Italia Caruso, dopo Miss Italia diventa un sexy consulente in Calabria

20131228_59965_02Italia Caruso, una bellissima ragazza diventata un volto più o meno noto della televisione italiana.
Ma in Calabria, la ragazza è responsabile amministrativo dell’assessorato al Bilancio della Regione Calabria. Alle ultime elezioni, infatti, si è candidata con la lista di Giuseppe Scopelliti, prendendo solo 279 voti e non riuscendo ad essere eletta. Ma alla Regione ci è arrivata comunque, tramite questa nomina.
Italia Caruso ha partecipato a moltissimi programmi tv, tra cui Miss Italia, Miss Teenager e il concorso Veline su Canale 5.

Allarme inverno: proteggi la pelle dal freddo

bf5fbd5682Con l’abbassamento delle temperature diventa indispensabile prendersi cura della propria pelle. Lo dice la Prof.ssa Gabriella Fabbrocini, docente di dermatologia e venereologia presso l’Università di Napoli Federico II, in un comunicato ufficiale. E non si tratta solo di estetica: col freddo le malattie della pelle sono in agguato.
I mesi invernali infatti non portano solo raffreddori e mal di gola. Una patologia comune è per esempio la psoriasi, malattia che provoca macchie scure e desquamazioni su tutto il corpo, in particolare su ginocchia e gomiti. “Come il sole riduce le manifestazioni di questa malattia, per inibizione dei meccanismi infiammatori, così il grande freddo la stimola e la acuisce”, afferma la Prof.ssa Fabbrocini.
Tra le malattie invernali della pelle rientra la rosacea: possono essere diversi i fattori scatenanti, come alterati processi di vasodilatazione, disfunzioni ormonali, predisposizione genetica e fattori ambientali. La rosacea colpisce soprattutto le donne e si manifesta con un iniziale arrossamento e teleangectasie (dilatazioni dei vasi sanguigni superficiali) su guance e naso, fino ad accompagnarsi nel peggiore dei casi a papule. Gli sbalzi di temperaturaaccentuano il vasospasmo e la conseguente comparsa del ‘flushing’, l’arrossamento cutaneo che porta una sensazione di bruciore. Consiglia la professoressa “Attenzione a non passare rapidamente dal clima rigido esterno agli ambienti riscaldati. In casa evitare le sorgenti di calore dirette e all’esterno proteggersi con sciarpa e capellino. Infine idratare quotidianamente la pelle con prodotti lenitivi e antiinfiammatori”,
Una patologia che colpisce soprattutto le più giovani è l’acne. Spiega la professoressa Fabbrocini che l’uso improprio di solari durante l’estate, l’esposizione ai raggi UV (con la convinzione, a volte impropria, che migliorino la patologia) creano un quadro negativo al rientro delle vacanze, aggravato dal fatto che con l’arrivo del freddo il pallore della pelle intensifica l’impatto estetico dei brufoletti “inducendo, soprattutto le donne, ad abusare di creme, unguenti e make-up che possono talvolta contenere sostanze comedogeniche che ‘tappano’ il follicolo sebaceo preparando il terreno alla comparsa di punti neri e brufoli”.
Anche le estremità del corpo, come mani, piedi, naso e orecchie sono soggette a rischio, in particolare a quello dei geloni, che avvengono quando il freddo rallenta la microcircolazione cutanea, la pelle si raffredda, compaiono chiazze arrossate e dolenti e, nei casi più gravi, vescicole e bolle. “In questo caso devono prestare particolare attenzione i pazienti che già soffrono di problemi di circolazione  sanguigna, diabete e fragilità capillare” avverte la professoressa. E naturalmente l’abbigliamento in generale ma soprattutto utilizzare guanti e cappelli diventa fondamentale.
Conclude la specialista “Per un’azione lenitiva in caso di couperose, rossori, acne e freddo si può fare poi ricorso a sostanze naturali quali il burro di karité, l’acqua termale e l’aloe vera”.

