta a 45 gradi farebbe sembrare il lato B più grande e questo attrarrebbe i maschietti per un motivo ben preciso.

esercizi-glutei-e-fianchi-da-fare-a-casa (1)

L’esperto David Lewis ha spiegato: “Gli uomini spostano l’attenzione sul sedere ottenendo informazioni sulla spina dorsale della donna senza nemmeno rendersene conto”. Il ricercatore sostiene che la curvatura abbia attratto i maschietti fin dall’antichità, perché permetteva alle donne di cercare cibo anche se incinte e di avere figli senza danneggiare la schiena.
Le donne che non hanno il lato b a mandolino sarebbero più limitate nei movimenti durante la gravidanza e avrebbero una pressione sui fianchi dell’800 per cento. Il motivo dell’interesse dell’uomo per questo tipo di fondoschiena sarebbe quindi per fini evoluzionistici. La donna con il lato b a mandolino sarebbe la partner ideale. Senza contare che è anche sexy…

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sempre più vicini. Lei: “Non posso dimenticarmi delle telecamere”

Coccole e baci per gioco. Oppure no? Cecilia Rodriguez è sempre più in crisi. L’avvicinamento con Ignazio Moser è sempre più evidente. In confessionale il figlio del campione di ciclismo è uscito allo scoperto: «Mi piace Cecilia, è fidanzata da troppi anni, è ora che si lasci».

Grande-Fratello-Vip-2-baci-tra-Cecilia-Rodriguez-e-Ignazio-Moser

La piccola di casa Rodriguez, fidanzata da anni con Francesco Monte dal canto suo ha ammesso: «Mi piace amare ed essere amata. Stando qua dentro mi sono venuti tanti dubbi e devo mettere a posto tutte le cose che ho in testa. Non posso scordarmi che ci sono le telecamere qui, non posso mancare di rispetto, non posso, anche se devo pensare a me stessa. Prima si chiariscono le situazioni fuori e poi parti».
Poi si sfoga con il fratello. Sembra essere sul punto di piangere. In camera da letto con il fratello Jeremias, appare nuovamente turbata e preoccupata. Forse pensa al suo fidanzato, con il quale non ha contatti da quando è entrata nella Casa, ormai 48 giorni fa. «Non entrare in ansia», le consiglia lui. «Forse sono troppo abituata ad avere qualcuno accanto”, ribatte lei. Poi aggiunge: “Io me ne vado non hai capito. Appena esco da qua me ne vado, da sola!” La bella argentina confessa di aver bisogno di un po’ di solitudine. “Ognuno hai suoi tempi», spiega senza entrare nei particolari. Poi si commuove davvero quando pensa alla sorella maggiore, a Belen. “Quanto mi manca”, dice. I due si stringono tra baci e abbracci.
I due sono sempre più vicini, complice anche il gioco del Gf sulla giornats dell’amore. Ripresi in sauna si punzecchiano a vicenda. Ignazio dice: «Sono un po’ distratto in questi giorni» e lei infierisce: «Come mai? Sei pensieroso? A me scoppia la testa». Che ne penserà il fidanzato?

Pamela Anderson si spoglia… di nuovo: scatti erotici con il “bad boy” del balletto

Provocante e irriverente come solo lei sa essere. A 50 anni (compiuti a luglio) Pamela Anderson posa nuda e bellissima dietro l’obiettivo di David LaChapelle per il magazine indipendente “King Kong”. Accanto a lei, negli scatti bollenti del grande fotografo, il ballerino ucraino Sergei Polunin, chiamato il “bad boy” del balletto…

C_2_articolo_3103185_upiFoto1F (1)

La storica ex bagnina sexy di “Baywatch” ammicca, nella cover del magazine, nuda tra i veli e i fiori di un set surreale, sfoggiando un fisico da trentenne, mentre Sergei, anche lui nudo e tatuato, è immortalato sospeso nell’aria in un salto da vera étoile.
Poi riecco Pamela in uno scatto ad alto tasso erotico, la testa reclinata all’indietro, una pelliccia buttato dietro alle spalle e il corpo completamente nudo sul quale il ballerino, che al Royal Ballet Sergei è stato soprannominato “la bestia aggraziata”, in giacca e pantaloni, si appoggia con il volto sul petto e la lingua fuori dalla bocca, come un felino nell’atto di leccare la sua preda.