Raffa Fico contro Balotelli a ‘Pomeriggio 5’: “Parla per infangarmi. Dopo il test del Dna si vergognerà”

Fico4” Le sue uscite sui giornali sono fatte solo allo scopo di ferirmi, di infangarmi. Io penso che alla fine di tutta questa situazione, quando farà il test del dna, si dovrà vergognare di aver detto tutte queste cose della madre di sua figlia”. Raffaella Fico ospite a “Pomeriggio Cinque” torna a parlare della sua love story con Mario Balotelli, da cui è nata la piccola Pia: ” Io ho sempre parlato bene di lui – ha fatto sapere a Barbara d’Urso – perché è il padre mia figlia e io non sputo nel piatto dove ho mangiato. È lui che ha creato il caos con queste dichiarazioni. Io a Mario ho chiesto semplicemente di fare il test del dna e spero che lui lo faccia. Non è vero che gli ho chiesto prima tutti questi soldi. I miei legali lo hanno chiamato per ben 3 volte a fare il test del dna e lui non si è mai presentato”.
Raffaella chiude anche il discorso del litigio con Karina Cascella: ” Ha commentato il mio calendario. Va bene. Io chiuderei così la faccenda e la lascerei scemare così. Io lavoro, tu lavori, lei fa il suo lavoro, e bisogna avere rispetto per il lavoro degli altri. Lei ha espresso il suo giudizio e va bene così. Però chiudiamo qui, non voglio dire altro”.

Dylan, la modella figlia di Sean Penn, sexy su GQ: “Io e Robert Pattinson? C…ate”

20131220_59632_dylanpenn_gqgPer ora vuole fare la modella e non ricalcare le orme del padre Sean. Ed è difficile darle torto, visto il ‘talento naturale’. Per Dylan Penn, 22 anni, è davvero un momento d’oro.   La figlia di Sean Penn e Robin Wright, che evidentemente ha ripreso molto più dalla mamma che dal papà, inizia a spadroneggiare sulle riviste di moda e non solo. L’edizione originale di GQ ha pubblicato una parte di un servizio fotografico esclusivo, in cui Dylan incanta con i suoi occhi verdi ed il suo fisico mozzafiato.  Così bella, la giovane Dylan, che avrebbe fatto perdere la testa ad un certo Robert Pattinson. Lei, però, nega tutto: «Io e lui insieme? Sì, l’ho letto in giro… La cosa è divertente, perché sono tutte c…ate».

Vanessa Ravizza, feste di compleanno col fidanzato: “E’ Manuel Sarao, calciatore del Savona”

20131220_59595_scansione0056Un periodo davvero felice per Vanessa Ravizza. L’ex gieffina ha festeggiato a Milano i suoi 24 anni in un noto locale milanese in compagnia di alcuni amici ma sopratutto del fidanzato, il calciatore del Savona Manuel Sarao: ” Credo proprio di aver trovato finalmente l’uomo giusto- ha raccontano a “Visto” che pubblica anche le foto – Anche se è più piccolo di me di cinque anni, si sta dimostrando molto più maturo dei suoi coetanei. Da settembre siamo andati a vivere nella stessa casa a Savona. È stato lui a pensare a tutto, anche perché io stavo lavorando a Formentera e non potevo aiutarlo nella ricerca del nostro alloggio. Trascorreremo il Natale a Milano, un po’ con la mia famiglia, un po’ con la sua. Quindi per adesso niente vacanze, anche perché Manuel, a causa dei suoi impegni professionali, non può muoversi prima della prossima estate”.

Gisele Bündchen, fisico mozzafiato per la sua nuova collezione di intimo

20131220_59585_destaque_goldQuale modella scegliere dopo aver creato una linea di lingerie? È la domanda che si pone qualsiasi stilista o maison quando deve dar forma e corpo ai propri modelli di intimo, per esaltare al meglio la collezione e fare in modo che resti ben impressa negli occhi di chi guarda.  Sicuramente non è una domanda che si è posta Gisele Bündchen quando ha creato Intimates, una linea di intimo mozzafiato a cui, guarda caso, ha prestato oltre l’ingegno anche il proprio corpo. Non poteva essere altrimenti per la super top brasiliana che ad oggi è ritenuta la modella più ricca e bella del mondo.  Avrà dunque dormito sogni tranquilli quando ha scelto se stessa per rappresentare la collezione Intimates che sul sito ufficiale raccoglie picchi altissimi di visitatori, sicuramente non tutti interessati al solo acquisto di mutandine e reggiseni. Foto hot per una collezione che si divide per temi a cui Giselle ha voluto dedicare nomi che ne richiamano stile e colori.  «Midnight» è la sexy linea per la notte, con baby doll e reggiseno in pizzo nero più che trasparente, «Felina» è evidentemente legata al motivo leopardato e «Desirèe» combina i due colori prevalenti della nuova linea. Culottes, perizoma e guêpière per la stagione autunno-inverno 2013/2014 si tingono di nero, oro e fucsia.

Creme, make-up e non solo: a Natale boom di cofanetti, le migliori idee regalo

foto 3 disturboHOh7Fovol8FoK9YI2Belli come sono non hanno bisogno di essere incartati. Sono i coffret di Natale, cofanetti che regalano la bellezza in maxi e mini taglie tutte da provare. Vestito a festa e in limited edition, il Kit Future Solution LX di Shiseido, oltre a un prezioso per i prodotti che contiene (Eye and Lip Regenerating Cream, più tre mini size in regalo), è sofisticato ed elegante nel pack nero avvolto da un fiocco dorato. Bianco e argento invece è il look del cofanetto Carita con il meglio della linea anti-rughe e il suo prodotto star: la Crème Lisse Suprême. Pupa Milano stupisce con la linea Princess: collezione che mescola tessuti preziosi a colori pastello. C’è la bag, la palette, il beauty e la coccolosissima mascotte Pretty.Bunny: uno scrigno a forma di coniglietto con combinazioni make up da sperimentare. Per un regalo al bacio si può scegliere la pochette di Clarins, con 4 prodotti dedicati alla morbidezza della labbra: Rouge Eclat, il Baume Couleur Lèvres, Eclat Minute Embellisseur Lèvres e il Gloss Prodige. Tutti sul tono del rosa. Formule specificatamente concepite al maschile, dagli estratti vegetali energizzanti e texture peso piuma, nella versione Coffret ClarinsMen: con idratante, esfoliante, gel barba e siero defatigante occhi. Nei cassettini di Clinique troverete due deliziose pochette multicolour dedicate allo sguardo: High Impact Mascara Set e High Lenghts Mascara set (con mascara, matita e siero).
È una valigetta in pelle blu con profili in oro La Blockbuster di Estée Lauder, elegante e multiuso. All’interno due palette occhi-labbra e tanti prodotti per un make up completo. L’Oreal Paris brilla su tutti con la limited edition Million Carat: 4 pochette sensualissime in macramé nero su oro.
Scegliete voi il contenuto. Ombretti, mascara, smalto e rossetto, tutti dal finish metallico extra luminoso.

 

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

20131218_59496_nabilla-benattia-2Nonostante le sue origini italiane, è in Francia che Nabilla Benattia è diventata una vera web star: la modella è la protagonista di reality trash, tanto da essere stata soprannominata la Kim Kardashian d’Oltralpe. Le Monde ha dedicato un articolo alla procace italo-algerina. Perchè? Nabilla è arrivata al nono posto nella classifica delle parole più cercate su Google.fr nel 2013, prima donna nella hit parade e prima persino di Papa Francesco e Mandela.

Anna Tatangelo, a dieta ma perché? “Pizza o minestrone?”

20131213_59153_tatangelo_1“Che tristezza la dieta! Pizza o minestrone?”. Anna Tatangelo sembra indecisa tra le due pietanze e speriamo che abbia scelto la prima: di sicuro la compagna di Gigi D’Alessio non ha bisogno di perdere peso. La prova sta nelle decine di foto che pubblica sui sociale e che la mostrano sempre in splendida forma, anche quando è semplicemente sdraiata sul divano di casa.

Tomaso Trussardi, paparazzo improvvisato: foto “improvvise” a Michelle, Aurora e Sole

20131209_58825_01_00262954000020hEra già sotto i riflettori, ma con il suo fidanzamento (e figlia) con Michelle Hunizker, il giovane Tomaso Trussardi ha dovuto abituarsi velocemente al codazzo di paparazzi che generalmente seguo ogni loro spostamento. Per fare un scherzo a loro e alla compagna, Tomaso Trussardi ha “rubato” la macchinetta a un fotografo per immortalare al posto suo la compagna, accomandata dalle figlie Aurora e Sole e dall’immancabile barboncino Lili.